proiezione

Occupied Minds: A Palestinian-Israeli Journey Beyond Hope and Despair

29 novembre 2006
ore 19:00 (Durata: 2 ore)

The documentary "Occupied Minds: A Palestinian-Israeli Journey Beyond Hope and Despair" will be screened in English followed by a discussion as part of the Eyes Wide Open Film Series presented by U.S. Citizens for Peace & Justice - Rome.

Film Synopsis:
Takes viewers to ground zero of the dispute—the volatile streets of Gaza and Jerusalem—to hear the voices of both sides of the conflict. An emotional and intensely personal odyssey through the hot spots of the current conflict, Occupied Minds is the story of two journalists, Jamal Dajani, a Palestinian-American and David Michaelis, an Israeli, who journey to Jerusalem to explore the possibilities of peaceful resolution to the Israeli-Palestinian conflict.

In their San Francisco offices, the two men collaborate on the 2005 Peabody Award-winning daily newscast MOSAIC: World News from the Middle East. After four years of monitoring daily news reports from more than 30 Middle Eastern broadcasters and watching the escalation of hostilities between Israelis and Palestinians with increasing alarm, the two decided to combine their personal experiences and expertise to examine the real possibilities for peace in the Middle East.

Directors: Jamal Dajani and David Michaelis

Occupied Minds: A Palestinian-Israeli Journey Beyond Hope and Despair
Nov 29, 7pm
Linux Club
Via Giuseppe Libetta 15c
(Ostiense, Metro Garbatella)

Screenings are free, donations appreciated.

Upcoming films include:
Dec 13 - An Inconvenient Truth (Al Gore's film on climate change)

For more information, see our web site: http://www.peaceandjustice.it

Per maggiori informazioni:
U.S. Citizens for Peace & Justice
333 11 03 510
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

  • ago
    24
    mar
    azione diretta

    Ecolibreria di Plasticaqquà Taranto a Parco Cimino

    Ecolibreria di Plasticaqquà Taranto a Parco Cimino
    Cosa è l'Ecolibreria? È una iniziativa di Plasticaqquà Taranto che ha lo scopo di sensibilizzare alle tematiche ambientali ed alla ...
  • set
    7
    mar
    happening

    WOMEN'S POETIC ACTION

    Via della Lungara 19 - 00165 Roma - Roma (RM)
    WOMEN'S POETIC ACTION
    In WOMEN'S POETIC ACTION la performance poetica è spazio di soggettività femminile per costruire nuove metafore per abitare il ...
  • ott
    10
    dom
    manifestazione

    Marcia Perugia-Assisi 2021

    Marcia Perugia-Assisi 2021
    1961-2021 La Marcia compie 60'anni!! Domenica 10 ottobre 2021 partecipa alla Marcia PerugiAssisi della pace e della fraternità. - La pandemia ...

Ricerca eventi

Dal sito

  • Ecologia
    Emendamento Ilva nel decreto Venezia

    L'accusa del sen. Gregorio De Falco: compriamo dalla società Arcelor Mittal la Arcelor Mittal Italia

    Nascosto in un emendamento all'articolo 3 del decreto Venezia, si affida ad Invitalia, e quindi ad Arcuri, il compito di costituire una società (capitale 70.000.000 di euro) per acquisire la società Arcelor Mittal Italia, per 750.000.000 di euro.
    5 agosto 2021
  • Ecologia
    Il caso di Livorno nord e di Calambrone di Pisa

    Gemellare di SIN per riaffermare il diritto alla salute

    I siti di interesse nazionale (SIN) per legge dovrebbero essere bonificati. Dovrebbe essere particolarmente tutelata la salute pubblica e per questo è previsto lo studio epidemiologico SENTIERI. Ciò nonostante nei SIN la popolazione si trova a “lottare” quotidianamente per i diritti fondamentali.
    5 agosto 2021 - Redazione PeaceLink
  • MediaWatch
    E' importante salvaguardare l'informazione locale

    Gazzetta del Mezzogiorno, comunicato Fnsi-Associazioni di Stampa

    Anche Peacelink tifa per il ritorno della Gazzetta del Mezzogiorno
    #IoStoConLaGazzetta
    Arrivederci a presto!
    5 agosto 2021
  • Ecologia
    Gli ambientalisti siciliani si organizzano contro gil incendi spesso dolosi

    Esposto congiunto a 10 procure siciliane

    Il Coordinamento SalviAmo i Boschi nasce come reazione alle centinaia di roghi che hanno interessato l’isola a partire dal mese di marzo distruggendo migliaia di ettari di aree boschive e aree protette, Riserve e Parchi Regionali e i siti archeologici di Pantaliaca, Himera, Cave di Cusa.
    26 luglio 2021
  • Editoriale
    Ma la storia continua, come i danni e le sofferenze per tutti i test nucleari succeduti negli anni.

    Il nuovo Hibakusha

    Una piccola notizia che passa in secondo piano, mentre commemoriamo il bombardamento di Hiroshima il 6 agosto di 76 anni fa. Che però ribalta l’anniversario al di là del solo ricordo storico e lo riporta ancora una volta alla sua concretezza.
    5 agosto 2021 - Roberto Del Bianco
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)