Pace

Lista Pace

Archivio pubblico

Un'iniziativa di speranza nel dramma della distruzione

Al Parlamento Europeo l'olio extra vergine della Palestina

24 gennaio 2009 - Associazione per la Pace

Sarà distribuito in tutte le mense e ristoranti del Parlamento Europeo sia a Bruxelles che a Strasburgo, l'olio d'oliva prodotto nei Territori Occupati Palestinesi e rigorosamente Fair Trade. Da tempo il PE su iniziativa di un gruppo di Parlamentari Europei usa prodotti del Fair Trade, ma è la prima volta per un prodotto palestinese.

"Vuole essere anche un gesto simbolico- ha dichiarato Luisa Morgantini, Vice Presidente del Parlamento Europeo e promotrice dell'iniziativa- ma sarà nello stesso tempo un sostegno importante alle cooperative di contadine e contadini palestinesi che continuano a coltivare, ad amare e a difendere le proprie terre minacciate ed espropriate dalla violenza dell'occupazione militare israeliana, dal muro d'annessione coloniale che avanza sradicando alberi, demolendo case e sottraendo terra coltivata ai contadini. D'ora in avanti pranzare alla mensa o nel ristorante del Parlamento UE sarà per me e per molti altri un'emozione ed un gesto di solidarietà, nel vedere l'etichetta della Palestina su un prodotto che per la sua bontà è un inno al gusto e al commercio equo solidale".

L'olio di oliva extravergine è prodotto dal Parc - The Palestinian Agricultural Relief Committees- distribuito da Oxfam e riporta nell'etichetta il sito www.palestinianfairtrade.ps/english.php Palestinian Fair Trade Department (FTD).

Note: Per informazioni:
Luisa Morgantini 00 39 348 39 21 465 e Ufficio 0039 06 69 95 02 17
luisa.morgantini@europarl.europa.eu
www.luisamorgantini.net;

Articoli correlati

Prossimi appuntamenti

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.2 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)