happening

FLASH MOB - S.O.S. Europa in memoria degli 800 che hanno perso la vita il 19 aprile 2015 nel Mediterraneo

20 giugno 2015
ore 16:30

FLASH MOB - S.O.S. Europa

Il 19 Aprile 2015 piu' di 800 persone hanno perso la vita al largo delle coste libiche, e tante altre ancora da quel giorno ad oggi, nel tentativo di fuggire a guerra, fame, violenza e disperazione, una tragedia figlia della decisone di sospendere l'operazione "Mare Nostrum" in favore della molto meno efficace "Triton".
Ogni anno migliaia di migranti e rifugiati cercano di raggiungere l'Europa. Alcuni sono spinti dalla necessità di fuggire dalla povertà cronica, altri cercano una via di uscita da violenze, persecuzioni e conflitti.

La risposta dell'Europa si è concretizzata in politiche e prassi di controllo dell'immigrazione che mettono a rischio la vita di migliaia di migranti, rifugiati e richiedenti asilo e li costringono a intraprendere percorsi pericolosi per arrivare in Europa; quando giungono sul territorio europeo, spesso subiscono violazioni dei diritti umani, trattamenti disumani e degradanti e sfruttamento lavorativo.

Nonostante il 13 Maggio la Commissione Europea ha reso nota l'Agenda Europea in Materia di Immigrazione e Asilo nella quale sembra sia previsto un ampliamento del raggio d'azione della missione Triton, i fatti di cronaca che giungono da Ventimiglia destano preoccupazione perche' dimostrano che tanto ancora c'e' da fare riguardo le politiche di accoglienza nel pieno rispetto dei Diritti Umani.

Vogliamo chiedere all'Unione Europea maggior impegno nella ricerca ed il soccorso in mare affinche' tragedie come quelle del 19 Aprile non si ripetino mai piu' e dire che l'unico obbiettivo da perseguire e' quello di salvare quante piu' vite umane possibili e che vengano garantiti loro tutti i Diritti garantiti dalla legge.

PRIMA LE PERSONE!!! POI LE FRONTIERE...

http://www.amnesty.it/sos-europa

Aiutaci a realizzare con noi questo momento di preghiera, ricordo e riflessione...

Amnesty International Gruppo 214 Taranto
Abfo Associazione benefica fulvio occhinegro
Ass. Salam - Centro Interculturale Nelson Mandela - Taranto
EMERGENCY Martina Franca
Peacelink
SPRAR di Martina Franca

Per maggiori informazioni:
Fulvia Gravame
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Dal sito

  • Latina
    Honduras

    Miriam Miranda: “Affrontiamo persone potenti, ma non smetteremo mai di lottare”

    Due mesi dalla sparizione forzata di Snaider, Milton, Suami, Gerardo e Junior
    23 settembre 2020 - Giorgio Trucchi
  • Kimbau
    Intervista sulla solidarietà al tempo della pandemia

    Chiara Castellani: "Pensare al proprio prossimo"

    "O si entra in questa dimensione di voler pensare agli altri e ciascuno di noi entra in questa prospettiva anche di globalizzazione della solidarietà con gli altri, o non riusciremo a salvarci tutti assieme, in questo dovremmo imparare anche dall’Africa".
    22 settembre 2020 - Laura Tussi
  • Ecologia
    Era nato a Nova Milanese nel 1942

    E' morto Virginio Bettini

    Ha collaborato con Barry Commoner e con lui pubblicò a doppia firma "Ecologia e lotte sociali" nel 1976. Insieme andarono in Vietnam per denunciare i disastri causati dalla diossina lanciata dagli USA nella guerra chimica. E' stato europarlamentare verde.
    21 settembre 2020 - Laura Tussi
  • Disarmo
    Una novità che invita gli attuali governi ad una svolta

    Invito ad aderire al Trattato delle Nazioni Unite sulla proibizione delle armi nucleari

    Cinquantasei ex presidenti, primi ministri, ministri degli esteri e ministri della difesa di 20 stati membri della NATO, nonché Giappone e Corea del Sud, hanno appena pubblicato una lettera aperta
    21 settembre 2020 - Tim Wright (Coordinatore ICAN)
  • Cultura
    Resa popolare su TikTok

    Jerusalema

    La canzone nasce come un brano gospel nelle chiese evangeliche, prima di diventare quello che comunemente definiamo tormentone
    17 settembre 2020 - Virginia Mariani
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)