mediterraneo

29 Articoli - pagina 1 2
  • Rinascimento e Modernità, nella storia del Mediterraneo

    Rinascimento e Modernità, nella storia del Mediterraneo

    Nel secondo volume di "Storia dei Mediterranei", una investigazione serrata dei fattori, sociali, economici, tecnici e scientifici che hanno introdotto il Mediterraneo e l'Europa in una difficile modernità.
    23 maggio 2019 - Pino Blasone
  • Egregio Presidente della Repubblica fermi l'ecatombe in corso nel Mediterraneo - di Peppe Sini
    Appello:

    Egregio Presidente della Repubblica fermi l'ecatombe in corso nel Mediterraneo - di Peppe Sini

    E' il governo italiano, che da un anno sta facendo di tutto per impedire che i naufraghi siano soccorsi e recati in salvo nel nostro paese, il primo responsabile della mattanza di esseri umani nel Mediterraneo: potrebbe salvarli tutti, e invece decide di farli morire
    20 maggio 2019 - Laura Tussi
  • Salvare le vite prima di tutto

    Salvare le vite prima di tutto

    Un appello dopo l'intenzione del Governo Italiano di chiudere i porti alle navi delle organizzazioni umanitarie, un atto che condannerebbe a morte migliaia di persone sospese fra le persecuzioni subite nei paesi di origine, quelle patite in Libia e il diritto alla salvezza. PeaceLink aderisce a quest'appello
    1 luglio 2017
  • Gli obiettori di coscienza per la pace nel Mediterraneo

    25 febbraio 2016 - Nicola Vallinoto
  • GIOVANI

    Vivere in un campo

    Un giovane studente italiano racconta i campi profughi a Calais, la Lampedusa francese. E le mani tese dei volontari e della gente del posto che non smette di aiutare i migranti che vi risiedono.
    Marino Ficco
  • Il muro in costruzione

    14 settembre 2015 - Tonio Dell'Olio
  • Al migrante ignoto

    4 giugno 2015 - Tonio Dell'Olio
  • I nuovi desaparecidos
    MIGRANTI

    I nuovi desaparecidos

    Grande cimitero o lago di Tiberiade?
    Uno sterminio di massa, quello dei migranti che perdono la vita in mare.
    Occorre risvegliare le nostre coscienze.
    Sergio Paronetto
  • Guerra ai barconi
    EDITORIALE

    Guerra ai barconi

    Alex Zanotelli
  • APPELLO UE- LIBIA

    “dell’elmo di Scipio si è cinta la testa…”

    15 maggio 2015 - Alex Zanotelli
  • Da una sponda all'altra del Mediterraneo
    APRILE 2014

    Da una sponda all'altra del Mediterraneo

    Il Medio Oriente sconosciuto: conflitti, occupazioni, settarismi ma anche movimenti civili e riappropriazione di spazi pubblici.
    A cura di Francesco Martone
  • A meno che non fermiamo... "La schiavitù del debito"
    Ecco come fece crollare l’Impero Romano e perché ci distruggerà.

    A meno che non fermiamo... "La schiavitù del debito"

    Il debito sempre è stato la causa principale che ha prodotto forti cambiamenti sociali, anche se con forme sempre diverse e con scenari differenti.
    25 dicembre 2011
  • Mediterraneo: democrazia 2.0
    GIUGNO 2011

    Mediterraneo: democrazia 2.0

    Un dossier per provare a leggere e a decifrare le rivolte del nord Africa.
    A cura di Francesco Martone
  • Le religioni nel Mediterraneo:

    Problema o risorsa per la costruzione della pace ?
    14 maggio 2011 - Luigi De Salvia
  • Un mare troppo trafficato

    Un mare troppo trafficato

    Il 20% del traffico petrolifero mondiale passa per il Mare Nostrum: sta lì il vero pericolo
    10 aprile 2011 - Luigi Bignami
  • Un nuovo tipo di terrore
    Nuovi sottomarini Usa in Libia

    Un nuovo tipo di terrore

    Alto rischio di scenari nucleari nel Mediterraneo, con l'Italia e il porto di Napoli in prima linea
    2 aprile 2011 - Phil Rushton
  • La frontiera addosso

    La frontiera addosso

    Per molti ormai la frontiera non è più un luogo, ma una condizione: una condanna all'inferiorità e all'esclusione. Contro la retorica dei paladini degli arabi che dilaga in questi giorni, l'antidoto più potente è l'ultimo libro di Luca Rastello: perché la nostra politica migratoria viola sistematicamente, istituzionalmente, i diritti umani più basilari. Ed è stata strutturata insieme a tre paesi: Libia, Egitto, Tunisia
    27 marzo 2011 - Francesca Borri
  • Corsica-Marsiglia. Una French connection negli anni della crisi

