Taranto Sociale

Lista Taranto

Archivio pubblico

Comunicato stampa

Peacelink smentisce il Ministro Clini

Il ministro Clini criticando indiscriminatamente le associazioni ambientaliste e sanitarie dimostra tutto il suo isolamento
20 ottobre 2012
Alessandro Marescotti (Presidente di PeaceLink )

 

"Non sono per niente d'accordo con le associazioni ambientaliste, che parlano per simboli e non entrano nel merito": questo ha dichiarato oggi all'ANSA il ministro dell'Ambiente, Corrado Clini, a commento delle critiche all'Aia, l'autorizzazione integrata ambientale, che permette di continuare la produzione all'Ilva di Taranto. Fiaccolata 05-10-2012
Per smentire il Ministro, inviamo in allegato il testo che PeaceLink ha presentato alla Conferenza dei Servizi AIA Ilva. Sono 15 pagine di osservazioni molto precise che entrano nel merito e di cui la Commissione Aia e la Conferenza dei Servizi non hanno minimamente tenuto conto. Ma anche le altre associazioni ambientaliste, oltre a quelle dei medici e dei pediatri, hanno presentato documentate e puntuali obiezioni che entrano nel merito dell'AIA. Quando il ministro racconta queste cose ai media è perché - a nostro parere - è molto disattento e non legge quello che scriviamo. Invece di valorizzare il lavoro di grande precisione svolto dalle associazioni entra in polemica senza piena cognizione di causa.
Il ministro Clini criticando indiscriminatamente le associazioni ambientaliste e sanitarie dimostra tutto il suo isolamento.

 

Articoli correlati

  • Processo Ilva
    Dalle carte dell'indagine Ambiente Svenduto

    Perché Altamarea e PeaceLink erano temute dall'ILVA

    Un breve passaggio che evidenzia l'importanza e l'efficacia dei comunicati stampa "numerosi e costanti"
    31 luglio 2016
  • Altamarea incontra il garante Esposito
    Taranto Sociale
    Comunicato stampa

    Altamarea incontra il garante Esposito

    Chiediamo che il Garante faccia mettere a disposizione del pubblico relazioni, progettazioni, pareri, comunicazioni e pretenda, nel contempo, che le osservazioni che scaturiranno dal pubblico siano esaminate seriamente e debitamente valorizzate. Il Garante deve far sì che gli uffici tecnici degli enti locali si aprano ai cittadini anziché opporre pretestuosi “segreti d’ufficio”
    15 febbraio 2013 - Biagio De Marzo
  • Legambiente: “I nuovi dati confermano la drammaticità della situazione"
    Taranto Sociale
    Ilva, studio Sentieri, a Taranto aumentata la mortalità

    Legambiente: “I nuovi dati confermano la drammaticità della situazione"

    Necessari provvedimenti urgenti e una valutazione dell’impatto sanitario che orienti le prescrizioni dell’Aia
    22 ottobre 2012 - Legambiente Taranto
  • ILVA: A Vendola piace l'AIA (ma non l'ha letta)
    Taranto Sociale
    Comunicato stampa

    ILVA: A Vendola piace l'AIA (ma non l'ha letta)

    Vendola legga le carte prima di fare affermazioni di pura fantasia. Anche perché la prescrizione della magistratura all'ILVA è quella di non produrre e non inquinare mentre l'AIA concessa è l'autorizzazione a continuare a produrre e a inquinare
    22 ottobre 2012 - Alessandro Marescotti
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)