proiezione

Occupied Minds: A Palestinian-Israeli Journey Beyond Hope and Despair

29 novembre 2006
ore 19:00 (Durata: 2 ore)

The documentary "Occupied Minds: A Palestinian-Israeli Journey Beyond Hope and Despair" will be screened in English followed by a discussion as part of the Eyes Wide Open Film Series presented by U.S. Citizens for Peace & Justice - Rome.

Film Synopsis:
Takes viewers to ground zero of the dispute—the volatile streets of Gaza and Jerusalem—to hear the voices of both sides of the conflict. An emotional and intensely personal odyssey through the hot spots of the current conflict, Occupied Minds is the story of two journalists, Jamal Dajani, a Palestinian-American and David Michaelis, an Israeli, who journey to Jerusalem to explore the possibilities of peaceful resolution to the Israeli-Palestinian conflict.

In their San Francisco offices, the two men collaborate on the 2005 Peabody Award-winning daily newscast MOSAIC: World News from the Middle East. After four years of monitoring daily news reports from more than 30 Middle Eastern broadcasters and watching the escalation of hostilities between Israelis and Palestinians with increasing alarm, the two decided to combine their personal experiences and expertise to examine the real possibilities for peace in the Middle East.

Directors: Jamal Dajani and David Michaelis

Occupied Minds: A Palestinian-Israeli Journey Beyond Hope and Despair
Nov 29, 7pm
Linux Club
Via Giuseppe Libetta 15c
(Ostiense, Metro Garbatella)

Screenings are free, donations appreciated.

Upcoming films include:
Dec 13 - An Inconvenient Truth (Al Gore's film on climate change)

For more information, see our web site: http://www.peaceandjustice.it

Per maggiori informazioni:
U.S. Citizens for Peace & Justice
333 11 03 510
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Pace
    Donne coraggiose

    Maria Montessori e il pacifismo

    Maria Montessori continuò, durante l’esilio imposto dal fascismo, nelle sue conferenze a esprimere messaggi di pace e lanciare moniti per la nonviolenza, mentre in tutta Europa e nel mondo divampavano l’odio, la violenza e la seconda guerra mondiale, provocati dai regimi nazifascisti.
    12 aprile 2021 - Laura Tussi
  • CyberCultura
    Gli attivisti ne chiedono la messa al bando

    I sistemi di riconoscimento facciale decidono il tuo sesso al posto tuo

    I gruppi per i diritti umani ritengono che le nuove tecnologie consolidino i pregiudizi e chiedono alla Commissione europea di vietare simili algoritmi
    13 aprile 2021 - Isobel Cockerell
  • Taranto Sociale
    Presidio "Basta così! Si va a Roma"

    Aiutateci ad andare a Roma!

    Il 13 maggio il Consiglio di Stato si esprimerà sul ricorso presentato da ArcelorMittal contro l'ordinanza sindacale di fermo degli impianti a caldo dell'acciaieria. Fin dal 12, se le misure anticovid lo permetteranno, attenderemo pacificamente il verdetto in presidio a Roma.
    12 aprile 2021 - Comitato cittadino per la Salute e l'Ambiente a Taranto
  • Latina
    Honduras

    Giustizia integrale per Berta: verità, riparazione e non ripetizione

    Iniziato e già sospeso il processo contro David Castillo Mejía.
    Nuove prove contro un membro della famiglia Atala
    12 aprile 2021 - Giorgio Trucchi
  • Latina
    Al ballottaggio il candidato della destra approfitta delle divisioni interne a sinistre e indigeni

    Ecuador: Guillermo Lasso presidente a sorpresa, ma non troppo

    Il magnate ha beneficiato delle fake news del suo stratega della comunicazione, Durán Barba, per rimontare Andrés Arauz, favorito dopo il primo turno, per conquistare Palacio de Carondelet
    12 aprile 2021 - David Lifodi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)