Le nostre bandiere non uccidono nessuno

Il Presidente della Repubblica Ciampi ci ha lungamente raccomandato di avere tutti in casa una bandiera tricolore. Noi raccomandiamo a tutti di non far mancare dalla propria casa (e dai propri balconi) la bandiera della pace.
18 ottobre 2002
PeaceLink ha aderito alla campagna "Pace da tutti i balconi" che invita tutti i gruppi a diventare punti di distribuzione di bandiere arcobaleno e ad esporle per manifestare la volontà di pace, maggioritaria oggi nel popolo italiano (un recente sondaggio dell'Espresso ha registrato un 83% di contrari all'attacco preventivo di Bush).

Tante bandiere della pace assieme, magari assieme al tricolore. Le nostre bandiere lanciano un messaggio chiaro di pace e non un ambiguo o retorico "amor di patria", quello per cui spappolare un altro uomo nato in altra nazione non è reato.

Nel sito http://www.bandieredipace.org ci sono tutte le istruzioni per attivarci.

La campagna darà la possibilità alle associazioni e ai gruppi interessati di iscriversi automaticamente on-line alla lista dei distributori locali delle bandiere. In questo momento occorre che quanti più gruppi locali comunichino la disponibilità di farsi "punti di distribuzione" segnalandolo all'indirizzo distribuzione@bandieredipace.org indicando i propri riferimenti del gruppo e la zona (paese, città, provincia) nella quale operano.

Per ora le bandiere si possono richiedere ai seguenti indirizzi:

Beati i Costruttori di Pace (Padova)
email beati@libero.it - indicare nel subject 'Richiesta bandiere della pace'
Via A. Da Tempo 2, Padova
Tel. 049/8070522
Fax 049/8070699

Libreria dei Popoli - (CSAM - Brescia)
email libreria@saveriani.bs.it - indicare nel subject 'Richiesta bandiere della pace'
Via Piamarta 9, 25121 Brescia
Tel. 030/3772780
Fax 030/3772781

PeaceLink offrirà un contributo attivando i "volontari antiguerra" che si sono iscritti al database http://db.peacelink.it/antiguerra e invitando tutti ad organizzarsi per formare una capillare rete di "propagazione" della distribuzione delle bandiere. Chiediamo a nuovi volontari di entrare nel database per dare una mano.

Chiediamo a tutti coloro che leggono questo messaggio di farlo circolare ampiamente e di regalare una bandiera della pace ad un amico. Per il compleanno, per l'onomastico, per un gesto d'affetto.

Alessandro Marescotti
presidente di PeaceLink
a.marescotti@peacelink.it

Articoli correlati

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)