Ecologia

Lista Ecologia

Archivio pubblico

La più grande catastrofe planetaria di cui nessuno parla

Voluta dall'uomo

L'unico essere vivente con uno strano istinto di conservazione
27 agosto 2019
Leonardo DiCaprio (Attore e ambientalista)

Tutti, probabilmente, conoscono l'attore Leonardo DiCaprio. La stessa Wikipedia lo definisce - tra le altre cose - "attore, produttore cinematografico e ambientalista statunitense di origini italiane, vincitore del Premio Oscar al miglior attore nel 2016."

Così anche a noi, piace ricordare il suo impegno a favore dell'ambiente che non inizia in queste settimane.

I nativi della Foresta Amazzonica ringraziano Leonardo DiCaprio per il suo impegno 8 luglio 2019

#Regram #RG @amazonfrontlines

Le comunità Waorani ringraziano tutti, per essere solidali con la loro lotta: “In nome delle nostre foreste, dei nostri fiumi e dei nostri antenati, il popolo Waorani ti ringrazia per essere solidale con noi in questa lotta. I nostri bambini e le generazioni future ricorderanno il tuo impegno a salvaguardare i polmoni della terra: l'Amazzonia.

La nostra lotta continua e il tuo supporto continuerà ad essere vitale! Ora abbiamo bisogno di più firme per raggiungere il nostro obiettivo: 500.000!”

@waoresistencia #WaoraniResistance #ResistenciaWaora

Il disboscamento della Foresta Amazzonica 21 agosto 2019

#Regram #RG @motherjonesmag

Piantare alberi è bene, eliminare la deforestazione è meglio. ⁠ ⁠

Ogni anno, circa 15 miliardi di alberi vengono abbattuti in tutto il pianeta per far spazio a terreni agricoli e urbani e altri usi. Ne abbiamo abbattuti così tanti che tutto ciò che rimane è circa la metà del numero di alberi che la Terra ha concepito prima dell'ascesa della civiltà umana e gli scienziati ci avvertono: questo non sta aiutando il nostro clima. ⁠ ⁠

Piantare più alberi è un modo per compensare la deforestazione. Ma ora, un rapporto del Gruppo intergovernativo delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici, rileva che per avere una possibilità di combattere la crisi climatica, dovremo abbattere meno alberi. ⁠

La deforestazione globale è una delle principali fonti di emissioni dei gas serra. Come spiega un reporter di Mother Jones: “Il modo in cui mangiamo, coltiviamo e abbattiamo le foreste contribuisce in modo rilevante al problema climatico. La deforestazione, l'agricoltura e altri usi del suolo sono già responsabili del 23% dell'aumento delle cause umane dell’effetto serra mentre l'agricoltura è responsabile del 44% delle emissioni di metano”.⁠

“Non possiamo piantare alberi per uscire dal problema in cui ci troviamo”, ha affermato Pamela McElwee, professoressa di ecologia umana alla Rutgers University e autrice del report. “Dei compromessi che ci terranno al di sotto di 1.5 gradi, non ne stiamo ancora parlando. Non siamo ancora pronti ad affrontarli.”⁠ ⁠

Fai clic sul link nella biografia di @motherjonesmag per saperne di più.⁠ (Amazing Aerial/Zuma)

La Foresta Amazzonica in fiamme 21 agosto 2019

#Regram #RG @IamNickRose

È terrificante pensare come l'Amazzonia, la più grande foresta pluviale del pianeta, crei il 20% dell'ossigeno terrestre.

In parole povere i polmoni planetari sono stati in fiamme, bruciano da sedici giorni consecutivamente, con letteralmente nessuna copertura mediatica!

Perché?

Foresta Amazzonica 22 agosto 2019

#Regram #RG @rainforesttrust

Gli incendi sono un enorme problema per le nostre foreste pluviali e il nostro pianeta. Questi incendi si sono intensificati a causa di molti fattori, tra i quali la crisi climatica e la deforestazione. La perdita di habitat attraverso il disboscamento e lo sviluppo illegale aggrava l'intensità e la durata di questi incendi, contribuendo a creare situazioni come quella nell'Amazzonia brasiliana odierna. ⁠

Ti stai chiedendo cosa puoi fare per essere d’aiuto? ⁠

  1. Tieniti informato sulla situazione. Siti come Global Forest Watch Fires forniscono informazioni preziose sugli incendi in corso in questo momento.
  2. Condividi la tua passione per la foresta pluviale con i tuoi amici. Educa gli altri su questo problema e sul perché è così importante.
  3. Prova a cambiare le tue abitudini quotidiane per renderle più rispettose dell'ambiente. L'acquisto di prodotti ecologici e la riduzione, come il riutilizzo della carta, è un ottimo modo per iniziare!
  4. Se puoi, fai sentire la tua voce per l'ambiente nelle elezioni locali e nazionali. ⁠
  5. Supporta organizzazioni come Rainforest Trust. Sebbene non possiamo aiutare a fermare questi particolari incendi, il nostro lavoro per prevenire la deforestazione aiuta a impedire che incendi di questo tipo si ripetano.

