Ecologia

Lista Ecologia

Archivio pubblico

La mia lettera a Marco Travaglio sul M5s che aveva promesso a Taranto la chiusura dell'ILVA

Parlamentari pentastellati contestati a Taranto: "Immunità penale, strage legale"

E' accaduto tra l'altro durante una conferenza in cui i parlamentari pentastellati avevano avviato una conferenza con il manifesto alle spalle "ciò che diciamo facciamo". Non si sono resi conto del ridicolo. Un manifesto così a Taranto, dove ciò che avevano detto sull'ILVA non lo avevano fatto!
17 febbraio 2019

M5s contestato a Taranto oggi

Caro Marco, 

come volevasi dimostrare il M5s è stato contestato a Taranto, è accaduto poche ore fa.

E' accaduto tra l'altro durante una conferenza in cui i parlamentari pentastellati avevano messo il manifesto alle spalle "ciò che diciamo facciamo". 

Non si sono resi conto del ridicolo. Un manifesto così a Taranto, dove ciò che avevano detto sull'ILVA non lo avevano fatto!

I contestatori sono entrati nella sala con lo striscione: "Immunità penale, strage legale".  Il video è anche sul Fatto Quotidiano.

Sono tutti o quasi ex elettori pentastellati. Li conosco. Non è una provocazione del PD o dei centri sociali, è un'eruzione vulcanica tutta nata dentro il mondo che si è sentito tradito.

E' la fine Marco, io te l'avevo annunciato, adesso si avvera. Guarda la foto.

Adesso il M5s non riuscirà più a fare una iniziativa pubblica, né in piazza né in una sala d'albergo. Era già successo a Vendola che non riuscisse più a metter piede in città.

Mai ignorare la realtà, mai ignorare le persone, mai ignorare la verità.  

Un caro saluto

Alessandro

Articoli correlati

  • Adesso anche la Fiom parla di incremento emissioni dalla fabbrica
    Taranto Sociale
    A Taranto l'ILVA inquina di più

    Adesso anche la Fiom parla di incremento emissioni dalla fabbrica

    Lo spiegano in una nota Giuseppe Romano e Francesco Brigati della segreteria provinciale della Fiom Cgil di Taranto. Intanto oggi è stato diffuso il video girato da Servizio Pubblico sulle promesse non mantenute dal governo sul taglio delle emissioni dell'ILVA.
    11 marzo 2019 - Redazione PeaceLink
  • La forza della nonviolenza
    Ecologia
    Come i bambini hanno cambiato la lotta all'inquinamento dell'ILVA

    La forza della nonviolenza

    Si chiude una settimana che passerà nella storia delle lotte popolari nonviolente italiane. Taranto ha scritto, con i suoi bambini e con il suo dolore, una delle pagine più luminose della resistenza nonviolenta alle ingiustizie. Adesso occorre fare altri passi avanti
    9 marzo 2019 - Alessandro Marescotti
  • Ecco tutti i dati che confermano l'aumento dell'inquinamento a Taranto
    Ecologia
    Pubblichiamo l'intera serie storica da quando ArcelorMittal ha preso possesso dell'ILVA

    Ecco tutti i dati che confermano l'aumento dell'inquinamento a Taranto

    Documentazione per la conferenza stampa. Le informazioni attestano un innegabile ed evidente aumento delle emissioni e dell'inquinamento. Si può consultare tutta la documentazione che PeaceLink ha inviato ad Arpa Puglia
    6 marzo 2019 - PeaceLink
  • I bambini di Taranto vogliono vivere
    Editoriale
    Protesta contro ArcelorMittal davanti al Municipio

    I bambini di Taranto vogliono vivere

    I fumi dello stabilimento ILVA (gestito da ArcelorMittal) non si sono fermati, anzi le emissioni cancerogene della cokeria sono aumentate. Lo attestano i dati Arpa del primo bimestre 2019
    8 marzo 2019 - PeaceLink

Prossimi appuntamenti

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.16 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)