puglia

88 Articoli - pagina 1 ... 3 4
  • Parco dell'Alta Murgia in Puglia: dal rifiuto delle guerre alla difesa del territorio

    Poligoni militari, incontro per l'organizzazione della Marcia di Primavera 2005

    sabato 5 febbraio 2005
    alle ore 16,00
    nella Masseria Martucci
    Contrada Parisi
    SP 330 (ex SS. 378) Altamura-Corato
    4 febbraio 2005 - www.altramurgia.it
  • Un'associazione salentina acquista abusi edilizi e poi li abbatte
    Storia di "Coppula tisa"

    Un'associazione salentina acquista abusi edilizi e poi li abbatte

    Alla riconquista della Puglia: "Ogni ferita portata al territorio è una ferita inferta all'anima di questo popolo, alla sua possibilità di tornare ad essere mediterraneo, portatore di civiltà".
    17 agosto 2004 - Roberta Ronconi 
  • Chiara Castellani a Ostuni presenta il libro "Una lampadina per Kimbau"
    Iniziativa dell'AIFO in Puglia

    Chiara Castellani a Ostuni presenta il libro "Una lampadina per Kimbau"

    La presentazione del libro di Chiara Castellani si terrà lunedì 21 giugno alle ore 20 presso la Biblioteca del Comune di Ostuni. Sara' presente Chiara Castellani e Paolo Moro, un volontario dell'AIFO di Ostuni che l'ha aiutata nella realizzazione di quel progetto di centrale elettrica che consentirà di accendere a Kimbau, nell'ospedale e dintorni, non solo la "lampadina" ma anche una speranza in piu'.
    21 giugno 2004 - Redazione
  • «Scanziamo le basi Usa e gli elettrodotti»

    Dalla Lucania alla Puglia, in marcia per la pace verso il 20 marzo

    Nei prossimi giorni, la carovana toccherà altri luoghi simbolo del militarismo, da Gioia del Colle a Brindisi, da dove è partita la missione Antica Babilonia per l'Iraq, al poligono di Poggio Orsini, nel parco della Murgia.
    9 marzo 2004 - Angelo Mastrandrea
  • Rischio nucleare. Iniziativa dell'on. Mauro Bulgarelli (Verdi)

    Ci sarà una base per sommergibili atomici a Brindisi?

    PeaceLink aveva pubblicato nel 2000 la mappa (stilata dalla Marina Militare Italiana) dei porti a rischio nucleare e Brindisi appariva nella lista.
    16 febbraio 2004 - www.ecquologia.it
  • Inquinamento industriale

    A Manfredonia, una fabbrica di morte. Un libro di denuncia.

    I FANTASMI DELL’ENICHEM di Giulio Di Luzio. A Manfredonia ecco le storie della rimozione e dell’inganno, dello scambio velenoso tra reddito e salute, tra salario e vita, tra sviluppo ed equilibrio sociale ed ecologico. Il 26 settembre ’76 sull’intera città, e in particolare sul quartiere Monticchio, situato a ridosso dello stabilimento chimico con i suoi 12.000 abitanti, cadono qualcosa come 32 tonnellate di anidride arseniosa, noto cancerogeno, in seguito allo scoppio della colonna di arsenico.
    27 gennaio 2004 - Alessandro Marescotti
  • Territorio, coste e cielo

    La presenza militare in Puglia

    Una panoramica complessiva aggiornata al 2003
    4 novembre 2003 - Tonino Camuso (osservatoriobrindisi@libero.it)
  • Marcia Gravina Altamura contro i poligoni militari
    Puglia, 8 novembre 2003

    Marcia Gravina Altamura contro i poligoni militari

    [[Img1098]]Partecipa anche tu per dire

    NO alla militarizzazione
    della Murgia
    NO allo stoccaggio
    delle scorie nucleari
    NO alle discariche
    SI’ al Parco delle Gravine
    SI’ al Parco dell’Alta Murgia

    Info: 333 7445083


    8 ottobre 2003 - Alessandro Marescotti
  • Un'altra Murgia è possibile: marcia Gravina-Altamura
    I volantini da stampare e distribuire

    Un'altra Murgia è possibile: marcia Gravina-Altamura

    Puglia in movimento: 8 novembre 2003 marcia Gravina-Altamura. Partenza alle ore 13.30 dalla Zona Fiera Gravina. Rifiuti, nucleare, militarizzazione, attività economiche sostenibili, realizzazione del Parco dell'Alta Murgia.
    29 settembre 2003 - Alessandro Marescotti
  • Viaggio nei campi profughi di Puglia e Calabria
    reportage

    Viaggio nei campi profughi di Puglia e Calabria

    14 luglio 2003 - Elisabetta Della Corte
  • PUGLIA

    Una terra militarizzata

    Nel cuore del Mediterraneo, una delle regioni-chiave per le nuove guerre volute dall’Occidente. E per il lavoro dei pacifisti.
    Alessandro Marescotti
  • Guerra fredda nel Mediterraneo

    Il sommergibile Usa "catturato" da un peschereccio pugliese è solo uno dei tanti che navigano nelle nostre acque
    20 luglio 2001 - Gianni Lannes
  • Per 4 volte in Puglia sfiorammo l'apocalisse atomica

    4 novembre 2000 - Alessandro Marescotti
pagina 4 di 4 | precedente - successiva

PeaceLink News

Archivio pubblico

Dal sito

  • Ecologia
    Health Impact Assessment of the steel plant activities in Taranto as requested by Apulia Region

    Valutazione dell’impatto sanitario delle attività dell'impianto siderurgico di Taranto

    Lo studio è stato richiesto dalla Regione Puglia all'OMS. E' del giugno 2021. Nelle conclusioni si legge: "Gli impatti prevedibili di mortalità sono di 5 morti l'anno nello scenario più favorevole", ossia nel caso di adozione delle migliori tecnologie disponibili prescritte con l'AIA.
    12 gennaio 2022
  • Cultura
    Poesia

    Se il mondo va in guerra

    Se il mondo va in guerra / voglio solo dirti che ti amo, / che l'amore non basta / in questa terra di fiori e di roghi,/ che dovrebbe esserci / la tua bellezza in ogni angolo
    26 febbraio 2022 - Dale Zaccaria
  • Taranto Sociale
    I dati 2021 pubblicati recentemente da Arpa Puglia

    L'inquinamento dell'aria a Taranto: sotto accusa la cokeria ILVA

    Tra i dati che fanno riflettere c'è il benzene che è aumentato del 131% rispetto al 2019 e del 169% rispetto al 2018. Le deposizioni di benzo(a)pirene nel quartiere Tamburi sono tra le 8 e le 16 volte superiori rispetto al quartiere periferico di Talsano. I Wind Days sono stati 32.
    3 agosto 2022 - Redazione PeaceLink
  • Latina
    All’impresa è stato vietato di costruire una miniera a cielo aperto al posto di un cimitero indigeno

    Honduras: respinto l’attacco della multinazionale Aura Minerals. Per ora.

    La vertenza tra Aura Minerals e la comunità indigena Maya Chorti va avanti da molto tempo
    3 agosto 2022 - David Lifodi
  • Laboratorio di scrittura
    Strage di Bologna

    Vi racconto la tragedia

    La stanchezza per il viaggio e la pesantezza dei “bagagli” mi indussero a rimanere sul binario 3 della stazione di Bologna e a non recarmi in edicola a comprare i giornali. Quella fu la mia salvezza, sentii un forte boato e vidi in fumo levarsi alto sul primo binario.
    2 agosto 2022 - Roberto Lovattini
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.44 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)