evento

MAFIA e Impresa

6 maggio 2019
ore 18:00 (Durata: 2 ore)

L’investimento delle mafie nelle imprese del Nord Italia viene ancora considerato un fenomeno del tutto residuale, dal carattere meramente economico, ma così non è. La sottovalutazione dell’essenza criminale sia dei capitali investiti che dei metodi di conduzione dell’attività economica da parte di esponenti delle organizzazioni mafiose ha portato molte attività imprenditoriali negli ultimi anni a stringere alleanze, sia per aumentare il fatturato sia per salvarsi da un periodo di crisi.

Qual è quindi il rapporto tra mafia e impresa? E quanto contano i soldi delle mafie nell’economia legale oggi? Ne discuteremo con 1️⃣ la Prof.ssa Stefania Pellegrini, autrice del libro “L’Impresa grigia” e direttrice del Master in “Gestione e riutilizzo dei beni e aziende confiscati alle mafie. Pio La Torre” dell’Università di Bologna, nonché Responsabile della Formazione di Libera Emilia-Romagna, 2️⃣ il prof. Rocco Sciarrone dell’Università di Torino, autore di diverse pubblicazioni sul rapporto mafia e impresa e sulla c.d. area grigia, e 3️⃣ la dott.ssa Alessandra Dolci, procuratore aggiunto a capo della Direzione Distrettuale Antimafia di Milano.

Introduce ➡️ Michele Polo, professore ordinario di economia dell’Università Bocconi e referente per la Bocconi della Convenzione interuniversitaria stipulata da Libera con 7 atenei milanesi.

Moderano l’incontro ➡️ Pierpaolo Farina, dottorando in Studi sulla Criminalità Organizzata e ideatore di WikiMafia – Libera Enciclopedia sulle Mafie, ed ➡️ Eleonora Montani, prof.ssa di criminologia dell’Università Bocconi.

Appuntamento

Per maggiori informazioni: evento su Facebook
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Migranti
    Un oblò sul nostro futuro

    Morte e vita dei migranti

    Rischiamo condizioni irreversibili di ingiustizia e crudeltà. L'unico inattaccabile sul piano umano e della ragione è il comportamento dei volontari, a fronte di scelte dei governi miopi e scellerate
    18 novembre 2021 - Lidia Giannotti
  • Citizen science
    Raffronto fra la mortalità dei quartieri più inquinanti di Taranto e la mortalità regionale

    Eccessi di mortalità nei tre quartieri di Taranto più vicini all'area industriale

    Dal 2011 al 2019 in totale vi sono 1075 morti in eccesso di cui 803 statisticamente significativi.
    L'eccesso di mortalità medio annuo è di 119 morti di cui 89 statisticamente significativi.
    L'intervallo di confidenza considerato è del 90%.
    13 maggio 2021 - Redazione PeaceLink
  • Disarmo
    Le Nazioni Unite ospitano colloqui diplomatici a Ginevra dal 2017

    Sui robot killer opposizione degli Stati Uniti all'ONU a un accordo vincolante

    Washington ha rifiutato l'idea di regolamentarne l'uso attraverso uno "strumento giuridicamente vincolante" proponendo invece un "codice di condotta non vincolante". Un certo numero di paesi hanno chiesto il divieto totale di qualsiasi arma che potrebbe usare la forza letale senza una supervisione.
    Redazione PeaceLink
  • CyberCultura
    Algoritmi "inclini a favorire contenuti divisivi per monetizzare i profitti"

    Attivisti della comunità Rohingya hanno deciso di denunciare Facebook

    La causa intentata in un tribunale di San Francisco, in California, dove ha sede Facebook, sostiene che gli algoritmi utilizzati dal gigante della tecnologia abbiano favorito la disinformazione e le ideologie estremiste che hanno portato ad atti violenti nel mondo reale contro la comunità Rohingya.
    8 dicembre 2021 - Redazione PeaceLink
  • Ecologia
    L'azienda siderurgica vuole rimuovere il vincolo di 24 ore per la distillazione del coke

    In TV parlano di decarbonizzazione e poi vogliono aumentare gli sfornamenti di carbon coke

    Opposizione di PeaceLink alla richiesta di cambiamento peggiorativo del piano ambientale dello stabilimento ILVA di Taranto da parte di Acciaierie d'Italia. Lettera al ministro della Transizione ecologica Roberto Cingolani per negare l'aumento degli sfornamenti accorciando i tempi di cottura
    6 dicembre 2021 - Associazione PeaceLink
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)