Referendum

Il 17 aprile esercitiamo la sovranità popolare

Solo un partito che detesta la democrazia può dire di non andare a votare
15 aprile 2016

Lo scrivo come insegnante. Come si fa a volere una buona scuola e poi dire di non votare al referendum? Una buona scuola educa alla partecipazione e alla democrazia. Dire di non andare a votare è una delle cose più diseducative che esista. Lo potrebbe dire un partito che detesta la democrazia ma non un partito che si dichiara democratico. Chi è per il NO dica di andare a votare NO. Fedeli alla Resistenza

Mio padre ha 95 anni e ha partecipato alla Resistenza. Alcuni dei suoi compagni hanno perso la vita per darci una Costituzione che all'articolo 1 sancisce che la sovranità spetta al popolo.

Il 17 aprile, nonostante lui cammini a stento, si aggrapperà alla mia spalla e andrà a votare.

Articoli correlati

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)