    29 giugno 2010 - Carlo Ruta
  • DICEMBRE 2009

    In piedi costruttori di pace

    Il realismo della profezia in don Tonino Bello
    A cura del Coordinamento Punti Pace della Puglia di Pax Christi
  • Sguardo sul Mediterraneo: appuntamento il 26 aprile a Putignano

    Sguardo sul Mediterraneo: appuntamento il 26 aprile a Putignano

    Continuano gli appuntamenti di Cantieri di Pace, progetto dell’assessorato alla Pace del Comune di Putignano. I tre incontri in programma verteranno sul diritto e le relazioni internazionali con il Mediterraneo focus delle iniziative. Domenica 26 aprile ore 10.30 chiostro della bibilioteca comunale. Musica, teatro, fotografia, poesia e lo scambio reciproco per informare con uno sguardo aperto.
    20 aprile 2009
  • Allarme inquinamento per il Mediterraneo
    la settimana prossima riunione in Spagna con l'Onu

    Allarme inquinamento per il Mediterraneo

    "Cosa fare per evitare il rapido degrado delle coste del Mediterraneo, l'inquinamento delle acque e come combattere gli effetti dei cambiamenti climatici nella sponda nord e sud?
    14 gennaio 2008
  • INIZIATIVE

    Frontiera mediterranea

    Da mare che unisce a mare che divide, da ponte a muro di cinta della fortezza Europa, da spazio dei commerci e degli scambi a cimitero a cielo aperto.
    Fabio Alberti
  • Villa Salati - Paestum (SA) 14/15/16/17 settembre 2006

    Mediterraneo Video Festival - nona edizione

    Il Mediterraneo Video Festival sceglie come tema della nona edizione il dialogo tra i popoli e istituisce il premio Roberto Rossellini per la Pace al miglior documentario che contribuisce alla tolleranza, all’amicizia tra religioni e culture in occasione del centenario della nascita del maestro del cinema.
    14 settembre 2006
  • lettera aperta

    Libano, la forza della non violenza

    30 luglio 2006 - Bruno Amoroso, Andrea Morniroli, Tonino Perna, Anna Pizzo, Mimmo Rizzuti della Sinistra Euromediterranea
  • Sguardi Incrociati

    I giovani del Nord e del Sud del Mediterraneo si raccontano. Visioni di sé, dell'altro e del futuro
    22 marzo 2006
pagina 1 di 2 | precedente - successiva

PeaceLink News

Archivio pubblico

Dal sito

  • Disarmo
    Finalmente arriva davanti alla Camera dei Deputati

    A portata di mano un divieto italiano alla vendita di armi ai sauditi

    Domani (24-6-2019) alle ore 15, la mozione dell'on. Fassina de “La Sinistra” verrà presentata a Montecitorio. Potrete seguire il dibattito live sulla webtv della Camera.
    23 giugno 2019 - Patrick Boylan
  • Ecologia
    Peccato perché volevamo discutere i dati sanitari e gli eccessi di mortalità vicino agli impianti

    I ministri pentastellati vanno a Taranto ma non incontrano le associazioni

    Vi è una differenza fra il 24 maggio e il 24 giugno 2019. Il 24 maggio furono convocate le associazioni. Oggi no. La Segreteria del Capo di Gabinetto del Ministro dello sviluppo economico ha fatto sapere tramite email a PeaceLink che "non è previsto alcun incontro".
    23 giugno 2019 - Redazione PeaceLink
  • Pace
    Comunicato Stampa

    Un Giardino per Turoldo - Testimonianze

    “Il Comitato di Odissea per Turoldo” è lieto di annunciare che martedì 25 giugno alle ore 12,15 il Comune di Milano dedicherà al religioso e poeta padre David Maria Turoldo, il giardino di Largo Corsia dei Servi alla presenza delle autorità comunali
    23 giugno 2019 - Laura Tussi
  • Disarmo
    In seguito ad una sentenza della Corte d'appello britannica

    Regno Unito: sospensione della vendita di armi all'Arabia Saudita

    Un primo passo verso il divieto definitivo. Ma il governo presenterà ricorso contro la sentenza della Corte che dichiara illegali le procedure seguite finora per autorizzare le vendite d'armi ai sauditi
    23 giugno 2019 - Lizzie Dearden ("Independent" Home Affairs Correspondent)
  • Pace
    La Newsletter di Franz Jägerstätter Italia invita al pellegrinaggio nella terra di Jägerstätter

    Il contadino che disertò per obbedire alla sua coscienza e disobbedire a Hitler

    Franz Jägerstätter era un contadino austriaco, sposato e padre di due bambini. Ignorando il consiglio del parroco, del vescovo e di molti altri, si rifiutò di indossare la divisa militare, e per questo viene immediatamente messo in carcere dai nazisti. Poi venne decapitato
    22 giugno 2019 - Gianfranco Mammone
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.23 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)