wto

18 Articoli
  • "La Vita contro il Profitto"
    Stiamo giocando la partita de

    "La Vita contro il Profitto"

    La tutela della proprietà intellettuale delle aziende farmaceutiche mette a rischio la ricerca scientifica e le conseguenze sono state tragiche in tutto il mondo. Il profitto è diventato più importante della stessa vita umana
    15 maggio 2013 - Joseph Stiglitz
  • ULTIMA TESSERA

    Era il luglio 2001

    Una Costituzione viva si incarna nei comportamenti di chi ricopre incarichi istituzionali: la triste vicenda della scuola Diaz e le grandi speranze del movimento per la pace.
    Lorenzo Guadagnucci
  • Allarme oceani: la liberalizzazione dei mercati rischia di svuotarli

    Allarme oceani: la liberalizzazione dei mercati rischia di svuotarli

    Venerdì scorso Greenpeace ha pubblicato un nuovo rapporto, Trading Away Our Oceans, su un aspetto della liberalizzazione dei mercati che non viene spesso preso in considerazione. Con le sue 74 pagine, il rapporto può risultare un po' pesante, ma il messaggio è semplice e chiaro: la liberalizzazione del commercio del pescato porta gravissimi danni all'ecosistema marino e alle comunità dipendenti dalla pesca.
    23 gennaio 2007 - Salvatore Barbera
  • «Il boom indiano? Un dramma pagato dai più deboli»

    Parla Vandana Shiva, scienziata e attivista in lotta contro la globalizzazione liberista: «In India stiamo assistendo alla distruzione sistematica di ogni legge, ogni politica e ogni diritto. In nome del profitto»
    7 settembre 2006 - Vittore Luccio
  • Aiutiamoli a casa loro? Parla Ferruccio Gesualdi sui rapporti nord-sud

    I guasti del libero commercio

    «Prezzi instabili» «Dall'89 non ci sono accordi che aiutino a stabilizzare i prezzi. Risultato? Il costo del caffè è in caduta libera»
    22 agosto 2006 - Cinzia Gubbini
  • È finita l'ultima corsa del Wto

    Fallimento completo dei negoziati del Doha Round e rinvio «sine die» di ogni trattativa
    25 luglio 2006 - Antonio Tricarico
  • Un patto di convivenza tra copyright e copyleft

    Accordo tra «Creative Commons» e Microsoft per scrivere testi con software sotto copyright. Ulteriore segnale della formazione di un sistema misto sulla proprietà intellettuale
    23 giugno 2006 - Benedetto Vecchi
  • ECONOMIA

    Mercato e basta

    Mercato libero. Il mercato globale. All’Europa serve il libero commercio.
    Non welfare né convivenza sociale. La parola ai mercanti. Ai mercati.
    Liberi, se possibile.
    Monica di Sisto
  • Hong Kong, tomba dello sviluppo dei Paesi poveri

    Tutte le prove della sconfitta del Sud e dell’arroganza del Nord
    20 dicembre 2005 - Giorgio Dal Fiume
  • Diritto alla salute

    Accesso ai farmaci, le promesse mancate
    11 settembre 2005 - Vittorio Agnoletto
  • Finanza a regime
    GLOBALIZZAZIONE

    Finanza a regime

    Una globalizzazione dal volto umano è possibile. Basta rovesciare la dittatura della finanza che domina le istituzioni internazionali come il Fondo Monetario.
    Che pure è sorto per sognare “un mondo senza povertà”.
    L’impietosa analisi del Premio Nobel Stiglitz.

    Vanni Salvemini
  • Protocollo di Kyoto: E ora tassiamo gli Usa

  • Per un mondo migliore

    Affinché Porto Alegre non segni la partenza di un viaggio nel nulla.
    1 dicembre 2004 - Paolo Barnard
  • Istruzione e riforme

    Riforma Moratti e il WTO: ne sappiamo abbastanza?

    Perchè si continua a protestare contro la riforma della scuola? Quali sono le caratteristiche della riforma? Che rapporto c'è fra la riforma Moratti e la globalizzazione?
    14 novembre 2004 - Daniele Marescotti
  • Un’Europa diversa, un’Onu rinnovata
    MONDO

    Un’Europa diversa, un’Onu rinnovata

    L’Europa deve pensarsi come uno dei tanti poli del nuovo panorama internazionale. E fare la sua parte per evitare i conflitti futuri tra potenze nuove e vecchie del pianeta.
    Antonio Tricarico
  • Dopo Cancun
Brevetti o pazienti?
    SANITÀ

    Dopo Cancun Brevetti o pazienti?

