Editoriale

RSS logo

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • Donazione online con PayPal
  • C.C.P. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009, 74100 Taranto
  • Conto Corrente Bancario c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink - IBAN: IT65 A050 1804 0000 0001 1154 580
Motore di ricerca in

PeaceLink News

...

Articoli correlati

  • TV belga si occupa dell'ILVA di Taranto

    TV belga si occupa dell'ILVA di Taranto

    1 marzo 2018 - Alessandro Marescotti
  • Ecco come puoi aiutare PeaceLink
    Con bonifico su Banca Etica o alla Posta con il bollettino

    Ecco come puoi aiutare PeaceLink

    Da ora una novità: puoi donare anche con PayPal, carta di credito o carta prepagata PostePay. O con la carta Evo di Banca Etica.
    Redazione Peacelink
  • Come tutelare la salute in fabbrica
    Materiale didattico per i lavoratori

    Come tutelare la salute in fabbrica

    Il d.lgs. 81/2008 prevede che sia il datore di lavoro a predisporre tutte le misure efficaci a proteggere la salute dei lavorato. In base a tale normativa egli "dispone, su conforme parere del medico competente, misure protettive particolari con quelle categorie di lavoratori per i quali l'esposizione a taluni agenti cancerogeni o mutageni presenta rischi particolarmente elevati".
    18 febbraio 2018 - Alessandro Marescotti
  • Campagna informativa di PeaceLink per i lavoratori delle cokerie
    Se avete assorbito cancerogeni ecco come verificarlo controllando le urine

    Campagna informativa di PeaceLink per i lavoratori delle cokerie

    Troppi sono morti. E' venuto il momento di saper controllare le analisi e di imparare a capire i dati dell'idrossipirene urinario. Si lavora per vivere, non per morire.
    17 febbraio 2018 - Alessandro Marescotti
Lettera a PeaceLink

Mio figlio, ventenne, con un linfoma linfoblasta

Cerco di essere ottimista, forte, in questa che e' sicuramente la battaglia piu' difficile della mia vita
4 settembre 2009
Fonte: Riceviamo via e-mail

Sono un'insegnante di ***. Leggo i vostri articoli e conosco le vostre battaglie ambientali. Ero a Taranto alla manifestazione del 18 aprile...

Da circa due mesi passo le giornate nel reparto di ematologia oncologica per essere accanto a mio figlio, ventenne, a cui il dott Patrizio Mazza ha diagnosticato un linfoma linfoblasta.

Per quanto attenta ai problemi ambientali, la drammaticita' del momento mi ha fatto conoscere una realta' che non conoscevo nelle sue reali dimensioni... Cerco di essere ottimista, forte, in questa che e' sicuramente la battaglia piu' difficile della mia vita e che scatena in me la rabbia verso una politica che continua a rimanere fondamentalmente insensibile verso questa grave emergenza ambientale che sta avvelenando la nostra citta' e con essa i nostri figli.

A presto...

 

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.5.7 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Posta elettronica certificata (PEC)