Taranto Sociale

Lista Taranto

Archivio pubblico

Inquinamento a Taranto

Schizzano i livelli di benzoapirene nel 2010 dati positivi solo in autunno

Media annuale registrata dall’Arpa è 1.82 nanogrammi
Aumento dell'ottanta per cento rispetto a valore obiettivo
Cesare Bechis
Fonte: Corriere del Mezzogiorno - 22 febbraio 2011

Dopo aver sfondato nel 2009 il limite di legge del trenta per cento, segnando quota 1.3 nanogrammi per metro cubo, il benzoapirene nel 2010 ha registrato un nuovo record. La media annuale registrata dall’Arpa è di 1.82 nanogrammi, quindi dell’ottanta per cento in più del nanogrammo fissato come valore obiettivo. Su dodici mesi soltanto quattro volte, a giugno, luglio, ottobre e novembre, il valore è stato inferiore all’unità, nel resto dell’anno sempre al di sopra.  foto di Taranto

A febbraio ed aprile i valori più alti con 3.29 e 4.05 mentre nell’ultimo trimestre del 2009 la centralina di via Machiavelli ha segnalato una tendenza al ribasso costante. Ad ottobre, con 0.70, è stato rilevato il valore storico più basso in assoluto. Il 2010, in ogni caso, appare diviso in due spezzoni: il primo semestre con i limiti costantemente più alti, gli altri sei mesi con valori attorno all’unità.

Articoli correlati

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)