manifestazione

Per la Giornata Mondiale contro le Spese Militari, sit-in davanti all'Ambasciata USA di Roma

14 aprile 2018
ore 11:00 (Durata: 2 ore)

"Per una politica estera incentrata sulla diplomazia e non sulle spese militari," con questa parola d'ordine, gli statunitensi residenti a Roma, attraverso la loro associazione pacifista, hanno indetto un sit-in davanti all'ambasciata degli Stati Uniti a Roma il 14 aprile, dalle 11 alle 13, in occasione della Giornata Mondiale contro le Spese Militari. Tutti sono invitati a partecipare.

Da soli, infattti, gli USA spendono ogni anno in armi e interventi militari oltre 886 miliardi di dollari e premono sugli alleati nella NATO di portare le loro spese militari al 2% del proprio PIL. L'anno scorso l'Italia è stata, tra i paesi europei della NATO, quello che ha aumentato le proprie spese militari di più, nonostante il suo alto decifit e la cronaca penuria di soldi per le spese sociali.

World Beyond War ha calcolato che basterebbe spendere in agricoltura solo il 3% delle spese militari per cancellare interamente la fame nel mondo.

I manifestanti, tra i quali si spera di poter contare anche sindacalisti ed attivisti di base italiani, chiederanno dunque che i governi di tutti i paesi s'impegnino a spendere meno per le armi e più per i bisogni della gente.

Per maggiori informazioni:
Lucas Alden per U.S. CItizens for Peace & Justice - Rome
340 5176162
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Citizen science
    Cittadini e informazione scientifica, una nuova frontiera

    Cosa è la Citizen Science

    Grazie agli open data e con l'accesso online ai dati scientifici, i cittadini possono disporre di dati su cui compiere indagini ed anche elaborazioni proprie. La citizen science è una declinazione della cittadinanza attiva e si collega strettamente alla cittadinanza digitale.
    Alessandro Marescotti e Daniele Marescotti
  • Sociale
    Cittadinanza Attiva

    L'Associazione Internazionale di Amicizia e Solidarietà con i Popoli chiede aiuto

    L'AIASP ONLUS (Associazione Internazionale di Amicizia e Solidarietà con i Popoli), ha una lunga storia di iniziative sociali e culturali dalla parte dei popoli, dei più deboli, contro le ingiustizie e per i diritti, contro l'esclusione culturale
    17 aprile 2019 - Laura Tussi
  • Pace
    Presentazione Libri: Profughi e Colazione a Sarajevo

    Giorno della Liberazione - il 25 Aprile dell'ARCI Mingus Live

    Si innalzano muri per impedire ai migranti, giovani, vecchi, donne e bambini in fuga da guerre, dittature, terrorismo, disastri ambientali, manovre economiche, di arrivare nei territori europei in modo legale e sicuro, trovando accoglienza, assistenza e solidarietà
    17 aprile 2019 - Laura Tussi
  • Sociale

    Quasimodo piange, le sue lacrime sono vere ma il mondo non le vede

    Oggi Quasimodo piange, piange e si dispera. Si aggira nella Notre Dame in fiamme, ha perso tutto. Ma piange per noi tutti, piange per gli altri. E da qualche parte, mentre il suo dolore rimane invisibile, cerca il riscatto e la liberazione anche per noi.
    17 aprile 2019 - Alessio Di Florio
  • Ecodidattica
    Lo studio Epic (European Prospective Investigation in Cancer and Nutrition)

    Otto consigli di alimentazione per prevenire il cancro

    Assolatte ha sintetizzato in otto "dritte nutrizionali" l'enorme mole di informazioni contenute nello studio EPIC. Attenzione all'alcol, ha un effetto cancerogeno. Bene lo yogurt. Promossi l'olio d'oliva e la dieta mediterranea. Prediligere un’alimentazione ricca di fibre e con poca carne rossa.
    10 febbraio 2019
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.19 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)