#amazonfires #amazon #rainforest #wildlife #nature #deforestation #saveacres

I polmoni della terra bruciano 22 agosto 2019

#Regram #RG @rainforestalliance

I polmoni della Terra bruciano.

L'Amazzonia brasiliana, che ospita 1 milione di indigeni e 3 milioni di specie diverse, brucia da oltre due settimane consecutive. Dall'inizio di quest'anno ci sono stati 74,000 incendi nell'Amazzonia brasiliana: un incredibile aumentato dell’84% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso (Fonte: National Institute for Space Research, Brasile). Scienziati e ambientalisti attribuiscono l’accelerazione della deforestazione al presidente Jair Bolsonaro, che ha lanciato un invito ai taglialegna e agli agricoltori per liberare la terra dopo la sua elezione in gennaio.⁣

La più grande foresta pluviale del mondo è un elemento critico dell’equilibrio climatico globale. Senza l'Amazzonia, non possiamo tenere sotto controllo il riscaldamento terrestre.

⁣L'Amazzonia non ha bisogno solo delle nostre preghiere. Ecco cosa puoi fare tu? ⁣

  • ⁣Come risposta di emergenza, fai una donazione a gruppi di amazzoni che lavorano in prima linea per difendere la foresta. ⁣
  • Prendi in considerazione l'idea di diventare un normale sostenitore delle iniziative forestali della comunità della Rainforest Alliance nelle foreste tropicali più vulnerabili del mondo, inclusa l'Amazzonia; questo approccio è di gran lunga la difesa più efficace contro la deforestazione e gli incendi boschivi naturali, ma richiede una profonda collaborazione a lungo termine tra le comunità e il settore pubblico e privato.
  • Rimani aggiornato su questa story e continua a condividere post, taggare agenzie di stampa e influencer. ⁣
  • Diventa un consumatore consapevole, avendo cura di supportare le aziende impegnate in filiere responsabili. ⁣ Elimina o riduci il consumo di carne bovina; l'allevamento di bestiame è uno dei principali motori della deforestazione amazzonica.
  • Quando arriverà il momento delle elezioni, vota i leader che comprendono l'urgenza della nostra crisi climatica e sono disposti a intraprendere azioni coraggiose, compresa una governance forte e una politica lungimirante. ⁣

Indigeni della Foresta Amazzonica costretti a spostarsi 25 agosto 2019

#Regram #RG @earthalliance

#EarthAlliance è stato lanciato a luglio da Leonardo DiCaprio, Laurene Powell Jobs e Brian Sheth e ha costituito un fondo d'emergenza per la foresta amazzonica con un impegno di 5 milioni di dollari per concentrare le risorse critiche per le comunità indigene e altri partner locali che lavorano per proteggere la biodiversità a sostegno della vita dell'Amazzonia dall'ondata di incendi che stanno bruciando tutta la regione.

Unisciti a noi.

Il 100% delle donazioni andrà a partner che lavorano sul campo per proteggere l'Amazzonia.

Earth Alliance si impegna a proteggere la natura e il mondo. Siamo profondamente preoccupati per la crisi in corso in Amazzonia, che evidenzia il delicato equilibrio del clima, della biodiversità e del benessere delle popolazioni indigene.

Pompieri al lavoro nella Foresta Amazzonica 25 agosto 2019

#Regram #RG @chamiltonjames

I veri eroi di questa situazione sono - ovviamente - i pompieri. In Amazzonia lavorano spesso con nient'altro che machete e soffiatori di foglie e piccole taniche antincendio.

Ho lavorato con una loro truppa, nel Brasile orientale nel 2017. Un lavoro duro e talvolta senza speranza. Alcuni di loro sono uomini della tribù di Guajajara che avevano dedicato la propria vita a proteggere ciò che restava delle loro foreste ancestrali - la maggior parte già abbattuta e bruciata.

Alcuni di loro erano stati assassinati per aver tentato di spegnere le fiamme. È stato brutale e tragico: dovremmo inchinarci tutti per quello che fanno - i pochi soldi che hanno bastano appena per rollare le sigarette con la carta da lettere.

Un dettaglio dell'immenso incendio nella Foresta Amazzonica 26 agosto 2019

Ieri abbiamo lanciato l'Amazon Forest Fund, la prima iniziativa della neonata @EarthAlliance. Il fondo è stato istituito per aiutare i partner locali e le comunità indigene in prima linea a proteggere l'Amazzonia.

Segui @EarthAlliancee per restare aggiornato sull'azione in corso e per conoscere ulteriori modi in cui puoi essere d’aiuto.

Tradotto da Giacomo Alessandroni per PeaceLink. Il testo è liberamente utilizzabile a scopi non commerciali citando la fonte (PeaceLink) e l'autore della traduzione.

Articoli correlati

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.26 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)