auto

9 Articoli
  • Il sogno di una città a misura di bambini muore ogni volta che muore un bambino
    auto, bambini, incidenti

    Il sogno di una città a misura di bambini muore ogni volta che muore un bambino

    Ancora una piccola vittima, le città e i paesini non sono a misura di bambini, è ora di dire basta a questa assurda strage.
    14 agosto 2019 - Linda Maggiori
  • Vacanze etiche e sostenibili, senza auto e senz'aereo!
    La nostra impronta ambientale

    Vacanze etiche e sostenibili, senza auto e senz'aereo!

    E' possibile fare vacanze sostenibili nel rispetto della natura? Scegliamo le mete giuste e i mezzi giusti per arrivarci!
    24 luglio 2019 - Linda Maggiori
  • Sono i ciclisti a essere esposti a un minore inquinamento atmosferico
    L'impatto inquinante è quasi la metà, la ricerca è dell'Università di Leeds

    Sono i ciclisti a essere esposti a un minore inquinamento atmosferico

    Lo studio dimostra che le persone in auto e sugli autobus passano più tempo all’aria inquinata di coloro che camminano sulle strade principali
    28 dicembre 2018 - Damian Carrington
  • Famiglie senz'auto...si può fare!

    Famiglie senz'auto...si può fare!

    All'estero è una scelta diffusa, da noi sembra follia. Eppure è l'unica strada possibile per un futuro più umano: abbandonare l'auto di proprietà, a favore della bici, dei mezzi pubblici, delle auto (elettriche) condivise. Il 9 giugno le famiglie senz'auto si riuniscono a Bologna!
    12 maggio 2018 - Linda Maggiori
  • Stop alle auto nelle nostre città (partendo da quelle diesel)
    Città car free e mobilità sostenibile

    Stop alle auto nelle nostre città (partendo da quelle diesel)

    Sull'esempio della Germania, anche le nostre città dovrebbero vietare la circolazione alle auto diesel. Ma non basta. Bisognerebbe puntare sul trasporto pubblico e sulla mobilità ciclistica per ridurre l'inquinamento, il traffico e rendere le città più a misura d'uomo e non di auto!
    3 marzo 2018 - Linda Maggiori
  • Gli IPA cancerogeni nell'abitacolo dell'auto
    PeaceLink ha effettuato misurazioni sulla scorta di un analogo studio canadese effettuato su scuolabus

    Gli IPA cancerogeni nell'abitacolo dell'auto

    La misurazione degli IPA (idrocarburi policiclici aromatici) evidenzia una notevole concentrazione di queste sostanze pericolose in particolare per i bambini. Molto probabilmente la cattiva tenuta dell'abitacolo è alla base dell'infiltrazione di gas di scarico.
    19 giugno 2011 - Associazione PeaceLink
  • I veleni dentro l'auto
    Un consiglio pratico: evitate di tenere i bambini per troppo tempo dentro le auto. Se potete scegliete la bicicletta

    I veleni dentro l'auto

    Un problema non affrontato è quello dell'infiltrazione degli IPA (idrocarburi policiclici aromatici) dentro l'abitacolo. Praticamente l'auto inquina il suo stesso abitacolo che dimostra di non essere sufficientemente protetto. Gli IPA sono cancerogeni e contengono sostanze genotossiche come il benzo(a)pirene che possono essere particolarmente pericolose per le donne in stato di gravidanza. Vi possono essere errori di progettazione delle case automobilistiche e non vi sono attualmente norme per verificare la presenza di alte concentrazioni di IPA negli abitacoli delle auto.
    20 maggio 2011 - Alessandro Marescotti
  • La crisi europea può essere un'occasione

    19 agosto 2010 - Bifo
  • Il Comune di Modena avvia incentivi per impianti GPL e metano

    INCENTIVI PER L'INSTALLAZIONE SUI VEICOLI DI IMPIANTI A GPL E METANO - ANNO 2003

    9 dicembre 2003 - -

PeaceLink News

Archivio pubblico

Dal sito

  • Taranto Sociale
    Lavoratore licenziato, per il ministero del Lavoro le informazioni non sono sufficienti

    "Abbiamo fornito spiegazioni"

    “ArcelorMittal conferma di aver fornito al ministro Orlando le spiegazioni richieste riguardo al licenziamento dell’operaio di Taranto”. Così ArcelorMittal in una nota. Il Consiglio comunale di Taranto ha approvato un ordine del giorno nel quale chiede la revoca del licenziamento.
    9 aprile 2021 - AGI (Agenzia Giornalistica Italia)
  • Editoriale
    Il post era ritenuto "lesivo" dell'immagine aziendale

    Esprimiamo solidarietà al lavoratore licenziato da ArcelorMittal

    Aveva condiviso sui social network un post che invitava a vedere la fiction "Svegliati amore mio". Dispiacerebbe se in questa vicenda lo Stato rimanesse assente, mentre dichiara di essere presente al 50% nella compagine aziendale.
    9 aprile 2021 - Associazione PeaceLink
  • Pace

    Riunite con i loro bambini “futuri terroristi”, le donne yazidi vengono ripudiate

    Gli anziani yazidi rinnegano i figli delle ex schiave dello Stato islamico, costringendole a scegliere tra i loro bambini e la loro comunità
    9 aprile 2021 - Martin Chulov e Nechirvan Mando ad Arbil
  • Processo Ilva
    La difesa ha rammentato che il gruppo Riva ha speso un miliardo di euro per investimenti ambientali

    Ilva: processo su disastro ambientale al rush finale

    La tesi forte dell’accusa è che Ilva solo sulla carta ha messo gli investimenti necessari a ridurre l’inquinamento dell’acciaieria, mentre nella realtà o non è stato fatto nulla oppure alcuni interventi sono stati dilazionati di molti anni nonostante vi fosse l’urgenza di intervenire.
    9 aprile 2021 - AGI (Agenzia Giornalistica Italia)
  • Ecologia
    Parla Riccardo Cristello, lavoratore dello stabilimento siderurgico di Taranto

    ArcelorMittal: licenziato per post, “mi è caduto mondo addosso”

    “Sono rimasto sbigottito. Mai avrei immaginato una cosa del genere. Ho fatto solo un copia incolla e ho condiviso. Non è un mio pensiero ma l’azienda ritiene invece che quello che è stato postato sia oltraggioso e lesivo”. Il post invitava a vedere la fiction 'Svegliati amore mio'.
    9 aprile 2021 - AGI (Agenzia Giornalistica Italia)
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)