Taranto Sociale

Lista Taranto

Archivio pubblico

Comunicato stampa della Caritas Diocesana e di Migrantes diocesana di Taranto

A Taranto si raccolgono viveri, medicinali e vestiti per l'Ucraina

Iniziativa di solidarietà della Caritas Diocesana e di Migrantes diocesana di Taranto in collaborazione con la comunità Ucraina e la Parrocchia di San Pasquale.
28 febbraio 2022
Fulvia Gravame

Caritas Diocesana e Migrantes diocesana di Taranto in collaborazione con la comunità Ucraina e la Parrocchia di San Pasquale, organizzano una raccolta di viveri e medicinali per il sostegno al popolo ucraino.
Si potra' portare quanto richiesto in calce, nella
Chiesa di San Pasquale, Corso Umberto,
dalle h 9, 30 alle h 11,30 e dalle 17,30 alle ore 19,30, fino a mercoledì prossimo 2 marzo. No War


Materiali occorrenti:
Bende sterili
Bendaggi
Ketamina
Paracetamolo 500
Collare cervicale
Соperte termiche
Alimentari di lunga scadenza ( cibo)
Zuppe pronte
Tonno in scatola
Legumi in scatola
Noodles istantanei ( tipo Saikebon)
Parmigiano, grana sottovuoti
Cioccolato fondente
Miele in monoporzioni
Latte condensato
Latte in polvere
Frutta secca
Noccioline ( diversi tipi )
Grissini
Taralli
Gallette di riso
Sapone mani ( liquido e saponetta)
Salviette umidificate
Ovatta
Spazzolino denti
Gel x le mani ( tipo amuchina)
Dentifricio
Perossido di idrogeno
Te’
Caffè macinato
Bendaggi diversi
Bendaggi rigeneranti
Tamponi emostatici
Lacci emostatici
Polvere emostatica
Bende occlusive
Antinfiammatori
Antidolorifici
Siringhe
Flebi
Pomate per ustioni
Teli porta feriti
Tubi nasotracheali
Tachipirina
Oki
Abbigliamento termico
Robe sportive uomo
Calzatura uomo
Calze di cotone caldo

Articoli correlati

  • Nove milioni di bambini morti ogni anno non fanno notizia
    Editoriale
    Perché contestiamo il G7

    Nove milioni di bambini morti ogni anno non fanno notizia

    Come pacifisti siamo indignati perché le risorse che potrebbero salvare quei bambini ci sono. Basterebbe una riduzione del 5,7% delle spese militari dei G7 per eliminare fame, malaria e mortalità infantile. Per questo accusiamo i G7 di omissione di soccorso.
    25 maggio 2024 - Alessandro Marescotti
  • Manifesto per la diserzione civile
    Pace
    Contro il militarismo e per la pace

    Manifesto per la diserzione civile

    La diserzione civile comincia con l’impegno a smentire la propaganda e a far circolare informazione veritiera. Contrastare i piani di riarmo vuol dire pretendere il finanziamento della spesa sociale per la sanità, la scuola, l’ambiente sottraendo fondi alla militarizzazione.
    20 maggio 2024
  • Papa Francesco ci invita a diventare "seminatori di speranza"
    Editoriale
    Ma Rainews non trasmette le immagini

    Papa Francesco ci invita a diventare "seminatori di speranza"

    La giornata di oggi a Verona è stata splendida, permeata dal vero spirito della vita e dalla missione fondamentale di costruire un futuro di speranza. L'Arena di pace ci ha ricordato l'importanza dell'impegno collettivo per realizzare un mondo migliore.
    18 maggio 2024 - Alessandro Marescotti
  • “Dio è nostro alleato e ha i galloni ucraini sulla spalla”
    Editoriale
    Zelensky si appella alla religione per contrastare l’aumento dei renitenti alla leva

    “Dio è nostro alleato e ha i galloni ucraini sulla spalla”

    Kiev affronta una situazione sempre più difficile nello scontro militare con la Russia. I giovani ucraini non vedono più una prospettiva d’uscita ma solo la retorica della vittoria che cozza contro una serie di continue e sanguinose sconfitte.
    5 maggio 2024 - Alessandro Marescotti
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.7.15 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)