politkovskaja

17 Articoli
  • Un albero per Anna
    Noi non dimenticheremo Anna Politkovskaja

    Un albero per Anna

    In Italia i giornalisti non li uccidono, ma si cerca di uccidere il loro lavoro
    30 giugno 2009 - Maria Elena Murdaca
  • Aprire le porte alla primavera

    20 marzo 2009 - Tonio Dell’Olio
  • 19 gennaio 2009: in Russia il diritto è stato ucciso

    Ancora una volta, chi si batte per la difesa dei diritti umani in Russia paga con la propria vita. Le parole di Anna Politkovskaja raccontano il coraggio dell'avvocato Stanislav Markelov
    20 gennaio 2009 - Elena Murdaca
  • A sangue freddo
    Omicidio a contratto per avvocato e giornalista che difendevano i diritti dei ceceni

    A sangue freddo

    L'uccisione in pieno giorno, in pieno centro a Mosca, di un avvocato impegnato per i diritti umani in Cecenia e di una giornalista della Novaya Gazeta che si trovava con lui, rinnovano la rabbia, l'oltraggio e l'impotenza in un Paese dove perseguire alcuni colpevoli è, in alcuni casi, opera vana, oltre che rischiosa per la propria vita
    20 gennaio 2009
  • Quando una donna non è rieducabile
    Donna non rieducabile - memorandum teatrale di Stefano Massini

    Quando una donna non è rieducabile

    Anna Politkovskaja, giornalista russa uccisa nel 2006 raccontata attraverso i suoi articoli raccolti e messi in scena da Stefano Massini. Un vero mosaico in ricostruzione, per non dimenticare ma soprattutto per ricordare chi per la libertà di espressione, ha perso la vita
    5 marzo 2008 - Valentina Nuccio
  • L'Italia ricorda Anna Politkovskaja

    L'Italia ricorda Anna Politkovskaja

    Ad un anno dalla morte della giornalista Anna Politkovskaja, la società civile italiana la ricorda con tante iniziative
    3 ottobre 2007 - Maddalena Parolin
  • CCCP... Censura Crimini Cecenia Putin

    8 marzo 2007 - Daniele Barbieri
  • Dare occhi al mondo: ricordando Anna Politkovskaja

    Daniele Barbieri
  • Litvinenko ricattava l'oligarchia russa?

    Troppi nemici per l'ex spia russa
    3 dicembre 2006 - Mario Alemi
  • Non dimenticare

    Non dimenticare

    Ad un mese dall'assassinio, un appello per ricordare Anna Politkovskaja, chiedere verità e continuare la sua testimonianza
    13 novembre 2006 - Maddalena Parolin
  • L’assalto della pietra di Soloveckij

    L’assalto della pietra di Soloveckij

    Gli attivisti per i diritti umani di Mosca sono stati trattenuti per “manifestazione di dolore non autorizzata”
    Anna Politkovskaja
  • Guerra aerea

    Guerra aerea

    Un elicottero con una delegazione di ufficiali precipita nel Caucaso del nord. Le autorità si affrettano a dichiararlo un incidente, mentre militanti islamici rivendicano il sabotaggio
    Anna Politkovskaya
  • Il caso Sychev

    Il caso Sychev

    L'inverno scorso in Russia un soldato è stato picchiato selvaggiamente da alcuni commilitoni. Due articoli di Anna Politkovskaya che raccontano la vicenda
    Anna Politkovskaya
  • Rifugio via Kiev

    In Ucraina aiutato un attivista russo per i diritti umani ad ottenere asilo politico in Svezia.
    Anna Politkovskaya
  • Gli articoli di Anna Politkovskaya

    Gli articoli di Anna Politkovskaya

  • Fatto sparire, dalla procura militare

    Dima Panteleev è stato ucciso di botte, all'inizio di agosto, in una caserma non lontano da Mosca. Unico testimone Oleg, suo amico e commilitone. Che ora le autorità russe non fanno incontrare neppure con la madre
    Anna Politkovskaya
  • La confessione di un criminale degli squadroni della morte: tornavamo e li giustiziavamo…

    7 agosto 2004 - Anna Politkovskaja

PeaceLink News

Archivio pubblico

Dal sito

  • Cultura
    Libro

    Il cortile degli oleandri

    È stata per noi una grande sorpresa e un immenso piacere, poter leggere "Il cortile degli oleandri", opera della cara amica Rosaria Longoni. Un libro intenso, scritto con il cuore e con la consapevole volontà di tramandare una memoria importante: una memoria capace di trasmettere emozioni e valori
    23 luglio 2021 - Laura Tussi
  • Sociale
    Molti processi potrebbero diventare “improcedibili”

    Quello che preoccupa della riforma della giustizia

    Il Procuratore di Catanzaro Nicola Gratteri ha dichiarato: “Temo che i sette maxi processi contro la 'ndrangheta che si stanno celebrando a Catanzaro saranno dichiarati tutti improcedibili in appello". E l’azione penale dovrebbe osservare le priorità che il potere politico indica alla magistratura.
    25 luglio 2021 - Daniele Marescotti
  • Disarmo
    Un appello agli atleti olimpionici: online la petizione

    Un minuto di silenzio per le vittime di Hiroshima

    "Se non agiamo il 6 agosto, che cade durante i Giochi, non abbiamo il diritto di pubblicizzare le Olimpiadi come una festa della pace. Una preghiera silenziosa è il minimo che possiamo fare"
    25 luglio 2021 - Roberto Del Bianco
  • Pace
    Onu, 2 celebrazioni internazionali si abbracciano nello stesso giorno

    L'amicizia contro la tratta degli esseri umani

    Per una politica di pace, il 30 luglio riflettiamo sul legame che ci rende parte di altri mondi e apriamoci alla sofferenza feroce che segna altre vite
    24 luglio 2021 - Maria Pastore
  • Ecologia
    In occasione del vertice dei paesi del G20

    Lettera aperta ai ministri dell'Ambiente

    Di fronte ai sempre più frequenti disastri ambientali, dodici associazioni scrivono ai Ministri dell’Ambiente riunitisi a Napoli in questi giorni per esigere un’azione globale rafforzata e coordinata, non più rimandabile, per salvare il clima.
    23 luglio 2021 - Patrick Boylan
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)