Ecologia

Lista Ecologia

Archivio pubblico

"Abbiamo un bel dossier su di te"

9 giugno 2016
Associazione PeaceLink

"Abbiamo un bel dossier su di te"

Gianmario Leone (corrispondente per Taranto del Manifesto e contemporaneamente redattore di Siderweb) scrive sul Corriere di Taranto questa sua lamentela a proposito di PeaceLink: "Purtroppo, cari lettori, dal settembre del 2013 non siamo più ‘degni’ di ricevere da codesta associazione (e da altre facenti parte dell’ambientalismo locale) i comunicati stampa con le loro denunce ed iniziative. Il tutto perché nel corso degli anni ci siamo permessi il ‘lusso’ di criticare l’operato di questa associazione e dell’intero movimento ambientalista".

La verità è ben diversa da quella riportata ieri sul Corriere di Taranto, nell'articolo a firma di Gianmario Leone.

Infatti durante una conferenza stampa in cui comunicavamo il numero dei malati di tumore a Taranto (nel settembre 2013), fu detto pubblicamente al presidente di PeaceLink dal direttore del giornale per chi scriveva Leone: "Noi abbiamo un bel dossier su di te!"

La cosa è rimasta agli atti delle videoregistrazione in diretta.
Per tutti i dettagli di questa vicenda insostenibile, che coronava una serie di atteggiamenti ostili, si rinvia all'articolo che alleghiamo (http://www.peacelink.it/ecologia/a/39012.html).

Che il Manifesto continui ad utilizzare come corrispondente per Taranto una persona ostile al movimento ambientalista e per di più redattore di un sito di siderurgia, è cosa che ci spiace davvero.

Articoli correlati

  • Domenico Iannacone: "Stop al sacrificio di Taranto"
    Ecologia
    Gli è stato appena assegnato un premio giornalistico per la libertà di stampa

    Domenico Iannacone: "Stop al sacrificio di Taranto"

    In questo videomessaggio l'autore della puntata "La polvere negli occhi" su Raitre ha dichiarato: "Voglio manifestare la mia vicinanza ai cittadini che soffrono. Sono qui a dare il mio pieno appoggio alla manifestazione che si terrà il 22 maggio a Taranto alle ore 17 in piazza Garibaldi"
    18 maggio 2022 - Alessandro Marescotti
  • ILVA: la Corte Europea dei Diritti dell'Uomo dà nuovamente ragione ai cittadini
    Ecologia
    Il 22 maggio manifestazione in piazza contro il dissequestro degli impianti siderurgici

    ILVA: la Corte Europea dei Diritti dell'Uomo dà nuovamente ragione ai cittadini

    Le quattro condanne di oggi verso l'Italia sono la plastica evidenziazione di tutte le inadempienze dei governi che si sono succeduti. Le quattro condanne di oggi della Corte Europea dei Diritti dell'Uomo (CEDU) confermano Taranto come "zona di sacrificio" dei diritti umani.
    5 maggio 2022 - Associazione PeaceLink
  • Ex Ilva: Tar Lecce, superato diritto compressione salute
    Ecologia
    Dichiarazioni forti in materia di diritti

    Ex Ilva: Tar Lecce, superato diritto compressione salute

    Il Presidente del Tar di Lecce, Antonia Pasca, ha parlato dell'Ilva all'inaugurazione dell’anno giudiziario. Nel 2021 il Tar confermò invece l’ordinanza di chiusura dell'area a caldo del sindaco di Taranto, Rinaldo Melucci.
  • Eccessi di mortalità nei tre quartieri di Taranto più vicini all'area industriale
    Citizen science
    Raffronto fra la mortalità dei quartieri più inquinanti di Taranto e la mortalità regionale

    Eccessi di mortalità nei tre quartieri di Taranto più vicini all'area industriale

    Dal 2011 al 2019 in totale vi sono 1075 morti in eccesso di cui 803 statisticamente significativi.
    L'eccesso di mortalità medio annuo è di 119 morti di cui 89 statisticamente significativi.
    L'intervallo di confidenza considerato è del 90%.
    13 maggio 2021 - Redazione PeaceLink
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.44 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)