MediaWatch

RSS logo

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • Donazione online con PayPal
  • C.C.P. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009, 74100 Taranto
  • Conto Corrente Bancario c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink - IBAN: IT65 A050 1804 0000 0001 1154 580
Motore di ricerca in

PeaceLink News

...

Articoli correlati

Una colonna notizie su guerra, diritti ed informazione, da condividere nei vari siti

Un esperimento di informazione "dal basso"

Nasce "Quanto Male Fa", dall'omonimo progetto, il sito-notiziario promosso da gruppi locali di Emergency, rete Lilliput, Movimento Nonviolento, CeDoc S.F. Romana, ARCI, con il supporto del CSV di Ferrara
22 giugno 2005 - QuantoMaleFa
Fonte: Quanto Male Fa http://www.quantomalefa.org/index1.php info @ quantomalefa.org
Centro Servizi per il Volontariato http://www.csvferrara.it/articolo.php?recordID=1252

Guerra, diritti umani ed informazione, ed i rapporti che li legano: di questo si occupa il nuovo notiziario online "Quanto Male Fa - La guerra ed i diritti umani" (http://www.quantomalefa.org/index1.php), realizzato, promosso, e curato da diverse associazioni locali che si occupano di diritti e pace.

Il sito è, in realtà, corollario e strumento utile alla gestione del cuore del progetto: la "colonna notizie", uno strumento condiviso e condivisibile, che è possibile riprodurre su qualsiasi sito, e consultare quotidianamente con appositi programmi (newsreader).
La filosofia: raccogliere e segnalare notizie ed approfondimenti, prestando particolare attenzione agli argomenti che costituiscono i diversi canali (minori, diritti, pace, salute, informazione) e che riflettono le particolari competenze dei "redattori" e delle associazioni promotrici.
Data la ricchezza di fonti tra web e stampa, la colonna notizie assume una duplice funzione:
la prima, di "raccoglitore", una sorta di passaparola fatto di segnalazioni di notizie significative, poco note (tipicamente provenienti da fonti "alternative" alle agenzie, come associazioni locali, cooperanti o freelance) e che rischierebbero di perdersi nel mare dell'informazione in rete, notizie a cui dare maggiore diffusione;
la seconda, di "filo conduttore", luogo di confronto ed approfondimento, in particolare tramite la segnalazione di reportage, dossier, pubblicazioni, e la realizzazione di piccole "rassegne stampa" sull'attualità legata ai conflitti.

Il risultato è, appunto, un notiziario, che riporta sinteticamente titoli e sommari (o brevi rassegne della lunghezza di un take), costituiti da link (collegamenti) agli articoli presenti sui vari siti. Oppure, in mancanza della versione online, alle indicazioni bibliografiche utili a recuperare la pubblicazione segnalata.

Questo notiziario può essere adattato e pubblicato (in diversi formati) su qualsiasi sito, aggiornandosi automaticamente quando vengono pubblicati nuovi contenuti.

Questo strumento non ha ovviamente lo scopo pretenzioso di sostituirsi ad altre fonti di informazione, e non aspira ad essere esaustivo e sempre "sulla notizia" come un'agenzia, essendo curato da volontari; ma aspira a diventare, con i suoi meccanismi "di rete" e volti alla condivisione, un ausilio in più, un canale utile alla diffusione di informazione di qualità sul web.

Note:

Per avere la colonna news sul proprio sito:
http://www.quantomalefa.org/registra.php
Il progetto:
http://www.quantomalefa.org/pagine.php

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.5.8 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)