AIFO e Lowe Pirella fanno uscire la lebbra dall'ombra

Una campagna pubblicitaria a sostegno della Giornata mondiale dei malati di lebbra, che sarà celebrata il 28 gennaio 2007
13 gennaio 2007

E' partita la campagna di comunicazione no profit “Ombre”, ideata da Lowe Pirella per l'AIFO, in onda inizialmente su Sky e a seguire sulle maggiori emittenti televisive e radiofoniche nazionali oltre che sulla stampa.

La comunicazione, ideata da Lowe Pirella, mira a sensibilizzare il pubblico su questo messaggio: di lebbra si può guarire ma la malattia è ancora presente in molti paesi in via di sviluppo, e merita attenzione continua. Il gioco delle ombre cinesi mostra come nell'ombra si celino delle mutilazioni che rendono innaturali i veri contorni degli animali. Le mutilazioni agli arti sono solo il sintomo più evidente della lebbra ma non basta perché ad esse si aggiungono ferite ancora più profonde, come l'emarginazione e l'indifferenza. Da qui l'invito ad uscire da questa oscurità che è la vera malattia.

La campagna è di supporto alle iniziative di sensibilizzazione dell'AIFO in occasione della 54a Giornata mondiale dei malati di lebbra. La Direzione Creativa della campagna "Ombre" è stata curata da Francesco Bozza e Umberto Casagrande, che si sono avvalsi del Copy Massimo Ambrosini e dell'Art Alessandro Bedeschi. La musica è di Alessandro De Toffol.

La comunicazione TV è stata prodotta grazie alla collaborazione fra l'Agenzia e la casa di produzione Filmmaster a sostegno del progetto no-profit; i radio sono stati realizzati con il contributo della Greenmovie e la fotografia della campagna stampa è a cura di Moreno Monti.

AIFO ringrazia Lowe Pirella, Filmmaster, Greenmovie e Moreno Monti per la campagna "Ombre", che è stata realizzata in forma totalmente gratuita e che permetterà di rafforzare il messaggio di Solidarietà e Giustizia che l'Associazione si impegna a diffondere.

Le creatività video, audio e stampa della campagna sono a disposizione nel sito aifo www.aifo.it

Note: AIFO - Associazione Italiana Amici di Raoul Follereau
Via Borselli, 4-6 - 40135 BOLOGNA
Tel. 051 4393211
Fax 051 434046
www.aifo.it

Articoli correlati

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.29 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)