Riproduzione di parte del Memoriale

10° Memoriale "Il Manicomio facile"

Paolo Sabbetta imperterrito cerca un lavoro ma senza alcun esito, protesta digiunando contro il potere prevaricatore e si ritrova internato in manicomio.
21 febbraio 2009
Mirella Belsanti
Fonte: Memoriale

Le vicissitudini che accompagnano la vita di Sabbetta sono forse legate a segreti istituzionali? Il destino gli è stato avverso o non è poi tutto un caso? Inspiegabilmente un uomo colto, onesto, equilibrato, impavido, eroico e caparbio viene internato in manicomio.

Frontespizio memoriale "Il Manicomio Facile"

Commento del prof. Maisto sulla vicenda (10 ° Il Manicomio facile)

Diario Sabbetta si sente avvilito e costernato dal silenzio e dal crimine sociale di cui è vittima (10° Il manicomio facile) Lettera alla Saxei di Roma - Sabbetta tenta instacabilmente di trovare un'attività da svolgere ( 10° Il Manicomio facile)



















Lettera all'Ufficio del lavoro tentativo di Sabbetta di trovare un lavoro (10° Il Manicomio Facile) Ennesimo tentativo di Sabbetta di trovare un lavoro (10° Il Manicomio facile) Sabbetta espone un appello al Capo del Governo Amintore Fanfani (10° Il manicomio facile) Diario Sabbetta protesta digiunando ( 10° Il Manicomio facile)


















Diario Sabbetta continua il digiuno (10° Il Manicomio facile) Diario Sabbetta internato in manicomio pg. 1 (10° Il Manicomio facile) Sabbetta internato in manicomio pg. 2  (10° Il Manicomio facile) Stralci di articoli di giornali nazionali che documentano la condanna, per chi protesta, all'internamento in manicomio. (10° Il Manicomio facile)

Articoli correlati

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.16 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)