corea del sud

4 Articoli
  • COREA DEL SUD

    L’avanzata americana

    I contadini di Pyeong-Taek insorgono contro il progetto di una mega-base Nato.
    Sulle loro terre, di riso e di paludi. Che i contadini difendono in modo nonviolento.
    E chiedono aiuto al movimento mondiale per la pace.
    Luca Kocci
  • Wto, il testamento di Lee: vinto dalla globalizzazione

    Wto, il testamento di Lee: vinto dalla globalizzazione

    ''Sono impotente di fronte alla distruzione delle mie campagne. Credevo nelle organizzazioni contadine, ma ho fallito''[[Img1051]]
    12 settembre 2003 - Adnkronos
  • Un manifestante fa harakiri a Cancun
    Contestazione clamorosa

    Un manifestante fa harakiri a Cancun

    L'attivista sud-coreano Hae Lee si è pugnalato nel corso del corteo contro il vertice della Wto in Messico. I compagni chiedono la sospensione dei lavori
    12 settembre 2003 - Panorama - sito web
  • L'ultima vittima del mondo global
    Il suicidio Lee Hae mette sotto shock il movimento

    L'ultima vittima del mondo global

    I contadini coreani lo hanno vegliato tutta la notte, davanti all'ospedale. E ieri mattina sul «luogo del sacrificio» del leader sindacale si è radunato il movimento no global, che porta mazzi di fiori e candele e gli dedica la grande manifestazione di domani. Walden Bello: «Peggio di Carlo Giuliani». Lee Kyung Hae verrà seppellito a Cancun il prossimo 16 settembre e sarà accompagnato da una delegazione internazionale di contadini
    12 settembre 2003 - ROBERTO ZANINI - INVIATO A CANCUN

PeaceLink News

Archivio pubblico

Dal sito

  • Editoriale
    Difendiamo chi ci difende, ovvero i “whistleblower” (le “gole profonde”)

    Per proteggerci dai reati alimentari, ambientali e altri, tuteliamo meglio i nostri “whistleblower”

    Quanti dipendenti di aziende alimentari, sapendo di frodi commesse dalla loro azienda, rinunciano a denunciarle per paura di rappresaglie? Idem per gli altri tipi di azienda. E noi ne paghiamo le conseguenze! Oggi chi denuncia reati è insufficientemente tutelato. Ne sa qualcosa Julian Assange.
    21 ottobre 2021 - Patrick Boylan
  • Latina

    Honduras e diritti umani, un cinismo strutturale

    Stigmatizzazione, criminalizzazione, persecuzioni giudiziarie ed assassinio di attivisti fanno dell’Honduras uno dei paesi più letali per chi difende terra e beni comuni
    20 ottobre 2021 - Giorgio Trucchi
  • Pace
    Julian Assange dimenticato da gran parte del mondo pacifista italiano

    Assange, simbolo mondiale della libertà di stampa

    L’Associazione PeaceLink – Telematica per la pace, vuole rilanciare le molteplici petizioni attive nel mondo a sostegno di Julian Assange, incriminato per aver rivelato i più efferati crimini di guerra compiuti e perpetrati dagli Stati Uniti nelle ultime guerre, a partire da Iraq e Afghanistan
    20 ottobre 2021 - Laura Tussi
  • Laboratorio di scrittura
    Da vent’anni contrasta il racket della prostituzione

    Le sue parole sono state per me una carezza

    Adelina Alma Sejdini in passato ha vinto molti mostri. Oggi una brutta malattia e l'indigenza la stanno mettendo a dura prova
    19 ottobre 2021 - Maria Pastore
  • Consumo Critico
    Per fare la rivoluzione ambientale un leader non basta

    Il Primo Follower

    Come fanno alcune persone a trascinare sempre più followers nella loro "rivoluzione"? Il libro di Sergio Fedele vuole essere un manuale per attivisti ambientali.
    6 ottobre 2021 - Linda Maggiori
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)