Ecologia

Lista Ecologia

Archivio pubblico

PeaceLink aderisce a ‘Global Strike For Future‘

Fridays for Future, mobilitiamoci per salvare il pianeta

E' l'unica che abbiamo, la Terra è in pericolo, i mutamenti climatici stanno incrinando strutturalmente l'equilibrio ecologico. Vi sarà una manifestazione internazionale il 15 marzo. Anche in Italia sono molte le città che hanno organizzato iniziative.
12 febbraio 2019
Associazione PeaceLink

Fridays For Future. Mobilitazione internazionale sui cambiamenti climatici, 15 marzo 2019

PeaceLink aderisce alla mobilitazione internazionale. Il prossimo 15 marzo vi sarà la manifestazione internazionale ‘Global Strike For Future‘. Questo è l'appello di Luca Mercalli.

Anche in Italia sono molte le città che hanno organizzato iniziative.

Sensibilizzare le coscienze sul futuro ambientale del nostro pianeta e smuovere i politici affinché prendano al più presto provvedimenti seri e mirati. E’ questo lo scopo di Fridays for Future, un movimento mondiale formato da giovani e studenti, nato dal coraggio di Greta Thunberg. La 15enne svedese ogni venerdì protesta davanti al parlamento di Stoccolma ed esorta le classi dirigenti a ‘darsi una mossa’ per fermare il cambiamento climatico. Una battaglia la sua, partita in sordina il 20 agosto scorso e che in poco più di 6 mesi si è trasformata in un movimento globale senza precedenti. In questa pagina web c'è il suo discorso ai potenti della terra.

Il culmine dell’iniziativa avverrà il prossimo 15 marzo.

Si sta preparando una grande mobilitazione dal basso.

Studenti e cittadini dalla Svezia all’Australia manifesteranno contro i cambiamenti climatici con un "climate strike".

Articoli correlati

  • I ragazzi si svegliano per salvare il pianeta
    Storia della Pace
    Fridays for Future

    I ragazzi si svegliano per salvare il pianeta

    I ragazzi si mobilitano in tutto il mondo senza strumentalizzazioni partitiche con l’inno di Bella Ciao
    15 marzo 2019 - Laura Tussi
  • Dialoghi con Greta - di Alfonso Navarra
    Pace
    "Sciopero per il clima" lo dice Greta Thunberg

    Dialoghi con Greta - di Alfonso Navarra

    Alla ricerca di un nuovo umanesimo: "Prima l'Umanità, prima le persone!"
    30 dicembre 2018 - Laura Tussi
  • Terra: Game Over?
    Ecologia
    Siamo nel bel mezzo della sesta estinzione di massa, la prima – e forse l'ultima – a cui assisteremo come esseri umani

    Terra: Game Over?

    Nei videogiochi di solito abbiamo più vite a disposizione. Se mettete un piede su una mina o siete colpiti da un cecchino, avremo un'altra possibilità, e se tale reincarnazione virtuale non fosse prevista nelle regole del gioco, possiamo sempre riavviarlo e ricominciare da capo
    29 aprile 2014 - John Feffer
  • Alluvione in Abruzzo: documento di analisi e proposta delle associazioni ambientaliste e dei movimenti
    PeaceLink Abruzzo
    L'acqua è fonte di vita, la malapolitica la trasforma in causa di devastazione

    Alluvione in Abruzzo: documento di analisi e proposta delle associazioni ambientaliste e dei movimenti

    Basta cemento e nuove infrastrutture in aree a rischio, il futuro è nella corretta gestione del territorio e nell'educazione dei cittadini. Urgente tenere conto dei cambiamenti climatici. Appello ai parlamentari: usare i fondi oggi assegnati a cannoniere, cacciabombardieri F35 e mega-opere.
    6 dicembre 2013
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.23 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)