Taranto Sociale

Lista Taranto

Archivio pubblico

Analisi dello stabilimento industriale e delle sue criticità

"Informazione e partecipazione del pubblico": Sintesi non tecnica

Documento per l'AIA presentato dall'Ilva. E' datato "febbraio 2007" ma solo ora ne veniamo in possesso.
Chi l'ha tenuto chiuso nei cassetti senza avvisarci che era disponibile e consultabile?
16 settembre 2007

. Il documento è di 70 pagine se si conclude così: "Gli interventi di adeguamento pianificati sono finalizzati ad ottenere il miglioramento dell’impatto ambientale dello stabilimento attraverso la riduzione delle emissioni diffuse in atmosfera, la riduzione del carico inquinante delle acque di scarico dello stabilimento, la riduzione delle emissioni convogliate in atmosfera, la riduzione delle sostanze pericolose presenti in stabilimento (amianto e PCB)".

Ma non vengono mai citate le parole "diossina" o "mercurio": come mai?

Ecco perché è importante leggere, annotare, ricercare, confrontarsi, scrivere osservazioni e partecipare alla fase di invio delle osservazioni al Ministero. Una fase che, se non fosse stato per PeaceLink e per il Comitato per Taranto, non si sarebbe mai scoperto che era stata avviata.

Con buona pace del diritto all'informazione, della partecipazione e della democrazia.

Note: L’AIA COME STRUMENTO INNOVATIVO PER LA PREVENZIONE INTEGRATA
http://www.a21.ancitel.it/FileUpload/Normativa/567/APAT_AIA_13-10-2004.pdf

Allegati

Articoli correlati

  • Inquinamento e cirrosi epatica
    Ecodidattica
    La cirrosi risulta associata all'esposizione a lungo termine a PM10, PM2,5, PM grossolano e NO2

    Inquinamento e cirrosi epatica

    Uno studio di coorte sull'esposizione a lungo termine all'inquinamento atmosferico e sull'incidenza della cirrosi epatica, realizzato da Riccardo Orioli, Angelo Solimini, Paola Michelozzi, Francesco Forastiere, Marina Davoli e Giulia Cesaroni.
    Redazione Ecodidattica
  • Unep–Fao: ogni dollaro investito in ripristino della natura ne porta 30 di benefici
    Ecologia
    ONU, 2021-2030 dedicato al ripristino degli ecosistemi

    Unep–Fao: ogni dollaro investito in ripristino della natura ne porta 30 di benefici

    La situazione è grave, il nostro pianeta sempre più inquinato, in forte crescita l’uso di plastica, prodotti chimici e pesticidi. La pandemia ha intensificato il rilascio di rifiuti nell’ambiente.
    29 giugno 2021 - Maria Pastore
  • Lo smog in città, intervista a Luca Boniardi
    Consumo Critico
    Smog, aria, citizen science

    Lo smog in città, intervista a Luca Boniardi

    Dati preoccupanti dalla mappa delle concentrazioni di biossido di azoto a Roma e Milano realizzata con i dati raccolti durante la terza edizione (2020) della campagna di scienza partecipata “No2 Nograzie”, promossa dall'associazione Cittadini per l'Aria.
    22 giugno 2021 - Linda Maggiori
  • Aiutateci ad andare a Roma!
    Taranto Sociale
    Presidio "Basta così! Si va a Roma"

    Aiutateci ad andare a Roma!

    Il 13 maggio il Consiglio di Stato si esprimerà sul ricorso presentato da ArcelorMittal contro l'ordinanza sindacale di fermo degli impianti a caldo dell'acciaieria. Fin dal 12, se le misure anticovid lo permetteranno, attenderemo pacificamente il verdetto in presidio a Roma.
    12 aprile 2021 - Comitato cittadino per la Salute e l'Ambiente a Taranto
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)