Proposta didattica

Perché si è scatenata questa crisi finanziaria?

Ecco la traccia per un saggio breve sull'attuale crisi che sconvolge i mercati e allarma i risparmiatori
19 ottobre 2008

Perché?

Il 41% degli italiani "non capisce nulla" della crisi finanziaria in atto: il dato emerge da una recente ricerca di Renato Mannheimer. E allora perché non puntare sulla scuola per ricercare, discutere e approfondire?

Vi offriamo una proposta di saggio breve e una mappa concettuale per realizzare un'esercitazione didattica.

Alcune indicazioni su come fare un saggio breve sono qui:

http://www.scuolainsiemeweb.it/esame/prove/saggio_breve.pdf

http://didacta.altervista.org/s%20b.doc

Allegati

  • Proposta di saggio breve

    Alessandro Marescotti (docente Istituto Righi di Taranto)
    116 Kb - Formato pdf
    Argomento: Come è perché si è “scatenata” l’attuale crisi finanziaria Sviluppa l’argomento scelto o in forma di "saggio breve" o di "articolo di giornale", utilizzando i documenti e i dati che lo corredano.
  • Mappa concettuale sulla crisi finanziaria

    Alessandro Marescotti
    548 Kb - Formato pdf
    Realizzata con il software C-MAP

Articoli correlati

  • Kritik_Se / Allora / Altrimenti… ti uccido
    Disarmo
    Ciò che non è riproducibile è l’intelligenza umana

    Kritik_Se / Allora / Altrimenti… ti uccido

    Lo sviluppo tecnologico è destinato a mutare profondamente i rapporti di potere nella società globale
    3 luglio 2019 - Rossana De Simone
  • Business e diritti umani: 6 seminari per il terzo settore
    Ecologia
    Continua la collaboraborazione di Peacelink con Mani tese

    Business e diritti umani: 6 seminari per il terzo settore

    Mani Tese, Oxfam Italia, Fondazione Finanza Etica, Action Aid Italia, Human Rights International Corner e WWF Italia propongono un ciclo di 6 seminari di “knowledge & capacity building” per associazioni e ONG
    24 febbraio 2019
  • Economia
    Un libro di Davide Reina

    "Per un'economia giusta"

    L'autore dice basta allo sfruttamento incondizionato delle risorse, basta alla crescita continua, basta alla speculazione finanziaria, basta alla ricchezza esclusiva, basta i manager onnipotenti e iperpagati. E da specialista della materia propone la sua via d'uscita
  • Il barbiere zoppo: 1969, una ragazza e la scoperta della Resistenza
    Pace
    Recensione al Romanzo di Gino Marchitelli:

    Il barbiere zoppo: 1969, una ragazza e la scoperta della Resistenza

    Progetto Crowdfounding - Infinito Edizioni
    2 luglio 2015 - Laura Tussi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)