comitato per taranto

7 Articoli
  • Confindustria: la Regione è troppo ambientalista
    Eni. Gli industriali pugliesi criticano il doppio “no” della giunta su centrale e raddoppio della raffineria

    Confindustria: la Regione è troppo ambientalista

    Si deve registrare con vivo rammarico la prevalenza nell’esecutivo regionale di orientamenti animati da forte sentimento ambientalistico
    15 ottobre 2009
  • Il Comitato per Taranto alla stampa

    VIA alla Centrale Eni di Taranto: dalla Prestigiacomo nessun beneficio ambientale per Taranto

    Le mortificazioni dovute ad anni di inquinamento selvaggio, ma anche di silenzi e complicità istituzionali, senza contare i tanti, troppi morti che la città piange ogni giorno a causa proprio dell'inquinamento di origine industriale, esigono una pronta inversione di tendenza che rende intollerabile questo ennesimo atto del governo ai danni dei tarantini.
    15 settembre 2009 - Comitato per Taranto
  • No Waste Incineration: «NO all'incenerimento dei Rifiuti!»
    Parte da Taranto un'importante petizione

    No Waste Incineration: «NO all'incenerimento dei Rifiuti!»

    Il Comitato per Taranto ha realizzato una petizione contro la proposta di legge del Consiglio Europeo dei Ministri di riclassificare l'incenerimento dei rifiuti con recupero energetico. Fermiamo la proposta di legge europea di equiparare l'incenerimento dei rifiuti al riciclaggio.
    17 marzo 2008 - Antonietta Podda
  • L'Ecocalendario 2008: dodici mesi per Taranto
    Agli amici del Comitato per Taranto e alla rete telematica di TarantoSociale

    L'Ecocalendario 2008: dodici mesi per Taranto

    Un eco-calendario 2008 per una Taranto eco-compatibile: è questa l'iniziativa voluta da Italo Mairo dedicata al Capoluogo jonico e a coloro che ogni giorno si distinguono in azioni a favore dell'ambiente tarantino.
    17 dicembre 2007 - Antonietta Podda
  • Quanta diossina produrrà l'inceneritore di Taranto?
    Il “Comitato per Taranto” solleva una serie di dubbi sull’opportunità della riattivazione dell’impianto

    Quanta diossina produrrà l'inceneritore di Taranto?

    Potrà il Comune trattare a testa alta con l'Ilva per la riduzione della diossina se l'inceneritore produrrà nuova diossina? La soluzione è nell'attivazione dell'impianto di compostaggio, nel riciclaggio e nella stategia "rifiuti zero"
    15 ottobre 2007 - Comitato per Taranto
  • Diossina Record all'ILVA di Taranto: Comunicato del "Comitato x Taranto"
    I dati Arpa aggravano i dati già conosciuti sulla diossina.

    Diossina Record all'ILVA di Taranto: Comunicato del "Comitato x Taranto"

    "A Taranto ci sarebbero state 2 Seveso "a lunga durata" in 45 anni. Ma forse la situazione è ancora peggiore. L'aumento dei tumori a Taranto ne è la triste conferma"
    18 settembre 2007 - Comitato per Taranto
  • Sabato 28 ottobre, manifestazione popolare contro il rigassificatore
    No al Rigassificatore a Brindisi

    Sabato 28 ottobre, manifestazione popolare contro il rigassificatore

    A Brindisi, cittadini, forze sociali e politiche ancora una volta in piazza per ribadire la loro posizione cotraria
    27 ottobre 2006 - Antonietta Podda

PeaceLink News

Archivio pubblico

Dal sito

  • Conflitti
    E' stato necessario l'intervento dell'ambasciata britannica

    Lo storico Antony Beevor: perché l'Ucraina ha vietato il mio libro?

    Dopo la condanna del suo libro "Stalingrado" da parte del "comitato di esperti" governativi, Antony Beevor riflette sul desiderio dei governi di modificare il passato e mette in guardia dai pericoli della censura. La vicenda è del 2018 ma diventa attuale per le nuove leggi di censura sui libri.
    3 luglio 2022 - Redazione PeaceLink
  • Conflitti
    Lo ha affermato la direttrice dell'Istituto ucraino del libro Oleksandra Koval

    "Oltre cento milioni di libri di propaganda russa da ritirare dalle biblioteche pubbliche ucraine"

    Secondo la direttrice furono poeti e scrittori russi come Pushkin e Dostoevskij a gettare le basi del mondo russo: "È una letteratura molto dannosa, può davvero influenzare le opinioni delle persone. Pertanto questi libri dovrebbero essere rimossi anche dalle biblioteche pubbliche e scolastiche".
    2 luglio 2022 - Redazione PeaceLink
  • Laboratorio di scrittura
    Un tragico esercizio alla fine del quale c'è il sacrificio della vita

    La mistica della vittoria

    Che tristezza dover rinvenire nel presente il grottesco e avvilente asservimento dello spirito a una dottrina militare che richiede fede, fede e ancora fede. Una fede mistica nell'impossibile, contro ogni evidenza,
    2 luglio 2022 - Alessandro Marescotti
  • Citizen science
    Democratizzazione dei dati ambientali

    L'inquinamento dell'aria a Roma

    La mappa dei dati rilevati e dei modelli di previsione georeferenziati. Una panoramica degli impatti sulla salute della popolazione. Alcuni strumenti di citizen scienze per la didattica ambientale basata sul'ecologia della vita quotidiana.
    1 luglio 2022 - Redazione PeaceLink
  • Latina
    Prosegue dal 13 giugno la mobilitazione della Conaie

    Ecuador: lo sciopero a oltranza contro Guillermo Lasso

    Dopo tre settimane Palacio de Carondelet aumenta la repressione contro i movimenti sociali che, lo scorso 1° luglio, sono riusciti a veder riconosciute parte delle loro richieste.
    1 luglio 2022 - David Lifodi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.44 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)