Ecologia

Lista Ecologia

Archivio pubblico

Presentazione a Bari

I fumi dell'ILVA oggi quanto impattano sulla salute?

Aggiornamento dello studio coordinato dal dott. Francesco Forastiere, epuidemiologo già incaricato dalla Procura di Taranto di verificare l'impatto sanitario dell'inquinamento ILVA
2 ottobre 2016


Domani sarà presentato alla stampa il nuovo studio epidemiologico su Taranto coordinato dal dott. Francesco Forastiere. Slopping Ilva Taranto Acc1

L'occasione è importante perché il dott. Forastiere con questo studio AGGIORNA i dati della precedente perizia epidemiologica già presentata nel 2012 al Tribunale di Taranto, ossia quella che fece scattare il sequestro degli impianti ILVA dell'area a caldo. A partire da allora furono prodotti dieci decreti salva-ILVA.

La conferenza stampa si terrà il 3 ottobre alle ore 11.00, a Bari, presso la sede di via Gentile della Regione Puglia. All’incontro interverrà il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano.

 

Questo è l'abstract del nuovo studio epidemiologico in inglese http://ehp.niehs.nih.gov/isee/2016-p1-012-3814/

Clicca qui per leggere la traduzione in italiano dell'abstact. 

 

Articoli correlati

  • Sindacati: “Vi è stato un cedimento della struttura refrattaria dell'altoforno 2"
    Ecologia
    ArcelorMittal: "Non si è verificato alcun cedimento"

    Sindacati: “Vi è stato un cedimento della struttura refrattaria dell'altoforno 2"

    A solo mese della ripartenza e successivamente all'esecuzione degli interventi previsti dalle prescrizioni della Procura della Repubblica di Taranto i sindacati Fim Cisl, Fiom Cgil, Uilm e Usb denunciano il cedimento del rivestimento dell'altoforno appena rifatto
    1 marzo 2021 - AGI (Agenzia Giornalistica Italia)
  • La sentenza del TAR per lo stop degli impianti è stata trasmessa al Consiglio Europa
    Taranto Sociale
    ArcelorMittal

    La sentenza del TAR per lo stop degli impianti è stata trasmessa al Consiglio Europa

    Legamjonici contro l’inquinamento, una delle associazioni ambientaliste di Taranto, ha trasmesso al comitato dei ministri del Consiglio d’Europa la sentenza dello scorso 13 febbraio del Tar di Lecce che ordina ad ArcelorMittal di spegnere gli impianti inquinanti.
    25 febbraio 2021 - AGI (Agenzia Giornalistica Italia)
  • "Mancano le tute nello stabilimento siderurgico di Taranto"
    Taranto Sociale
    Denuncia della Uilm

    "Mancano le tute nello stabilimento siderurgico di Taranto"

    La denuncia, oltre che ad ArcelorMittal, è inviata anche a Spesal, il servizio sicurezza luoghi di lavoro dell’Asl. “I lavoratori da più tempo - afferma la Uilm - da più tempo non riescono ad approvvigionarsi di tute per poter svolgere la propria mansione”.
    23 febbraio 2021 - AGI (Agenzia Giornalistica Italia)
  • ArcelorMittal: Peacelink, dopo sentenza nuova fase per Taranto
    Taranto Sociale
    Dopo la sentenza del TAR di Lecce

    ArcelorMittal: Peacelink, dopo sentenza nuova fase per Taranto

    "Un'intera comunità deve richiedere che il Recovery Plan finanzi la riconversione dei lavoratori Ilva impiegandoli in attività di bonifica, di utilità sociale e di riqualificazione territoriale. Occorre chiudere definitivamente l'area a caldo così come è avvenuto a Genova e a Trieste”.
    13 febbraio 2021 - AGI (Agenzia Giornalistica Italia)
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)