grandi opere

5 Articoli
  • Messico: le grandi opere della discordia
    Il presidente Andrès Manuel López Obrador non ascolta la società civile

    Messico: le grandi opere della discordia

    Nuovi aeroporti, centrali termoelettriche e Tren Maya provocano la militarizzazione del paese e rendono più vulnerabili i lottatori sociali
    8 maggio 2019 - David Lifodi
  • I mondiali del 2014 rappresenteranno un investimento soltanto per le multinazionali

    Brasile: la Coppa del Mondo tra militarizzazione e controllo sociale

    Consegnato al governo un dossier su grandi opere e violazione dei diritti umani
    25 febbraio 2012 - David Lifodi
  • La rimilitarizzazione del territorio è funzionale agli investimenti delle imprese straniere

    Guatemala: militari a difesa delle grandi opere.

    Dopo gli anni del conflitto armato a Ixcán torna l'esercito

    1 novembre 2009 - David Lifodi
  • l'opinione

    Gli insostenibili costi dell'alta velocità

    5 luglio 2006 - Diego Novelli
  • Uno Tsunami d’affari
    COOPERAZIONE

    Uno Tsunami d’affari

    Dopo le catastrofi giungono sempre i soldi. E insieme ai soldi gli affari. Grossi. Potenti. Come nel caso delle zone colpite dallo Tsunami. Dove la cooperazione vuole portare grandi autostrade non ricostruire villaggi devastati, mega hotel e non piccoli porti per la pesca. Cronaca di un disastro possibile.
    Monica Di Sisto

Prossimi appuntamenti

PeaceLink News

Archivio pubblico

Dal sito

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.25 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)