La radio del futuro: norme, risorse, tecnologie

Incontro a Roma presso l'Associazione Civita - Piazza Venezia, 11
13 luglio 2006
Werlfare della Comunicazione Demote

 

Presso Associazione Civita - Piazza Venezia, 11 - Roma
Mercoledì 12 luglio 2006 ore 10-17

Convegno
LA RADIO DEL FUTURO: NORME, RISORSE, TECNOLOGIE

Mattina:
Introduzione: Roberto di Giovan Paolo (informare@futuro)
RadioRai: La radio come servizio pubblico e bene comune

Interventi:

  • Sandro Curzi, CdA Rai
  • Roberto Natale, segr. Usigrai
  • Carlo Albertazzi, Cdr Giornale Radio Rai
  • Amedeo Martorelli, c. red. Gr Parlamento
  • Matteo Cortese, ass. "RadiochefaRai"
  • Emilio Miceli Seg. Naz. Slc Cgil
  • Sebastiano Abbrescia, Sedi regionali
  • Virgilio Caivano, Coordinamento Naz. Piccoli Comuni
  • Responsabili Comunicazione dei partiti politici:
  • Sergio Bellucci (Prc)
  • Marco Lion (Verdi)
  • Renzo Lusetti (Dl)
  • Fabrizio Morri (Ds)

Lunch

Pomeriggio:
Introduzione:
Sergio Bellucci (resp. Naz. Comunicazione e innovazione tecnologica Prc)
Norme, risorse e tecnologie. La radio digitale

Interventi:

  • Glauco Benigni -  Rai, Direzione Strategie Tecnologiche
  • Marco Mele - Il Sole 24 Ore
  • Alessandro Guarasci, Radio vaticana, Ass. Stampa Romana
  • Michele Plastino - Giornalista sportivo radiotelevisivo
  • Vasco Maria Cleri - Radio Linux
  • Fabrizio Berrini - Aer Anti
  • Anna Longo, Ass. "RadiochefaRai"
  • Lorenzo Suraci - Presidente Rtl
  • Alberto Baldazzi - Ecoradio
  • Radio Radicale
  • Rosario Trefiletti - Federconsumatori
  • Francesco Borgomeo - Aiart, Associazione italiana ascoltatori radiotv
  • Michele Mirabella, conduttore

 

Chiusura 17.00 - Ernesto Bassignano, Enrico Vaime, la satira a Radiouno

Nella mattinata e nel pomeriggio sono previsti gli interventi conclusivi del Ministro delle Comunicazioni Paolo Gentiloni e del sottosegretario Luigi Vimercati.

Articoli correlati

  • Decreto Semplificazioni, così sono Devastazioni
    Ecologia

    Decreto Semplificazioni, così sono Devastazioni

    Dossier di 160 associazioni (tra cui PeaceLink) e comitati nazionali e locali da tutta Italia "È attacco a partecipazione dei cittadini, V.I.A., clima e bonifiche da Taranto a Gela, da Mantova a Bussi, da Brindisi a Venezia e decine di altri siti"
    28 luglio 2020
  • Bonifiche e Valutazione di Impatto Ambientale, più che Dl "Semplificazioni", devastazioni!
    Ecologia

    Bonifiche e Valutazione di Impatto Ambientale, più che Dl "Semplificazioni", devastazioni!

    PeaceLink aderisce all'appello di oltre 120 associazioni da tutta Italia su Valutazione d'Impatto Ambientale e Bonifiche. Decreto all'esame del parlamento, "nella conversione in legge fermate i regali agli inquinatori, difendete la salute dei cittadini" la richiesta ai parlamentari
    21 luglio 2020
  • La svolta euro ambientalista del governo giallo rosso non basta
    Europace
    Sul governo M5S, PD, Leu

    La svolta euro ambientalista del governo giallo rosso non basta

    Il segretario del PD Nicola Zingaretti ha chiesto discontinuità rispetto al governo precedente. Discontinuità che non ha avuto sul nome del presidente del Consiglio ma l'ha ottenuta su due punti che sono di fondamentale importanza per il nostro futuro: l'Europa e i cambiamenti climatici.
    5 settembre 2019 - Nicola Vallinoto
  • Un governo per gestire le emergenze climatica e democratica
    Editoriale
    Sulla crisi di governo

    Un governo per gestire le emergenze climatica e democratica

    Chiunque si assumerà la responsabilità di governare il Bel Paese dovrà fare i conti con le richieste del movimento sui cambiamenti climatici promosso da Greta Thumberg e con l’esigenza di invertire il ruolo egemonico dell’economia rispetto alla politica.
    16 agosto 2019 - Nicola Vallinoto
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)