Taranto Sociale

Lista Taranto

Archivio pubblico

Peacelink, TarantoViva e il Comitato per Taranto aderiscono alla fiaccolata per non dimenticare le migliaia di morti per cancro.

27 ottobre 2007: Spegniamo le guerre accendiamo la speranza

Illuminiamo le menti dei potenti della Terra affinchè spendano più soldi per la ricerca e meno per le guerre. Ogni anno Aiutiamo Ippocrate promuove una solenne celebrazione per NON dimenticare. Quest'anno ricorre la DECIMA edizione.
27 ottobre 2007
Ass. Aiutiamo Ippocrate

Per la speciale ricorrenza, ma soprattutto per aver verificato che in questi dieci anni NULLA è cambiato in termini di morti di cancro, anzi, abbiamo ritenuto di dare vita ad una evento simbolico;

Scarica la coccarda ritagliala ed indossala sulla giacca, sulla maglia, sulla camicia, sul cappello per testimoniare la Tua adesione e contribuire alla diffusione della informazione. Il programma:

Sabato 27 ottobre 2007

ore 18,00 = raduno piazza Castello

ore 18,30 = chiediamo alla cittadinanza tutta di spegnere le luci (spegniamo simbolicamente le luci, i bagliori, delle guerre) e di accendere una fiammella (candela, torcia, accendino) per illuminare le menti dei potenti della Terra affinché si decidano a spendere meno soldi per le guerre e più per la ricerca scientifica.

ore 18,31 = fiaccolata in via Duomo

ore 19,00 = celebrazione 10^ edizione S. Messa in ricordo dei morti di cancro.

Attraverso l'invio di tantissime e_mail stiamo richiedendo la presenza del Presidente della Regione. Contestualmente cerchiamo anche personaggi che facciano da testimonial. Intanto la fiaccolata si accende con la presenza del Sindaco che ha detto che sarà in prima fila. Al momento ha risposto all'appello la cantante tarantina Mariella Nava. Vorremmo che tutta la cosiddetta società civile fosse insieme promotrice, organizzatrice e protagonista dell'evento. Il cancro non è esclusiva di nessuno.

Mentre continuiamo a lavorare, a studiare, lottare, divertirci, dormine, 4 tarantini nuoiono di cancro (tutti i giorni per 365 giorni!), 5 al giorno apprendono di essere stati colpiti dal cancro, 100 al giorno si sottopongono a chemio e radioterapia; e sono uomini e donne, vecchi e bambini, imprenditori ed operai, professionisti ed artigiani, di sinistra e di destra, onesti e meno onesti. Non c'è discriminazione per nessuno.

Insieme alle altre organizzazioni sociali che stiamo contattando possiamo lanciare un segnale ai potenti facendolo partire da un territorio come il nostro così drammaticamente interessato dal problema cancro.

Nelle locandine fatte in casa che alleghiamo abbiamo pensato ad uno spazio sulla testata (un cerchietto) in cui ogni organizzazione potrà apporre il proprio logo per testimoniare la propria adesione. Ma chi voglia potrà agire con proprio mezzi, far stampare propri messaggi, inviare comunicati stampa.

Cosa suggeriamo per la partecipazione:

1) Segnalare la propria adesione all'indirizzo info@aiutiamoippocrate.it (anche a mezzo del sito www.aiutiamoippocrate.it)

2) Stampare locandine dopo aver apposto il proprio logo e affiggerle nel portone di casa, al lavoro, a scuola, in Chiesa, al Bar

3) Inviare una mail di adesione all'indirizzo segreteria.presidente@regione.puglia.it

4) Inserire link al sito www.aiutiamoippocrate.it
5) Oartecipare alla conferenza stampa di mercoledì 10 ottobre 2007 ore 10 via cugini 3/c

6) Organizzare altre forme di comunicazione nelle proprie sedi

7) Partecipare agli incontri organizzativi OGNI mercoledì alle ore 19,00 via Cugini 3/c

in attesa di un cortese riscontro con i più cordiali saluti
il presidente
dr.ssa Maria Grazia Argento
tel. 392 9168912

Articoli correlati

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)