Ecologia

Lista Ecologia

Archivio pubblico

Contro l'inquinamento il 2 aprile

Taranto, in marcia per difendere i bambini

E, con i bambini, per difendere il futuro della città. Se non ora, quando?

Bambini con cuore

Ritengo importante la partecipazione al corteo del 2 aprile. Siamo in un momento delicatissimo per il futuro della città. Il Ministero dell'Ambiente sta elaborando la bozza definitiva di Autorizzazione Integrata Ambientale per l'Ilva. Deve essere forte la voce dei cittadini. Chiunque rinuncia a scendere in campo rinuncia a far sentire le proprie ragioni. Non è il momento di rinunciare ma di partecipare. Per questo è importante esserci. Con il cuore dalla parte dei bambini.

Note: Tutti in marcia per difendere gli "ori di Taranto": i bambini. Raduno in Piazza Bestat ore 9.30 di sabato 2 aprile 2011 e arrivo in Piazza della Vittoria alle ore 12.30 (percorso concordato: Piazza Bestat, Via Dante, Via Crispi, Via Di Palma, Via D’Aquino, Piazza della Vittoria). L'iniziativa è promossa dal Fondo Antidiossina Taranto.

Articoli correlati

  • Veleno
    Cultura
    Metti una notte d'estate

    Veleno

    Ecco cosa accade qui, nella terra amata dai greci e dai romani, nella terra che giace su due mari, tesoro di meraviglie d'arte e natura. Qui, prendi confidenza con benzene, acido solfidrico e anidride solforosa più che con i delfini del Golfo.
    19 agosto 2020 - Viviana Sebastio
  • Asili nido e società “adulto-centrica”: intervista a Gabriella Falcicchio.
    Consumo Critico
    I servizi nella fascia 0-3 anni

    Asili nido e società “adulto-centrica”: intervista a Gabriella Falcicchio.

    E' necessario mandare i bambini al nido per farli essere più "preparati"? In una società arrivista, capitalista e frenetica, anche i bambini devono "stare al passo" degli adulti. La tradizione pedagogica non violenta e "illichiana" possono invece aiutarci a mettere al centro i bambini.
    15 agosto 2020 - Linda Maggiori
  • Base navale NATO di Taranto verso l’ampliamento
    Disarmo
    Lo annuncia il sottosegretario pentastellato Mario Turco

    Base navale NATO di Taranto verso l’ampliamento

    “Andremo  a realizzare una importante infrastruttura portuale adeguata alle necessità d’ormeggio delle nuove Unità Navali Maggiori ed in genere ai nuovi bisogni operativi della Marina Militare”.
    28 luglio 2020 - Redazione PeaceLink
  • Sessanta anni fa nasceva lo stabilimento siderurgico di Taranto
    Ecologia
    Il 9 luglio 1960 veniva posta la prima pietra

    Sessanta anni fa nasceva lo stabilimento siderurgico di Taranto

    Pubblichiamo qui un'interessante ricerca del prof. Enzo Alliegro che ricostruisce la nascita della fabbrica, andando a focalizzare aspetti inediti della sua storia, con particolare riguardo alle problematiche ambientali e sanitarie
    9 luglio 2020 - Alessandro Marescotti
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)