    Il Canada apre la strada: interpretare gli accordi sui farmaci. A favore dei Paesi poveri.
    Nicoletta Dentico
  • Sulla pelle dei poveri
    WTO

    Sulla pelle dei poveri

    Ancora una volta, le logiche del profitto hanno prevalso su quelle del diritto alla vita. Che cosa c’è dietro il nuovo accordo sui farmaci salvavita.
    Chiara Bannella
  • Globalizzazione e privatizzazione dei servizi

    L'effetto Cancun si abbatte sulla scuola pubblica italiana

    Nel prossimo vertice del WTO (a Cancun in Messico, 10-14 settembre 2003) il governo Usa chiederà la fine di ogni "privilegio" della scuola pubblica. Ed esigerà di conseguenza concrete agevolazioni per le scuole private, in modo da offrire maggiori condizioni di "concorrenza". Il governo italiano si è adeguato con abbondante anticipo: 30 milioni di euro alle private per il 2003, 2004 e 2005 (la scadenza entro la quale il WTO vorrebbe una definitiva liberalizzazione del settore dell'istruzione). La guerra di Bush per la conquista del petrolio si sta estendendo al settore della scuola.
    3 settembre 2003 - Alessandro Marescotti e Maria Teresa Tarallo

PeaceLink News

Archivio pubblico

Dal sito

  • Ecologia
    Lettera al Presidente del Consiglio Mario Draghi

    Ecoreati: la riforma della giustizia non fermi i magistrati che difendono i diritti ambientali

    I processi per "disastro ambientale" sono spesso tecnicamente complessi. Applicare tempi eccessivamente stringenti nelle indagini significherebbe indebolire le prove. Così pure i tempi per l'appello e la Cassazione devono tenere conto della oggettiva difficoltà dei processi ambientali.
    28 luglio 2021 - Associazione PeaceLink
  • Economia
    Economia, occupazione, ecologia e mutamenti climatici

    L'acciaio "green" taglia del 75% la forza lavoro

    La cosiddetta "decarbonizzazione" dell'ILVA con forni elettrici basati su DRI richiede, secondo fonti sindacali, dai 350 ai 400 lavoratori per milione di tonnellate/anno di acciaio prodotte. Un taglio netto rispetto al 1.500 lavoratori per milione di tonnellate/anno di acciaio del tempo dei Riva.
    22 luglio 2021 - Alessandro Marescotti
  • Laboratorio di scrittura
    La riforma della giustizia voluta da Berlusconi rispunta con il governo Draghi

    La rivincita di Berlusconi contro i magistrati

    Vi ricordate il "processo breve" di berlusconiana memoria? Nel settembre 2010, il disegno di legge fu accantonato a seguito della reazione dell'opinione pubblica. Oggi viene riproposto in forma soft e rischia di passare con una larga maggioranza e con l'inerzia di una società civile distratta.
    26 luglio 2021 - Alessandro Marescotti
  • MediaWatch
    Il post Facebook riguardava una fiction televisiva con Sabrina Ferilli su un'acciaieria inquinante

    Licenziato per un post sull'ILVA, oggi reintegrato: "Era stata colpita la libertà di espressione"

    L'ex Ilva, ha perso la causa al Tribunale di Taranto per il licenziamento di Riccardo Cristello, lavoratore di Taranto licenziato ad aprile per aver condiviso un post su Facebook. La condivisione del post fu ritenuta dall’ex Ilva e dall’ex ArcelorMittal offensiva per l’azienda.
    26 luglio 2021 - AGI (Agenzia Giornalistica Italia)
  • Cultura
    Libro

    Il cortile degli oleandri

    È stata per noi una grande sorpresa e un immenso piacere, poter leggere "Il cortile degli oleandri", opera della cara amica Rosaria Longoni. Un libro intenso, scritto con il cuore e con la consapevole volontà di tramandare una memoria importante: una memoria capace di trasmettere emozioni e valori
    23 luglio 2021 - Laura Tussi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)