luca attanasio

3 Articoli
  • Chiara Castellani racconta Luca Attanasio
    Voci dal Congo

    Chiara Castellani racconta Luca Attanasio

    Luca era dalla nostra parte: documentava, fotografava, denunciava. Come si può fermare tutta questa mostruosità? Smettendo di vendere le armi, anzi smettendo di scambiare armi con minerali preziosi.
    1 marzo 2021 - Laura Tussi
  • "Voglio che il mondo sappia il bene che ha fatto, la memoria è sacra"
    L'uccisione in Congo dell'ambasciatore italiano Luca Attanasio

    "Voglio che il mondo sappia il bene che ha fatto, la memoria è sacra"

    La dottoressa Chiara Castellani, missionaria laica nella Repubblica Democratica del Congo, lo ricorda assieme al carabiniere Vittorio Iacovacci e all'autista
    23 febbraio 2021 - Redazione PeaceLink
  • Ambasciatore italiano ucciso in Congo: a Taranto le sue radici familiari
    L'assassinio di Luca Attanasio

    Ambasciatore italiano ucciso in Congo: a Taranto le sue radici familiari

    Il papà di Luca, Salvatore Attanasio, è tarantino. Si è diplomato all’istituto tecnico Righi, a Taranto, e poi è andato a Milano per iscriversi ad Ingegneria e laurearsi. Lì si è anche sposato e Luca è nato a Limbiate.
    23 febbraio 2021 - AGI (Agenzia Giornalistica Italia)

PeaceLink News

Archivio pubblico

Dal sito

  • Cultura
    Libro

    Il cortile degli oleandri

    È stata per noi una grande sorpresa e un immenso piacere, poter leggere "Il cortile degli oleandri", opera della cara amica Rosaria Longoni. Un libro intenso, scritto con il cuore e con la consapevole volontà di tramandare una memoria importante: una memoria capace di trasmettere emozioni e valori
    23 luglio 2021 - Laura Tussi
  • Sociale
    Molti processi potrebbero diventare “improcedibili”

    Quello che preoccupa della riforma della giustizia

    Il Procuratore di Catanzaro Nicola Gratteri ha dichiarato: “Temo che i sette maxi processi contro la 'ndrangheta che si stanno celebrando a Catanzaro saranno dichiarati tutti improcedibili in appello". E l’azione penale dovrebbe osservare le priorità che il potere politico indica alla magistratura.
    25 luglio 2021 - Daniele Marescotti
  • Disarmo
    Un appello agli atleti olimpionici: online la petizione

    Un minuto di silenzio per le vittime di Hiroshima

    "Se non agiamo il 6 agosto, che cade durante i Giochi, non abbiamo il diritto di pubblicizzare le Olimpiadi come una festa della pace. Una preghiera silenziosa è il minimo che possiamo fare"
    25 luglio 2021 - Roberto Del Bianco
  • Pace
    Onu, 2 celebrazioni internazionali si abbracciano nello stesso giorno

    L'amicizia contro la tratta degli esseri umani

    Per una politica di pace, il 30 luglio riflettiamo sul legame che ci rende parte di altri mondi e apriamoci alla sofferenza feroce che segna altre vite
    24 luglio 2021 - Maria Pastore
  • Ecologia
    In occasione del vertice dei paesi del G20

    Lettera aperta ai ministri dell'Ambiente

    Di fronte ai sempre più frequenti disastri ambientali, dodici associazioni scrivono ai Ministri dell’Ambiente riunitisi a Napoli in questi giorni per esigere un’azione globale rafforzata e coordinata, non più rimandabile, per salvare il clima.
    23 luglio 2021 - Patrick Boylan
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)