azione diretta

Giornata mondiale contro il debito – 16 maggio 2004

16 maggio 2004

Jubilee Debt Campaign fa parte del movimento internazionale per l’annullamento del debito ormai impagabile dei paesi più poveri del mondo.
La data, il 16 maggio, è stata scelta per commemorare la prima azione di massa nel Regno Unito durante la campagna di Jubilee 2000 (organo predecessore di Jubilee Debt Campaign).
Il 16 maggio 1998, al summit dei G8 a Birmingham (Regno Unito), 70mila persone formarono una catena umana intorno a Tony Blair, Bill Clinton, e altri leader mondiali, per chiedere un inizio di millennio senza debito.
L’anniversario di quell’avvenimento quest’anno offrirà un’opportunità non solo per festeggiare l’ammontare di debito annullato grazie a Jubilee, ma anche per ponderare il peso finanziario che continua a incatenare i paesi poveri.

Sdebitarsi aderisce alla giornata mondiale per la cancellazione del debito lanciato in occasione del Forum Mondiale Sociale di Mumbai dalle campagne internazionali sul debito e organizza a Roma un'iniziativa alle ore 11 di domenica 16 maggio sulla Piazza del Campidoglio per rilanciare l'appello promosso dalle campagne internazionali impegnate a favore della cancellazione del debito dei paesi piu' poveri. Ci ritroveremo per formare simbolicamente la catena che rappresenta la schiavitù del debito. Sono ben accette catene di cartone…rigorosamente di cartone e non dimenticate le bandiere della pace!

Per maggiori informazioni:
Campagna Sdebitarsi
tel. 067827600
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Dal sito

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)