conferenza

"Tra antiche e nuove strategie di occultamento della violenza maschile nei confronti delle donne"

21 febbraio 2019
ore 15:30 (Durata: 3 ore)

Presentazione della ricerca ‘What about my right not to be abused?” Domestic abuse, human rights and the family courts’.

Women’s Aid and Queen Mary University di Londra hanno realizzato un’importante ricerca su violenza domestica, diritti umani e visite genitoriali nei tribunali di famiglia inglesi (family courts), facendo luce sulla discriminazione sistematica che le donne vi subiscono e sul rischio per la sicurezza dei bambini.

Presenta la ricerca al pubblico italiano la ONG "Differenza Donna”, da anni nei tribunali civili e penali e accanto alle donne in centri antiviolenza. "Differenza Donna" aderisce alla campagna internazionale “Every Woman Everywhere” per un trattato internazionale per il diritto delle donne a vivere libere dalla violenza, compresa quella istituzionale. Le donne che vivono situazioni di violenza domestica temono di perdere i loro figli e ritardano l’attivazione degli strumenti giuridici disponibili. Questa paura è mantenuta viva anche da un percorso giudiziario che occulta la violenza e stigmatizza le donne e le loro capacità genitoriali, riducendole al silenzio. E’ una situazione comune a gran parte degli ordinamenti giuridici, nonostante la Convenzione di Istanbul, che impone di assicurare modalità di frequentazione padre-figli sicure per questi ultimi e le loro madri.

Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Disarmo
    24.583,2 milioni di euro esclusi i finanziamenti per le missioni internazionali e del MISE

    Questione di valori: la corsa al riarmo italiano inseguendo l'America di Biden e NATO 2030

    il termine “assenza di occidente” era presente nel Rapporto sulla sicurezza di Monaco 2020 e rifletteva il diffuso sentimento di disagio e irrequietezza di fronte alla crescente incertezza sul futuro
    19 aprile 2021 - Rossana De Simone
  • Disarmo
    Una speranza di cambiamento mondiale

    Agenda ONU per il disarmo nucleare

    Le armi nucleari sono le armi più pericolose sulla terra. Una piccola ogiva può distruggere un'intera città, ma qui parliamo di arsenali che possono sterminare centinaia di milioni di persone, mettendo a repentaglio l'ambiente naturale e la vita delle generazioni future
    14 aprile 2021 - Laura Tussi
  • Ecodidattica
    Scuole in rete per la sostenibilità ambientale

    Iniziativa pubblica di Ecodidattica

    Verrà presentata la strategia del service learning una metodologia promossa dalle Avanguardie Educative dell'’INDIRE. Appuntamento in streaming video per il 20 aprile 2021 alle ore 16. Si potrà accedere andando sul sito www.ecodidattica.it e cliccando sul bottone rosso di Youtube.
    19 aprile 2021 - Redazione Ecodidattica
  • Taranto Sociale
    A cura di Max Perrini

    Video su Taranto, l'ambiente e la salute

    Il Comitato cittadino per la Salute e l'Ambiente a Taranto ha creato un canale su Youtube. Vi riportiamo il link per accedervi
    Redazione PeaceLink
  • Ecologia
    E' in Germania, ha 220 mila abitanti e ha creato 13 mila posti di lavoro nella green economy

    Friburgo, i sette impatti della Green City

    Non e' una citta' ma una esperienza di anticipazione del futuro; nel tempo indicativo esiste il 'futuro anteriore' e Friburgo e' qualcosa che viene prima del futuro. Questi sono i primi sette impatti che Friburgo ha avuto su di me
    20 luglio 2012 - Alessandro Marescotti
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)