carta

15 Articoli
  • Chi non agisce è un morto che cammina
    La campagna del settimanale Carta ha fatto tappa anche in Abruzzo

    Chi non agisce è un morto che cammina

    Se il “primo mondo” dorme assopito dai fumi del falso benessere e del mercato, sono gli ultimi della Terra a indicarci la strada e a lottare per noi.
    27 maggio 2010 - Paolo
  • il progetto

    Carta nomade dell'altra Europa

    Presentata a Roma la Carta dei principi dell'altra Europa frutto del lavoro di due anni da parte del forum sociale europeo.
    17 marzo 2007 - Alessandra Mecozzi
  • Fse: Carta dei Principi dell'altra Europa, presentazione a Roma il 17 marzo

    15 marzo 2007
  • La Aracruz usa i cartelloni per portare la gente contro gli indigeni

    "La Aracruz ha portato il progresso. Funai (agenzia di protezione dei diritti degli indigeni), gli indios”. [da un cartellone pubblicitario, Espirito Santo, Brasile]
    17 ottobre 2006
  • FSE Atene: Europa: verso la Carta dei principi per un'altra Europa (mp3)

    Il forum sociale europeo di Atene si è appena concluso con i buoni propositi di contrastare l'Europa neoliberista e di rifondare l'Europa e la sua costituzione. In occasione dell'anniversario della nascita dell'Europa, il 9 maggio 1950, una riflessione sul processo di scrittura collettiva della Carta dei principi proposta dai movimenti con Nicola Vallinoto attivista del Movimento Federalista Europeo
    9 maggio 2006 - Monica Poddighe
  • CHIAVE D’ACCESSO

    Ecopacifisti con la stampante

    Per un uso sociale della stampante. Dalla lettura al video alla fruizione su carta.
    Se non stampiamo, emarginiamo chi non ha internet.
    Alessandro Marescotti
  • Nuova vita per la carta

    A Grenoble, presso il suo Centro di ricerche europeo, sotto la guida di una scienziata italiana, Xerox sta studiando nuove modalità di convivenza tra documenti cartacei e digitali. L'obiettivo è una condivisione più efficace delle informazioni, una maggior produttività e la riduzione dei costi.
    8 marzo 2005 - Andrea Lawendel
  • Appello

    Un aiuto vero

    6 gennaio 2005
  • L'edicola scricchiola a sinistra

    Cala la tensione politica, il lettore fa l'infedele. I giornali politici a un bivio
    22 dicembre 2004 - Roberta Carlini
  • L'Europa, un sogno in comune

    Rassegna sulle carenze del trattato che istituisce una Costituzione europea visto come un processo, sperabilmente, irreversibile, che richiede un lavoro presente e futuro che non ne accetti i limiti attuali come ineluttabili.
    26 ottobre 2004 - Carla Casalini
  • ULTIMA TESSERA

    Quell'Europa che non piace

    Vittorio Bellavite
  • Diritti umani e libertà a Pechino
    CINA

    Diritti umani e libertà a Pechino

    Modernizzare il Paese: è la parola d'ordine della politica cinese. Ma questo non coincide con democrazia e libertà.
    I problemi per i credenti.
    Francesco Montessori
  • Carta di Treviso (Vedemecum 95)

    20 aprile 2004
  • CONVENZIONE

    Pace, guerra e costituzione europea

    Nel dibattito sulla futura Europa prevale l’interesse per le strutture, gli equilibri, gli apparati. Ma quale Europa si vuole costruire?
    Vittorio Bellavite
  • ULTIMA TESSERA

    Dalle radici ai valori

    Pace e giustizia globale:
    come inserirle nella nuova Costituzione europea?
    Massimo Ferè e Vittorio Bellavite

PeaceLink News

Archivio pubblico

Dal sito

  • Cultura
    Libro

    Il cortile degli oleandri

    È stata per noi una grande sorpresa e un immenso piacere, poter leggere "Il cortile degli oleandri", opera della cara amica Rosaria Longoni. Un libro intenso, scritto con il cuore e con la consapevole volontà di tramandare una memoria importante: una memoria capace di trasmettere emozioni e valori
    23 luglio 2021 - Laura Tussi
  • Sociale
    Molti processi potrebbero diventare “improcedibili”

    Quello che preoccupa della riforma della giustizia

    Il Procuratore di Catanzaro Nicola Gratteri ha dichiarato: “Temo che i sette maxi processi contro la 'ndrangheta che si stanno celebrando a Catanzaro saranno dichiarati tutti improcedibili in appello". E l’azione penale dovrebbe osservare le priorità che il potere politico indica alla magistratura.
    25 luglio 2021 - Daniele Marescotti
  • Disarmo
    Un appello agli atleti olimpionici: online la petizione

    Un minuto di silenzio per le vittime di Hiroshima

    "Se non agiamo il 6 agosto, che cade durante i Giochi, non abbiamo il diritto di pubblicizzare le Olimpiadi come una festa della pace. Una preghiera silenziosa è il minimo che possiamo fare"
    25 luglio 2021 - Roberto Del Bianco
  • Pace
    Onu, 2 celebrazioni internazionali si abbracciano nello stesso giorno

    L'amicizia contro la tratta degli esseri umani

    Per una politica di pace, il 30 luglio riflettiamo sul legame che ci rende parte di altri mondi e apriamoci alla sofferenza feroce che segna altre vite
    24 luglio 2021 - Maria Pastore
  • Ecologia
    In occasione del vertice dei paesi del G20

    Lettera aperta ai ministri dell'Ambiente

    Di fronte ai sempre più frequenti disastri ambientali, dodici associazioni scrivono ai Ministri dell’Ambiente riunitisi a Napoli in questi giorni per esigere un’azione globale rafforzata e coordinata, non più rimandabile, per salvare il clima.
    23 luglio 2021 - Patrick Boylan
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)