campo

Le vacanze le facciamo in compagnia

30 giugno 2005
ore 09:08

La Cooperativa Fontenuova ha la disponibilità, di un complesso sito a
San Michele di Pagana, fra Rapallo e Santa Margherita. Il complesso è
composto da un'abitazione a due piani con due/tre quartieri e tre casette
per un totale di circa venti posti letto. Gli edifici sono immersi in un
parco/ orto/giardino/ di circa 700 metri quadri, di pertinenza del complesso,
da cui si accede direttamente al mare.

Si è ritenuto opportuno quindi ampliare le esperienze già fatte negli anni
trascorsi e attrezzarsi per:
Offrire una vacanza in ambiente comunitario a persone con handicap;
Introdurre alla vita comunitaria famiglie di diverse estrazioni e bisogni;
Sviluppare il mutuo aiuto fra famiglie.

Partecipano al progetto altre associazioni fra cui: "Bilanci di Giustizia":
un insieme di famiglie che cerca di avere stili di vita familiari etici e
sostenibili da un punto di vista ambientale; "Vivere insieme": associazione
di famiglie di portatori di handicap attenti alla solidarietà reciproca e che
si danno mutuo aiuto; Gruppo Elba: volontari che si occupano di vacanze e di
tempo libero di persone con handicap

La struttura è ben usufruibile anche in periodo invernale perché fornita di
riscaldamento.

Per il periodo giugno settembre si offre :
Le normali attività di un soggiorno vacanza in località marittima in cui ogni
famiglia possa svolgere una vita autonoma, ma con momenti di vita comunitaria
sia organizzata (es. colazione mattutina consumata insieme, passeggiata) sia
spontanea (corsi di nuoto, lettura in comune ecc.).
Un'attività di animazione professionale, di circa quattro ore giornaliere, per
persone con handicap che permetta ai familiari di avere tempo a propria disposizUn'attività di promozione alla formazione di rapporti fra famiglie svolta dalle
famiglie "volontarie".

Per quanto riguarda le persone con handicap l'attività educativa sarà rivolta
soprattutto ia sviluppare la loro autonomia servendosi volta per volta delle occdella normale vita di vacanza: nuotare, passeggiare.

L'offerta è rivolta a famiglie di persone con handicap che abbiano difficoltà adessere accettate nelle normali strutture ricettive alberghiere per offrire loro
di riposo e di accoglienza.

Si ritiene più produttivo che il servizio sia rivolto di norma verso le famigliefigli di età non superiore ai 20/25 anni.

Si prevede che il soggiorno costi venti euro a giorno a persona
per gli adulti (e 10 euro per i bambini sino a
6 anni di eta') escluso il vitto che ciascuno famiglia predisporrà
in maniera autonoma.

Per informazioni e contatti/prenotazioni:

Comunita' Fontenuova -- via B Fortini 143 -- Firenze
telefono e fax: 055-6811215 (ore 9:30-18:00)

Per maggiori informazioni:
Rita Camurri
055-6811215
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Conflitti
    Un forum per promuovere un appello contro la guerra

    Il conflitto in Ucraina e il ruolo del movimento per la pace

    In questa pagina web riportiamo le voci di tutti coloro che stanno partecipando ai webinar di PeaceLink con lo scopo di definire una piattaforma comune di obiettivi finalizzati a evitare una degenerazione dell'aspro confronto in atto fra la Russia e la Nato
    22 gennaio 2022 - Redazione PeaceLink
  • Taranto Sociale
    Lo conferma lo studio dell'OMS

    Le emissioni dello stabilimento ILVA continuano ad essere incompatibili con la salute pubblica

    Da ora in poi, con i dati OMS che vanno a confermare le precedenti Valutazioni Danno Sanitario, non si può più considerare normale una situazione anomala. Questo rapporto dell'OMS a nostro parere costituisce notizia di reato.
    22 gennaio 2022 - Comitato Cittadino per la Salute e l'Ambiente a Taranto
  • Cultura
    A Roma a San Lorenzo il Primo Festival del Libro per la Pace e la Nonviolenza

    Festival del Libro per la Pace e la Nonviolenza

    Quattro giorni di presentazioni di libri, incontri, film, workshops, stands a cura di numerose realtà italiane e non solo per aprire dialoghi e confronti su diritti, Mediterraneo e migranti, Obiezione di Coscienza, disarmo nucleare, educazione alla nonviolenza, cultura di pace
    17 gennaio 2022 - Laura Tussi
  • Cultura
    Nessun potere è stato in grado di mettere a tacere la sua disperata vitalità

    A cento anni dalla nascita di Pier Paolo Pasolini

    Scrive Enzo Golino: “Sul vuoto che Pasolini ha lasciato permane la difficoltà di cancellarne l’ombra, e più si tenta di cancellarla e più si proietta nella realtà che stiamo vivendo”. Rimane più che mai attuale la sia critica del potere e dell'omologazione della nuova società neocapitalistica.
    14 gennaio 2022 - Dale Zaccaria
  • Pace
    La prima cosa da chiedere è di non vendere armi all'Ucraina e di non farla entrare nella Nato

    Crisi Ucraina: il ruolo proattivo dei pacifisti

    I pacifisti dovrebbero dire no a un coinvolgimento militare della Nato. La crisi in Ucraina oggi è molto simile alla crisi di Cuba del 1962. Se ne può uscire con un atto di fiducia reciproca, smantellando le armi nucleari Usa in Europa in cambio di un impegno a garantire la sicurezza dell'Ucraina.
    11 gennaio 2022 - Alessandro Marescotti
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)