juan guaidó

8 Articoli
  • Il Venezuela bolivariano nella tempesta
    Fallito il golpe si punta ancora di più sulle sanzioni economiche per far cadere Maduro

    Il Venezuela bolivariano nella tempesta

    La destabilizzazione del paese prosegue sul modello delle “rivoluzioni arancioni”
    15 maggio 2019 - David Lifodi
  • Venezuela: ancora un tentativo di golpe
    Nuove manovre degli antichavisti per destabilizzare il paese

    Venezuela: ancora un tentativo di golpe

    Guaidó per ora non gode del sostegno della maggioranza della popolazione. Trump non esclude la possibilità di un intervento militare.
    1 maggio 2019 - David Lifodi
  • Venezuela sotto attacco
    Sabotaggio elettrico per favorire la salida del chavismo

    Venezuela sotto attacco

    I black-out rappresentano l’ultimo tentativo per indurre la popolazione a cacciare Maduro
    12 marzo 2019 - David Lifodi
  • Venezuela: l’ambiguità degli aiuti umanitari
    Si cerca il casus belli per far cadere Maduro

    Venezuela: l’ambiguità degli aiuti umanitari

    Il Comitato internazionale della Croce rossa in Colombia si dissocia dalla strumentalizzazione dell’assistenza umanitaria
    18 febbraio 2019 - David Lifodi
  • Prendete posizione
    Una riflessione sulla criminalizzazione del Venezuela bolivariano

    Prendete posizione

    Ormai l'opinione pubblica ha dato per scontato che Maduro sia un presidente illegittimo. E in molti abboccano.
    6 febbraio 2019 - Alessandro Ghebreigziabiher
  • Venezuela: tutti contro Maduro
    Gran parte dei paesi europei riconoscono l’usurpatore Juan Guaidó come legittimo presidente

    Venezuela: tutti contro Maduro

    Non si arresta nemmeno la campagna di stampa ostile al chavismo
    4 febbraio 2019 - David Lifodi
  • L’Europa abbandona il Venezuela
    Ma in seno all’Osa solo 16 stati su 35 appoggiano il golpe

    L’Europa abbandona il Venezuela

    Per accelerare la caduta di Maduro Trump conta su Elliot Abrams, vecchia volpe della destabilizzazione del Centroamerica negli anni Ottanta
    28 gennaio 2019 - David Lifodi
  • Venezuela: Juan Guaidó l’usurpatore
    L’autoproclamato presidente del paese agisce su ordine di Trump (e del Gruppo di Lima)

    Venezuela: Juan Guaidó l’usurpatore

    Si ripete il copione già recitato da Carmona Estanga l’11 aprile del 2002. Siamo di fronte ad un colpo di stato
    24 gennaio 2019 - David Lifodi

PeaceLink News

Archivio pubblico

Dal sito

  • Laboratorio di scrittura
    La riforma della giustizia voluta da Berlusconi rispunta con il governo Draghi

    La rivincita di Berlusconi contro i magistrati

    Vi ricordate il "processo breve" di berlusconiana memoria? Nel settembre 2010, il disegno di legge fu accantonato a seguito della reazione dell'opinione pubblica. Oggi viene riproposto in forma soft e rischia di passare con una larga maggioranza e con l'inerzia di una società civile distratta.
    26 luglio 2021 - Alessandro Marescotti
  • MediaWatch
    Il post Facebook riguardava una fiction televisiva con Sabrina Ferilli su un'acciaieria inquinante

    Licenziato per un post sull'ILVA, oggi reintegrato: "Era stata colpita la libertà di espressione"

    L'ex Ilva, ha perso la causa al Tribunale di Taranto per il licenziamento di Riccardo Cristello, lavoratore di Taranto licenziato ad aprile per aver condiviso un post su Facebook. La condivisione del post fu ritenuta dall’ex Ilva e dall’ex ArcelorMittal offensiva per l’azienda.
    26 luglio 2021 - AGI (Agenzia Giornalistica Italia)
  • Cultura
    Libro

    Il cortile degli oleandri

    È stata per noi una grande sorpresa e un immenso piacere, poter leggere "Il cortile degli oleandri", opera della cara amica Rosaria Longoni. Un libro intenso, scritto con il cuore e con la consapevole volontà di tramandare una memoria importante: una memoria capace di trasmettere emozioni e valori
    23 luglio 2021 - Laura Tussi
  • Sociale
    Molti processi potrebbero diventare “improcedibili”

    Quello che preoccupa della riforma della giustizia

    Il Procuratore di Catanzaro Nicola Gratteri ha dichiarato: “Temo che i sette maxi processi contro la 'ndrangheta che si stanno celebrando a Catanzaro saranno dichiarati tutti improcedibili in appello". E l’azione penale dovrebbe osservare le priorità che il potere politico indica alla magistratura.
    25 luglio 2021 - Daniele Marescotti
  • Disarmo
    Un appello agli atleti olimpionici: online la petizione

    Un minuto di silenzio per le vittime di Hiroshima

    "Se non agiamo il 6 agosto, che cade durante i Giochi, non abbiamo il diritto di pubblicizzare le Olimpiadi come una festa della pace. Una preghiera silenziosa è il minimo che possiamo fare"
    25 luglio 2021 - Roberto Del Bianco
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)