Mediattivismo

I media e l'azione nonviolenta
45 Articoli - pagina 1 ... 3 4 5
  • Sull'informazione adesso i blog sfidano la Cnn

    La tragedia dello tsunami è stata filmata, ripresa, fotografata, raccontata da decine di giornalisti dilettanti. Le nuove tecnologie digitali stanno cambiando la scena mediatica. Anche i grandi gruppi dovrebbero cominciare a occuparsene
    16 gennaio 2005 - Franco Carlini
  • Un gioco di rete

    Incontro con Marco Deseriis autore di «Net.Art. L'arte della connessione»
    15 gennaio 2005 - Arturo Di Corinto
  • Il corteo virtuale

    Strategie dell'hacktivismo oggi Parla Tommaso Tozzi ideatore del Netstrike
    15 gennaio 2005 - Arturo Di Corinto
  • Le avanguardie digitali

    È iniziata a Berlino la mostra-evento «Hack.it.art». Nomi noti dell'hacktivismo, medialab e incontri per fare il punto sulle forme indipendenti di produzione artistica, tecnologica e mediatica italiana. In corso fino al 27 febbraio al museo Kunstraum Kreuzberg
    15 gennaio 2005 - Arturo Di Corinto
  • Due redazioni in progressiva osmosi

    Al New York Times, culla del giornalismo di alta qualità, diventa più frequente il passaggio da un media all'altro. Vendite in calo per la carta stampata, mentre la sezione Internet fa registare utili finalmente consistenti. La difficoltà di essere liberal negli Usa
    9 gennaio 2005 - Franco Carlini
  • Il bello della Rete e quello dei quotidiani

    La vendita di Slate al New York Times rende visibile il ritorno di interesse per le riviste di informazione on line. E' già finita la delusione successiva allo scoppio della «bolla» nel 2000? Ma il supporto cartaceo resta tuttora insostituibile
    9 gennaio 2005 - Franco Carlini
  • BERLUSCONISMO

    L'immaginazione contro il potere

    Tv e sms Dove nasce la ribellione al grande show messo in scena dal Cavaliere
    7 gennaio 2005 - Vincenzo Susca
  • Le televisioni di strada. Dalla TV (loro) alla TV (noi)

    7 gennaio 2005 - Giorgio Ganzitti
  • Oltre la notizia, il blog

    Don Gillmor lascia il giornalismo «di carta» e si lancia in quello on line. Ma se il termine blog vi sembra ormai un po' abusato, quello di «giornalismo civico» - o anche open source politics - può aiutarci a capire meglio il significato delle «notizie» nell'epoca della loro producibilità di massa
    2 gennaio 2005 - Franco Carlini
  • A proposito dello sciopero degli spettatori in Italia

    Spegnere Berlusconi

    Gorka Larrabeiti - Rebelion
pagina 4 di 5 | precedente - successiva
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)