convegno

Lo sciopero di GIRASOLE

12 gennaio 2006

Il 13 gennaio 1956 a Venosa, durante uno sciopero a rovescio, un giovane bracciante, Rocco Girasole, viene ucciso dalla Polizia ed altri manifestanti vengono feriti. Siamo nella Lucania degli anni Cinquanta, dopo le lotte contadine e la Riforma Fondiaria. Una Lucania ancora segnata dalla povertà, dall’emigrazione [..]

Il Programma

Venerdì 13 gennaio 2006

Ore 10.30 – Istituto Padri Trinitari – Auditorium “Tomaso Viglione”

Incontro con le scuole

“Il Mezzogiorno negli anni Cinquanta”
Nicola Tranfaglia, Docente di Storia d’Europa, Università di Torino

“Lotte contadine e sindacato nel Mezzogiorno del dopoguerra”
Adolfo Pepe, Docente di Storia contemporanea, Università di Teramo, e Direttore della Fondazione Di Vittorio, Roma

Introduce e coordina Raffaele Giura Longo, Presidente della Deputazione di Storia Patria per la Lucania

Ore 16.00 – Sala del Trono del Castello Pirro del Balzo

Saluti:
Carmine Miranda Castelgrande, Sindaco di Venosa
Sabino Altobello, Presidente della Giunta Provinciale di Potenza
Vito De Filippo, Presidente della Giunta Regionale della Basilicata
Rosa Rivelli, Assessore alla cultura alla Provincia di Matera

Presentazione delle ricerche in corso sullo “Sciopero di Girasole”
I testimoni, le memorie, a cura di Mimmo Perrotta
Le fonti d’archivio, a cura di Agostino Giordano
La ricerca fotografica, a cura di Tiziano Doria

Proiezione del documentario “La morte di Girasole”
Regia di Giuseppe Bellasalma, Benedetto Guadagno,
Ricerca musicale di Sergio Dileo

Ne discutiamo con:
Raffaele Giura Longo
Nicola Tranfaglia
Adolfo Pepe
Giovanni Mottura, Docente di Sociologia del Lavoro, Università di Modena e Reggio Emilia
Davide Bubbico, Ricercatore di Sociologia, Università di Salerno
Fabrizio Loreto, Ricercatore, Fondazione Di Vittorio
Elena Vigilante, Curatrice Archivio storico Cgil Basilicata

Ore 20.00 – Cinema Teatro Lovaglio
Nell’ambito della Rassegna Teatrale Invernale promossa dal Comune di Venosa con l’ABS

Ulderico Pesce - “Contadini del Sud”
Testi di Scotellaro – Rosselli

Proiezione del documentario “La morte di Girasole”

Sabato 14 gennaio 2006

Ore 21.00 – Loggiato del Castello Pirro del Balzo

Musica e cultura della tradizione popolare

Gràttula Beddàttula – Poeti e contadini. Letteratura e musica di tradizione
Totarella – La musica di tradizione orale dell’area del Pollino

Giovedì 12 gennaio 2006
Ore 18.00 – Castello Pirro del Balzo
Apertura Mostra fotografica e documentaria
“Lo Sciopero di Girasole”

La mostra resterà aperta:
Venerdì 13 – Domenica 15 gennaio 2006
Ore h 9.00-22.30

Promuovono:
Accademia Kronos Basilicata
Associazione culturale Il Dubbio
Venusiae CittàPlurale

Per maggiori informazioni:
Domenico Perrottta
3331772411
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Dal sito

  • Latina
    Honduras

    Miriam Miranda: “Affrontiamo persone potenti, ma non smetteremo mai di lottare”

    Due mesi dalla sparizione forzata di Snaider, Milton, Suami, Gerardo e Junior
    23 settembre 2020 - Giorgio Trucchi
  • Kimbau
    Intervista sulla solidarietà al tempo della pandemia

    Chiara Castellani: "Pensare al proprio prossimo"

    "O si entra in questa dimensione di voler pensare agli altri e ciascuno di noi entra in questa prospettiva anche di globalizzazione della solidarietà con gli altri, o non riusciremo a salvarci tutti assieme, in questo dovremmo imparare anche dall’Africa".
    22 settembre 2020 - Laura Tussi
  • Ecologia
    Era nato a Nova Milanese nel 1942

    E' morto Virginio Bettini

    Ha collaborato con Barry Commoner e con lui pubblicò a doppia firma "Ecologia e lotte sociali" nel 1976. Insieme andarono in Vietnam per denunciare i disastri causati dalla diossina lanciata dagli USA nella guerra chimica. E' stato europarlamentare verde.
    21 settembre 2020 - Laura Tussi
  • Disarmo
    Una novità che invita gli attuali governi ad una svolta

    Invito ad aderire al Trattato delle Nazioni Unite sulla proibizione delle armi nucleari

    Cinquantasei ex presidenti, primi ministri, ministri degli esteri e ministri della difesa di 20 stati membri della NATO, nonché Giappone e Corea del Sud, hanno appena pubblicato una lettera aperta
    21 settembre 2020 - Tim Wright (Coordinatore ICAN)
  • Cultura
    Resa popolare su TikTok

    Jerusalema

    La canzone nasce come un brano gospel nelle chiese evangeliche, prima di diventare quello che comunemente definiamo tormentone
    17 settembre 2020 - Virginia Mariani
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)