presentazione

Presentazione del libro di ecologia "Se fossi una pecora verrei abbattuta?"

25 gennaio 2012
ore 17:00 (Durata: 3 ore)

PeaceLink ha organizzato, assieme al Progetto Reves, la presentazione di questo libro della ricercatrice del CNR Liliana Cori. L'autrice sarà presente il 25 gennaio alle ore 17 a Taranto, Libreria Gilgamesh (via Oberdan 45).

Intervengono la dottoressa Annamaria Moschetti, dell'Associazione Culturale Pediatri, il prof. Fabio Matacchiera, presidente del Fondo Antidiossina Taranto, la prof.ssa Carmen Galluzzo Motolese, presidente del Club Unesco Taranto. L'iniziativa ha il patrocinio del Progetto Reves.

Presenta il libro il prof. Alessandro Marescotti, presidente di PeaceLink.

"Se fossi una pecora verrei abbattuta?" è la storia di varie lotte ambientali italiane e scende nello specifico dei vari inquinanti, come la diossina, il PCB, l'arsenico, il mercurio ecc. descrivendo come impattano sull'organismo. Un libro è in parte didattico e in parte dal taglio sociale ed è scritto nella prospettiva di una "cittadinanza scientifica", ossia di una cultura che dia a tutti gli elementi per comprendere, orientarsi e scegliere consapevolmente. E' un libro che dovrebbe entrare nelle scuole ed essere letto nelle ore di biologia e chimica.

Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • PeaceLink
    L’obiezione di coscienza di Daniel Hale

    Italiani per Hale

    L’ex analista dell'intelligence Usa è in carcere perché ha svelato i danni collaterali dei droni. Ha detto: "Abbiamo ucciso persone che non c’entravano nulla con l’11 settembre". Alex Zanotelli aderisce a questa campagna e dice: “Daniel Hale è un eroe del nostro tempo, è un dovere sostenerlo".
    18 settembre 2021 - Redazione PeaceLink
  • Sociale
    Sul programma televisivo Forum

    Basta! Anche io ora dico la mia

    Violenze maschili contro le donne, patriarcato, femminicidi anche in vita: la testimonianza di Ilaria Di Roberto – scrittrice, artista, attivista femminista radicale, vittima di violenza e cyber bullismo – dopo le parole di Barbara Palombelli.
    19 settembre 2021 - Alessio Di Florio
  • Editoriale
    Questo video mostra l’uccisione spietata di un civile disarmato afghano

    Perché la maggioranza degli afghani ha preferito i Talebani agli occidentali?

    Il noto programma TV australiano “Four Corners”, simile a “Report” e “Presa Diretta” in Italia, ha ritrasmesso il video di un soldato australiano mentre uccide un civile afghano a sangue freddo. Si riaccende la polemica intorno alle “forze speciali” e a come vengono addestrate.
    13 settembre 2021 - Patrick Boylan
  • Disarmo
    Comunicato stampa di Stop RWM e Madri contro la repressione

    "Non vogliamo la fabbrica di bombe"

    Il 23 settembre ci sarà la prima udienza in Consiglio di Stato contro la fabbrica di bombe RWM (Domusnovas, Sardegna) per il ricorso sporto da Italia Nostra, USB, CSS-Assotziu Consumadoris.
    17 settembre 2021 - Redazione PeaceLink
  • PeaceLink
    Le cose fatte e da fare

    Pagina web della Campagna Guantanamo

    L'obiettivo della campagna è quello di chiedere la chiusura della prigione americana di Guantanamo. La campagna si rivolge al presidente del Consiglio Mario Draghi e ai parlamentari italiani ed europei perché facciano pressione sul governo USA e lo richiamino al rispetto dei diritti umani.
    15 settembre 2021 - Campagna Guantanamo
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)