Ecologia

Lista Ecologia

Archivio pubblico

Il Comune di Nova Milanese (MB) sollecita Provincia, ARPA ed ASL ad imporre all'azienda Nova Ambiente un termine preciso per la presentazione di un piano di bonifica

Laura Tussi6 novembre 2014

Il Comune Di Nova Milanese esige un piano di bonifica dall'azienda Nova Ambiente

Quinto comunicato stampa del 3 novembre 2014

Nonostante la sospensione dell’attività da parte della Provincia, continuano le emissioni odorigene della ditta Nova Ambiente, causate dai rifiuti giacenti presso il sito.

Proprio per esaminare le proposte della ditta, in data 23 ottobre ultimo scorso si é tenuto presso la Provincia un incontro tecnico alla presenza di tutti gli enti coinvolti, i quali in modo inequivocabile hanno ribadito che le uniche operazioni consentite riguardano l’allontanamento dei rifiuti ………. e non é consentita alcuna attività di trattamento/miscelazione.

Il Comune, dando voce ai cittadini, ha sollecitato gli enti coinvolti ad imporre alla ditta un piano di bonifica con inizio e fine delle operazioni di smaltimento.

ARPA ha cosi risposto, grazie anche all’interessamento diretto dei cittadini. Quanto riportato é il testo integrale: l’unico intervento che sia efficacemente in grado di eliminare la problematica delle molestie olfattive è l’allontanamento dei rifiuti dal sito dell’azienda da eseguirsi sotto la responsabilità dell’azienda il più rapidamente possibile. Considerata il quantitative di rifiuto presente, si ritiene che l’allontanamento possa concludersi verosimilmente nell’arco di una settimana. Le autorità (Provincia Comune ed Asl) presiederanno, per quanta di rispettiva competenza, per consentire che le operazioni di allontanamento possano svolgersi il più rapidamente possibile e dandone puntuale informazione alla popolazione.

 

Il Sindaco Rosaria Longoni

Articoli correlati

  • Lettera a Virginio Bettini. A un anno dalla sua scomparsa
    Cultura
    In Memoria di Virginio Bettini

    Lettera a Virginio Bettini. A un anno dalla sua scomparsa

    È occorso parecchio tempo per preparare il tuo libro postumo perché come tu ci hai chiesto, necessitava dei contributi di due tuoi cari compagni. Il primo contributo di Maurizio Acerbo e il secondo di Paolo Ferrero
    21 settembre 2021 - Laura Tussi
  • Lettera aperta ai ministri dell'Ambiente
    Ecologia
    In occasione del vertice dei paesi del G20

    Lettera aperta ai ministri dell'Ambiente

    Di fronte ai sempre più frequenti disastri ambientali, dodici associazioni scrivono ai Ministri dell’Ambiente riunitisi a Napoli in questi giorni per esigere un’azione globale rafforzata e coordinata, non più rimandabile, per salvare il clima.
    23 luglio 2021 - Patrick Boylan
  • Giustizia climatica: come contrastare l'emergenza climatica attraverso il diritto
    Ecodidattica
    Cambiamenti climatici e giustizia climatica

    Giustizia climatica: come contrastare l'emergenza climatica attraverso il diritto

    Le questioni climatiche vanno comprese e agite in chiave di cittadinanza globale per espandere i diritti umani in una prospettiva di tutela delle generazioni future, e delle aree più povere del pianeta
    16 luglio 2021 - Daniele Marescotti
  • Inquinamento e cirrosi epatica
    Ecodidattica
    La cirrosi risulta associata all'esposizione a lungo termine a PM10, PM2,5, PM grossolano e NO2

    Inquinamento e cirrosi epatica

    Uno studio di coorte sull'esposizione a lungo termine all'inquinamento atmosferico e sull'incidenza della cirrosi epatica, realizzato da Riccardo Orioli, Angelo Solimini, Paola Michelozzi, Francesco Forastiere, Marina Davoli e Giulia Cesaroni.
    Redazione Ecodidattica
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)