conferenza

"LA RADIO NELLA RETE": LUCIA MANASSI E TIZIANO BONINI ALL'UNIVERSITA’ DI BOLOGNA

24 aprile 2008

Giovedì 24 aprile la giornalista Lucia Manassi e il ricercatore Tiziano Bonini incontrano gli studenti del corso di Comunicazione Giornalistica. La conferenza, che comincia alle ore 9, è aperta al pubblico.

"La radio nella rete" è il titolo della conferenza che la giornalista Lucia Manassi, caporedattore di Città del Capo Radio Metropolitana e il ricercatore Tiziano Bonini, autore del libro "La radio nella rete" (Costa & Nolan, 2006) terranno giovedì 24 aprile all’Università di Bologna (via Zamboni 38, aula 3, ore 9-11) all’interno del corso di Comunicazione Giornalistica (Corso di laurea in Scienze della Comunicazione) tenuto da Mauro Sarti.

Leggera, vicina, fluida, mobile: le caratteristiche del medium determinano anche il modo di fare radio. Un mezzo che è stato dato più volte per moribondo, ma che ha sempre smentito queste previsioni. Oggi la radio gode ottima salute e sta cogliendo le nuove opportunità offerte dall'era digitale.

Dalla radio a internet, passando per le linee telefoniche. Il saggio di Tiziano Bonini è un libro su due culture, quella radiofonica e quella della rete che, complice il telefono, si sono ritrovati a condividere una porzione della stessa strada. Cosa succede alla radio quando va in rete? Come cambia la rete quando è possibile usarla per ascoltare la radio? La radio e internet, una volta incrociate le antenne e i cavetti, si trasformano in qualcosa di diverso. Per alcuni aspetti uguali alle radio che trasmettono in modulazione di frequenza, le web radio differiscono da quelle soprattutto perché permettono l'interazione diretta tra ascoltatore e trasmissione. Tiziano Bonini si soffermerà in particolare sulle novità tecniche e i processi di convergenza: un’analisi del fenomeno delle web radio, delle modalità e delle diverse tipologie di ascolto. Durante l’incontro verranno analizzati anche i formati e i modelli della produzione radiofonica e la loro evoluzione.

La conferenza è aperta al pubblico.

Per maggiori informazioni:
Ufficio stampa Agenda
051330155
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Cultura
    Giorno della Memoria

    Fare poesia dopo Auschwitz

    Primo Levi disse: “Io credo che si possa fare poesia dopo Auschwitz, ma non si possa fare poesia dimenticando Auschwitz. Una poesia oggi di tipo decadente, di tipo intimistico, di tipo sentimentale, non è che sia proibita, però suona stonata".
    27 gennaio 2022 - Franca Sartoni
  • Latina
    Honduras

    Bertha Zúniga “Le trasformazioni devono venire dai popoli”

    Copinh chiede al nuovo governo di creare le basi per il cambiamento
    e si manterrà vigile
    27 gennaio 2022 - Giorgio Trucchi
  • Cultura
    Da "L’anima e la notte, della poesia ed altri versi"

    Canzone per un bambino zingaro

    Dale Zaccaria continua la sua ricerca letteraria con la poesia e la prosa, scrivendo racconti e fiabe, in sinergia con altri artisti e generi come la pittura, la danza, la musica, il teatro e il video.
    25 gennaio 2022 - Redazione PeaceLink
  • Cultura
    Recensione

    Il miracolo della corda

    Una storia che non si può narrare tanto facilmente. Ma Monica, la figlia di Elvio Alessandri, riesce nel suo intento fino ad arrivare a scrivere un libello narrativo e riflessivo sulla Resistenza partigiana dei suoi cari.
    21 gennaio 2022 - Laura Tussi
  • Latina
    Honduras

    “Nessuno che abbia provato il dolore del popolo può unirsi a dei dittatori”

    Xiomara Castro invoca la difesa del risultato espresso dai cittadini nelle urne
    25 gennaio 2022 - Giorgio Trucchi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)