parlamento

36 Articoli - pagina 1 2
  • Polo Bibliotecario Parlamentare- Giovanni Pesce. Per non dimenticare

    Polo Bibliotecario Parlamentare- Giovanni Pesce. Per non dimenticare

    28 febbraio 2016 - Laura Tussi
  • Abruzzo. La Terra dei Fuochi è anche qui

    Abruzzo. La Terra dei Fuochi è anche qui

    E’ morto recentemente Carmine Schiavone, il “pentito” della Terra dei Fuochi. Ben 12 sono le pagine che si possono riempire solo con quanto la Commissione Parlamentare che l’audì negli Anni Novanta scrive dell’Abruzzo, delineando anche il quadro dei traffici e degli sversamenti di rifiuti della camorra nella Regione. Passano gli anni ma di questo non sembra essercene conoscenza e conoscenza nella nostra Regione. Intanto la Relazione annuale della Procura Nazionale Antimafia delinea una Regione dove prostituzione, lavoro nero, traffici di droghe sono pesantemente attivi.
    5 marzo 2015 - Alessio Di Florio
  • Stop vitalizio

    6 febbraio 2015 - Tonio Dell'Olio
  • Come funziona il Parlamento

    21 ottobre 2014 - Tonio Dell'Olio
  • Mafie in Abruzzo: fatti ed atti (anche parlamentari!) mostrano una realtà diversa rispetto alla Bindi

    Mafie in Abruzzo: fatti ed atti (anche parlamentari!) mostrano una realtà diversa rispetto alla Bindi

    Esistono numerosissime inchieste, processi, sentenze, interrogazioni parlamentari ed addirittura le relazioni di due commissioni parlamentari che documentano presenze mafiose ben prima del 6 Aprile 2009. E il post-terremoto e la ricostruzione non sono riducibili a schermaglie dialettiche tra chi, in realtà, condivide le responsabilità …
    22 luglio 2014 - Alessio Di Florio
  • La crisi infinita di FINMECCANICA: Riconvertire e diversificare di più. 
Se Non Ora Quando?
    ti promettono una Ferrari e ricevi una Chevy, senza offesa per l’azienda Chevy

    La crisi infinita di FINMECCANICA: Riconvertire e diversificare di più. Se Non Ora Quando?

    evidenziandone così il ruolo strategico di sistema difensivo/diplomatico e di intelligence nel rapporto con gli altri Stati
    8 luglio 2013 - Rossana De Simone
  • Parlamentari attivi

    20 giugno 2013 - Tonio Dell'Olio
  • Schengen: giù le mani dal Parlamento Europeo!

    Schengen: giù le mani dal Parlamento Europeo!

    No all’esclusione del Parlamento europeo dalla codecisione nel trattato di Schengen! No alla reintroduzione dei controlli alla frontiere nell’Unione europea!
    27 giugno 2012
  • Il Forum Italiano dei Movimenti per l'Acqua invade Piazza di Montecitorio e consegna oltre 30.000 firme contro l'art. 15 alla Vice-Presidente della Camera, Rosi Bindi

    Il Forum Italiano dei Movimenti per l'Acqua invade Piazza di Montecitorio e consegna oltre 30.000 firme contro l'art. 15 alla Vice-Presidente della Camera, Rosi Bindi

    13 novembre 2009 - Forum Italiano dei Movimenti per l'Acqua
  • Quanti hanno perso il senno?

    13 ottobre 2009 - Giancarla Codrignani
  • PAROLA A RISCHIO

    Serpenti e colombe

    La parola di don Tonino, letta laicamente ai giorni nostri, ci suggerisce l’astuzia dei serpenti e la semplicità delle colombe.
    Il pacifismo tra mancanze e possibilità.
    Lidia Menapace
  • L'Italia, i seggi al Parlamento di Strasburgo e la cittadinanza europea di residenza

    L'Italia, i seggi al Parlamento di Strasburgo e la cittadinanza europea di residenza

    La questione dell'attribuzione dei seggi a ogni singolo paese dell'Ue e le conseguenti rimostranze del governo italiano per la riduzione del numero degli eurodeputati italiani meritano un approfondimento per meglio capire la posta in gioco.
    18 ottobre 2007 - Nicola Vallinoto
  • Lunedì 15 Gennaio 2007

    Roma: Dalla Tv dei professoti alla TV deficiente

    15 gennaio 2007
  • Sack the parliament

    Sack the parliament

    Un resoconto sull'atteggiamento della polizia britannica durante la manifestazione "Sack the parliament" svoltasi nella piazza del parlamento
    17 ottobre 2006 - Mario Alemi
  • Il service deviato

    21 settembre 2006 - Franco Carlini
  • Mario Capanna per un Parlamento mondiale: "ciò che riguarda tutti deve essere deciso da tutti".

