Taranto Sociale

Lista Taranto

Archivio pubblico

Riceviamo e pubblichiamo la lettera di una cittadina tarantina

Quella sinistra che doveva interrompere la luna di miele tra politici e poteri forti

Sara Volpi invita il Presidente della Regione Puglia e l'Assessore Regionale all'ECologia ad adottare misure più efficaci e concrete a tutela della salute dei tarantini
12 ottobre 2007
Sara Volpi

Spett.le Presidente
Egregio Assessore

ILVA di Taranto Vi prego di osservare attentamente la foto allegata alla mia mail. E' un'immagine che trovo terrificante.

Chi vive fuori città non può sapere che è possibile fotografare immagini come questa ogni singolo giorno, da ogni angolo della mia città. Fumi di questa entità non sono un fatto sporadico,sono la norma. Siamo davanti ad una realtà fuori controllo che le istituzioni hanno il dovere morale di cambiare. Occorrono interventi immediati, senza compromessi o concessioni: è in gioco la nostra sopravvivenza e quella dei nostri figli. Noi cittadini ci sentiamo soli,abbandonati ad un destino che non abbiamo scelto e che non vogliamo continuare a subire.

Vi prego di perdonare la mia irruenza ma non ne possiamo più, siamo stanchi. La scelta di votare per Voi, per la Sinistra capace di interrompere la luna di miele tra politici e poteri forti può e deve produrre effetti diversi da quelli registrati sino a questo momento. Non intendo alimentare il vento dell'antipolitica attraverso un facile qualunquismo ma vi prego fornitemi elementi seri per continuare a sperare in questa politica.

Vi ringrazio
Cordialità

Dott.ssa Sara Volpi

Articoli correlati

  • "Piantare alberi per compensare la CO2 dello stabilimento ILVA"
    Taranto Sociale
    Dopo il rapporto ONU sui cambiamenti climatici per PeaceLink occorre porre fine al carbone

    "Piantare alberi per compensare la CO2 dello stabilimento ILVA"

    Partendo dal fatto che “Taranto è maglia nera delle città italiane con solo 9 metri quadri di verde urbano per abitante”, Peacelink propone: “Sarebbe straordinario vedere i lavoratori dell'Ilva in esubero ripagare la città dei danni inferti con un programma di riassorbimento della CO2”.
    9 agosto 2021 - AGI (Agenzia Giornalistica Italia)
  • Giovedì 14 ottobre 2021 ci sarà un presidio davanti al Tribunale di Taranto alle ore 11
    Ecologia
    Nuovo invito a scendere in piazza

    Giovedì 14 ottobre 2021 ci sarà un presidio davanti al Tribunale di Taranto alle ore 11

    Processo per la morte del piccolo Lorenzo Zaratta, deceduto con un tumore al cervello. Chiediamo giustizia per i cittadini di Taranto e del mondo! Udienza preliminare e costituzione delle parti civili: chiesto il processo per omicidio colposo per nove dirigenti dell'ex Ilva.
    9 ottobre 2021 - Fulvia Gravame
  • Lettera a Virginio Bettini. A un anno dalla sua scomparsa
    Cultura
    In Memoria di Virginio Bettini

    Lettera a Virginio Bettini. A un anno dalla sua scomparsa

    È occorso parecchio tempo per preparare il tuo libro postumo perché come tu ci hai chiesto, necessitava dei contributi di due tuoi cari compagni. Il primo contributo di Maurizio Acerbo e il secondo di Paolo Ferrero
    21 settembre 2021 - Laura Tussi
  • Aiuti di Stato, Alitalia e ILVA
    Economia
    Il Trattato di funzionamento dell'UE vieta gli aiuti di Stato

    Aiuti di Stato, Alitalia e ILVA

    Per il Financial Times l'Antitrust Ue avrebbe deciso di ritenere aiuti illegali i 900 milioni incassati nel 2017 da Alitalia. Per i restanti 400 del 2019 bisognerà attendere. La questione riguarda anche la più grande acciaieria italiana e il M5S per il finanziamento da 705 milioni di euro all'ILVA.
    10 settembre 2021 - Alessandro Marescotti
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)