Materiali didattici e link

Giornata della Memoria

Ecco quello che su PeaceLink abbiamo diffuso in questi anni e che riproponiamo per la Giornata della Memoria, ricorrenza internazionale celebrata il 27 gennaio di ogni anno come giornata in commemorazione delle vittime del nazismo
27 gennaio 2014

In occasione dell'incontro di PeaceLink alla Casa per la Pace di Tavarnuzze nel gennaio 2013 abbiamo voluto lasciare un pensiero per la Giornata della Memoria realizzando tutti assieme un video. In parallelo a Nova Milanese Laura Tussi ha celebrato la Giornata della Memoria presso l'auditorium assieme ad altri ospiti.

Queste invece le iniziative del 2012. Giornata della Memoria

Nel 2009 questa è stata la pagina web preparata per attività scolastiche. E questo è stato il messaggio in rete.

Questo facemmo nel 2003.

Questa fu un'intervista a mio padre che rischiò di finire in un campo di concentramento.

Questo è invece un lavoro sulla memoria fatto con i miei studenti.

Per oggi invece abbiamo attivato il canale web-tv di PeaceLink con la sequenza dei clip:

- Riflessioni dall'incontro di Peacelink 2013;
- Progetto "Per non dimenticare": Conferenza a Sinalunga;
- Viaggio tra i campi di concentramento nazisti in Europa;
- Testimonianze (thanks Laura!) di Maria Rudolf, Francesco Messina e don Domenico Girardi.
Infine segnaliamo che è online il Diario di Anna Frank in versione integrale.

Articoli correlati

  • L'esempio di Duccio Galimberti
    Pace
    Una riflessione

    L'esempio di Duccio Galimberti

    Arrestato dai fascisti, il 28 novembre 1944, seviziato e ridotto in fin di vita, non parla. Viene fucilato il 4 dicembre 1944.
    25 luglio 2020 - Laura Tussi
  • La strage di Reggio Emilia
    Pace
    Dopo questi orribili fatti il governo Tambroni si dimise

    La strage di Reggio Emilia

    Partigiani e operai assassinati nella strage del 7 luglio 1960: fu un cortocircuito tra la società civile e antifascista e le istituzioni
    6 luglio 2020 - Laura Tussi
  • Il Delitto Matteotti: un'analisi sul pericolo per le democrazie
    Pace
    Un martire della libertà di pensiero

    Il Delitto Matteotti: un'analisi sul pericolo per le democrazie

    Fu rapito il 10 giugno 1924, il giorno in cui avrebbe dovuto denunciare in Parlamento la corruzione del governo Mussolini per una vicenda di tangenti per la concessione di estrazione del petrolio alla compagnia americana Sinclair Oil
    9 giugno 2020 - Laura Tussi e Fabrizio Cracolici
  • 2 Giugno: la Repubblica è viva!
    Pace
    Per la prima volta le donne sono chiamate alle urne

    2 Giugno: la Repubblica è viva!

    Il 2 giugno 1946 gli Italiani, usciti da uno dei peggiori periodi storici, il fascismo, il nazismo e la seconda guerra mondiale, si trovarono a decidere se mantenere una forma di stato monarchico o se diventare una Repubblica 
    1 giugno 2020 - Laura Tussi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)