    Mario Capanna per un Parlamento mondiale: "ciò che riguarda tutti deve essere deciso da tutti".

    2 agosto 2006 - Nicola Vallinoto
  • La politica è un sistema di mezzi e strumenti per raggiungere un fine

    La missione in Afghanistan esige una risposta alta alla responsabilità del reale
    25 luglio 2006 - Raniero La Valle
  • INTERVISTA

    Il «non ritorno» della non violenza

    Per Marco Revelli le dimissioni di Paolo Cacciari da deputato indicano in un colpo solo tutto l'abisso tra politica e movimenti: «Nessun partito può rappresentarli entrambi» I governi cadono per le guerre perse non per quelle non combattute
    21 luglio 2006 - Matteo Bartocci
  • Guerra

    Popolazione reattiva, più del parlamento

    Sinistra al voto Andava immesso il metodo del consenso per formare la volontà politica
    20 luglio 2006 - Lidia Menapace
  • Cinque anni da Genova, ora la commissione d'inchiesta

    29 giugno 2006
  • CHIAVE D’ACCESSO

    Computer e parlamentari ombra

    Occorre promuovere un nuovo controllo sui parlamentari: internet è la finestra per sbirciare fra le loro carte.
    Alessandro Marescotti
  • Guido Montani spiega perché le vie nazionali sono un vicolo cieco per l'Europa.

    L'UE ha un sistema decisionale medioevale

    «I problemi dell'Unione Europea sono strutturali. L'Ue ha un sistema decisionale medioevale. Occorre ripartire da una costituzione più democratica» Il prof. Montani, presidente del Movimento Federalista Europeo e docente d'economia internazionale all'Università di Pavia non usa mezzi termini con un'Europa ancora sotto shock, dopo il «No» di francesi e olandesi al Trattato costituzionale redatto dalla Convenzione di Giscard d'Estaing. E che ha penato prima di raggungere un accordo (al ribasso) tra Stati sul quadro finanziario per il periodo 2007-2013 nel vertice di Bruxelles. Accordo che adesso è stato
    bocciato dal Parlamento Europeo, che esprime la richiesta di aprire un «negoziato costruttivo» con gli Stati e la Commissione.
    6 febbraio 2006 - Marco Riciputi
  • Il voto di un parlamento conformista

    E’ deludente l’ultimo pronunciamento del Parlamento europeo sul processo di ratifica del Trattato costituzionale europeo. Ma nel 2007 la "provocazione" di Johannes Voggenhuber e di Andrew Duff potrebbe essere ripresa di fronte al perdurante stallo istituzionale
    30 gennaio 2006 - Giuseppe Bronzini
  • Comunicato stampa di Giusto Catania (Gue/Ngl)

    Il Parlamento europeo boccia la cittadinanza di residenza

    Il rapporto sulla cittadinanza europea di Giusto Catania è stato rigettato durante il voto di oggi a Strasburgo. Nonostante una compattezza esemplare da parte dei gruppi della sinistra unitaria, verde e socialista, nonchè di tutte le forze che in italia compongono l'unione, circa metà del gruppo liberale (in
    particolare i francesi, belgi, baltici e scandinavi di questo gruppo) hanno votato contro, per ragioni tutt'ora da intendere completamente - ci racconta Chiara Tamburini da Strasburgo - Si è insomma spaccata la maggioranza di centro sinistra europea che fin'ora aveva permesso l'adozione di rapporti progressisti al parlamento europeo in ambito diritti civili e politici. Un brutto segnale non solo per l'Europa dei migranti ma per l'Europa in generale.
    17 gennaio 2006
  • Il Parlamento europeo e la cittadinanza di residenza

    Il Parlamento europeo e la cittadinanza di residenza

    Il 17 gennaio il Parlamento europeo voterà una proposta di risoluzione sulla cittadinanza dell'Unione riguardante il superamento del legame esclusivo tra i diritti di cittadinanza e la nazionalità.
    15 gennaio 2006 - Nicola Vallinoto
pagina 1 di 2 | precedente - successiva

Prossimi appuntamenti

PeaceLink News

Archivio pubblico

Dal sito

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.25 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)