conferenza

"LA RADIO NELLA RETE": LUCIA MANASSI E TIZIANO BONINI ALL'UNIVERSITA’ DI BOLOGNA

24 aprile 2008

Giovedì 24 aprile la giornalista Lucia Manassi e il ricercatore Tiziano Bonini incontrano gli studenti del corso di Comunicazione Giornalistica. La conferenza, che comincia alle ore 9, è aperta al pubblico.

"La radio nella rete" è il titolo della conferenza che la giornalista Lucia Manassi, caporedattore di Città del Capo Radio Metropolitana e il ricercatore Tiziano Bonini, autore del libro "La radio nella rete" (Costa & Nolan, 2006) terranno giovedì 24 aprile all’Università di Bologna (via Zamboni 38, aula 3, ore 9-11) all’interno del corso di Comunicazione Giornalistica (Corso di laurea in Scienze della Comunicazione) tenuto da Mauro Sarti.

Leggera, vicina, fluida, mobile: le caratteristiche del medium determinano anche il modo di fare radio. Un mezzo che è stato dato più volte per moribondo, ma che ha sempre smentito queste previsioni. Oggi la radio gode ottima salute e sta cogliendo le nuove opportunità offerte dall'era digitale.

Dalla radio a internet, passando per le linee telefoniche. Il saggio di Tiziano Bonini è un libro su due culture, quella radiofonica e quella della rete che, complice il telefono, si sono ritrovati a condividere una porzione della stessa strada. Cosa succede alla radio quando va in rete? Come cambia la rete quando è possibile usarla per ascoltare la radio? La radio e internet, una volta incrociate le antenne e i cavetti, si trasformano in qualcosa di diverso. Per alcuni aspetti uguali alle radio che trasmettono in modulazione di frequenza, le web radio differiscono da quelle soprattutto perché permettono l'interazione diretta tra ascoltatore e trasmissione. Tiziano Bonini si soffermerà in particolare sulle novità tecniche e i processi di convergenza: un’analisi del fenomeno delle web radio, delle modalità e delle diverse tipologie di ascolto. Durante l’incontro verranno analizzati anche i formati e i modelli della produzione radiofonica e la loro evoluzione.

La conferenza è aperta al pubblico.

Per maggiori informazioni:
Ufficio stampa Agenda
051330155
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Latina
    Gran parte degli omicidi commessi avviene per mano della polizia

    Il Tribunale permanente dei popoli giudicherà lo Stato colombiano per genocidio

    Sotto la presidenza di Iván Duque sono stati uccisi 167 leader indigeni
    22 gennaio 2021 - David Lifodi
  • Latina
    Honduras

    Grave regressione dei diritti delle donne

    Proibizione dell’aborto e del matrimonio egualitario scolpita nella pietra
    22 gennaio 2021 - Giorgio Trucchi
  • Editoriale
    Svolta storica nel diritto internazionale

    Da oggi le armi nucleari diventano illegali

    Entra in vigore il TPNW (Treaty on the Prohibition of Nuclear Weapons), detto anche TPAN (Trattato di Proibizione della Armi Nucleari. Le armi nucleari vengono messe al bando in quanto armi indiscriminate. E' una vittoria del movimento pacifista internazionale e della campagna ICAN.
    22 gennaio 2021 - Alessandro Marescotti
  • Disarmo
    Un evento online promosso da Abolition 2000

    All’entrata in vigore del TPAN, ricordando la prima Risoluzione delle N.U.

    Ecco dei giorni che sembrano incastrarsi in un incrocio di eventi e di opportunità per l’obiettivo del disarmo atomico. Il nuovo Presidente U.S.A. Biden. Il TPNW. E il 75° anniversario della Risoluzione 1 (1) delle Nazioni Unite
    21 gennaio 2021 - Roberto Del Bianco
  • Disarmo
    Il trattato TPAN ha raggiunto la sua attuazione

    Nucleare civile e militare: una bomba!

    Il trattato ONU TPAN per la proibizione delle armi nucleari il 22 gennaio 2021 entra in vigore, anche se ha dei limiti perché non è stato ancora né firmato, né ratificato da nessuno dei paesi che detengono l’arma nucleare
    17 gennaio 2021 - Laura Tussi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.38 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)