Ivan Flammia

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • c.c.p. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009 - 74100 Taranto (TA)
  • conto corrente bancario n. 115458 c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink (IBAN: IT05 B050 1802 4000 0000 0115 458)
Motore di ricerca

PeaceLink News

...

L'altro editoriale

Prossimi appuntamenti

LIBRI

Gallerie Fotografiche

Traduzioni

5 Articoli
  • Il conflitto siriano: il trionfo dell’estremismo

    Il conflitto siriano: il trionfo dell’estremismo

    L'escalation di violenza di entrambi le parti in gioco e le reazioni e responsabilità delle potenze straniere interessate al conflitto.
    6 ottobre 2012 - Kharroubi Habib
  • Nessuna azione militare impedirà la proliferazione nucleare
    Comunicato della Commissione Esecutiva di IPPNW (l'Organizzazione Internazionale Medici per la Prevenzione della Guerra Nucleare)

    Nessuna azione militare impedirà la proliferazione nucleare

    IPPNW, L'Organizzazione Internazionale Medici per la Prevenzione della Guerra Nucleare ha diffuso una ferma condanna di azioni militari preventive nei riguardi del presunto piano iraniano di sviluppo degli armamenti nucleari
    10 febbraio 2012 - IPPNW
  • Il dissidente cinese Liao Yiwu
    “Vivevo come un cane”

    Il dissidente cinese Liao Yiwu

    È stato incarcerato per 4 anni, è stato torturato –lo scrittore cinese Liao Yiwu si è ora rifugiato in Germania. Poco dopo il suo arrivo a Berlino, SPIEGEL ONLINE ha conversato con il dissidente sulle sue terribili esperienze in prigione e sulla politica cinese di Angela Merkel.
    14 luglio 2011 - Ivan Flammia
  • Noi, che ci battiamo contro la guerra, abbiamo bisogno di aiuto per porvi fine!
    Un "caffè" contro la guerra

    Noi, che ci battiamo contro la guerra, abbiamo bisogno di aiuto per porvi fine!

    Un punto di incontro che fornisca a soldati, veterani e dissidenti assistenza, informazioni e supporto psicologico, nei pressi della più imponente comunità dell'esercito statunitense all'estero
    8 luglio 2011 - Ivan Flammia
  • Sottomarini nucleari sono stati messi in mare nonostante un difetto potenzialmente disastroso

    Sottomarini nucleari sono stati messi in mare nonostante un difetto potenzialmente disastroso

    Le imbarcazioni britanniche Turbulent e Tireless sono state autorizzate a lasciare il porto con le valvole di sicurezza bloccate.
    20 giugno 2011 - Ivan Flammia
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Informativa sulla Privacy