Ecologia

Lista Ecologia

Archivio pubblico

Presentazione a Bari

I fumi dell'ILVA oggi quanto impattano sulla salute?

Aggiornamento dello studio coordinato dal dott. Francesco Forastiere, epuidemiologo già incaricato dalla Procura di Taranto di verificare l'impatto sanitario dell'inquinamento ILVA
2 ottobre 2016


Domani sarà presentato alla stampa il nuovo studio epidemiologico su Taranto coordinato dal dott. Francesco Forastiere. Slopping Ilva Taranto Acc1

L'occasione è importante perché il dott. Forastiere con questo studio AGGIORNA i dati della precedente perizia epidemiologica già presentata nel 2012 al Tribunale di Taranto, ossia quella che fece scattare il sequestro degli impianti ILVA dell'area a caldo. A partire da allora furono prodotti dieci decreti salva-ILVA.

La conferenza stampa si terrà il 3 ottobre alle ore 11.00, a Bari, presso la sede di via Gentile della Regione Puglia. All’incontro interverrà il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano.

 

Questo è l'abstract del nuovo studio epidemiologico in inglese http://ehp.niehs.nih.gov/isee/2016-p1-012-3814/

Clicca qui per leggere la traduzione in italiano dell'abstact. 

 

Articoli correlati

  • Le polveri sottili della cokeria
    Taranto Sociale
    Monitoraggio con il sofware Omniscope

    Le polveri sottili della cokeria

    Quando a Taranto la centralina di monitoraggio della cokeria registra un incremento delle polveri sottili (PM10), contemporaneamente (o poco tempo dopo) anche le centraline Arpa registrano un incremento del PM10
    19 marzo 2019 - Alessandro Marescotti
  • La forza della nonviolenza
    Ecologia
    Come i bambini hanno cambiato la lotta all'inquinamento dell'ILVA

    La forza della nonviolenza

    Si chiude una settimana che passerà nella storia delle lotte popolari nonviolente italiane. Taranto ha scritto, con i suoi bambini e con il suo dolore, una delle pagine più luminose della resistenza nonviolenta alle ingiustizie. Adesso occorre fare altri passi avanti
    9 marzo 2019 - Alessandro Marescotti
  • I bambini di Taranto vogliono vivere
    Editoriale
    Protesta contro ArcelorMittal davanti al Municipio

    I bambini di Taranto vogliono vivere

    I fumi dello stabilimento ILVA (gestito da ArcelorMittal) non si sono fermati, anzi le emissioni cancerogene della cokeria sono aumentate. Lo attestano i dati Arpa del primo bimestre 2019
    8 marzo 2019 - PeaceLink
  • Aumentano nel 2019 a Taranto gli IPA a gennaio (+30%) e a febbraio (+49%) rispetto al 2018
    Taranto Sociale
    Report sull'incremento dell'inquinamento cancerogeno, genotossico e neurotossico

    Aumentano nel 2019 a Taranto gli IPA a gennaio (+30%) e a febbraio (+49%) rispetto al 2018

    Stamattina sono state effettuate misurazioni di IPA dentro una scuola di Taranto. I dati hanno superato i 60 ng/m3. Un valore elevato.
    28 febbraio 2019 - Associazione PeaceLink
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.16 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)