festa

Milano per Riace. La Solidarietà non si arresta

5 dicembre 2019
ore 18:30
Festa di Solidarietà

Milano per Riace. La Solidarietà non si arresta

Sarà disponibile, tra gli altri, il Libro "Riace. Musica per l'Umanità" Mimesis Edizioni, a cura di Laura Tussi e Fabrizio Cracolici

Festa di Solidarietà

Milano per Riace. La Solidarietà non si arresta

Festa!

Campagna Milano per Riace

Un aperitivo per parlare, per fare musica, per sostenere i progetti solidali avviati da Mimmo Lucano

Si potrà acquistare:

Olio ExtraVergine di Riace

Libri

Sarà disponibile, tra gli altri, il Libro "Riace. Musica per l'Umanità" Mimesis Edizioni, a cura di Laura Tussi e Fabrizio Cracolici

e altri prodotti

Musica con:

Valentin Mufila (canto e chitarra)

Dembo Kante (percussioni)

Vanni Lombardi (tromba)

APERITIVO SOLIDALE

Giovedì 5 Dicembre 2019 dalle 18.30 - TEMPIO DEL FUTURO PERDUTO, via Luigi Nono n. 9 MILANO - MM5 (lilla) Cenisio.

Sarà disponibile il Libro "Riace. Musica per l'Umanità" che prende in esame il modello Riace sviluppandolo e declinandolo in varie esperienze musicali di note personalità della musica d'autore e della musica di impegno civile e sociale. Il Libro Mimesis Edizioni dal titolo Riace, Musica per l'Umanità presenta inoltre gli importantissimi contributi di Mimmo Lucano, padre Alex Zanotelli, Moni Ovadia, Vittorio Agnoletto, Daniele Biacchessi, Marino Severini - Gang, Renato Franchi e Gianfranco D’Adda - Orchestrina del Suonatore Jones, della cantautrice per la pace Agnese Ginocchio, Adelmo Cervi, gli ecopacifisti Alessandro Marescotti e Alfonso Navarra, Gianmarco Pisa e con le illustrazioni di Giulio Peranzoni e cover di Mauro Biani.

Non potete mancare.

Per maggiori informazioni:
Giovanna Procacci
Vedi anche:
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Editoriale
    La beffa: gli animali si sono contaminati su terreni "a norma" in base all'ultimo decreto

    Non un solo grammo di diossina verrà bonificato a Taranto

    Avrete letto sui giornali che ripartono le bonifiche. E' un trionfalismo fuori luogo perché con un decreto del Ministero dell'ambiente viene fissato il limite della diossina per i terreni di pascolo a 6 ng/kg ma le pecore e le capre si sono contaminate con livelli di contaminazione inferiore.
    9 gennaio 2021 - Alessandro Marescotti (Presidente di PeaceLink)
  • Ecologia
    Gli Stati Uniti e le "comunità da sacrificare".

    Nella mia tribù muore una persona ogni settimana a causa dei combustibili fossili

    I nostri pozzi sono così inquinati che ora la nostra tribù deve comprare l'acqua. I popoli nativi convivono con minacce vecchie e nuove del petrolio e del gas che contaminano il suolo, i fiumi, le falde acquifere e l'aria. Ciò accresce la crisi climatica e impatta sulla salute.
    7 gennaio 2021 - Casey Camp-Horinek (attivista di Indigenous Rights of Natur)
  • Latina
    Gran parte degli omicidi commessi avviene per mano della polizia

    Il Tribunale permanente dei popoli giudicherà lo Stato colombiano per genocidio

    Sotto la presidenza di Iván Duque sono stati uccisi 167 leader indigeni
    22 gennaio 2021 - David Lifodi
  • Latina
    Honduras

    Grave regressione dei diritti delle donne

    Proibizione dell’aborto e del matrimonio egualitario scolpita nella pietra
    22 gennaio 2021 - Giorgio Trucchi
  • Editoriale
    Svolta storica nel diritto internazionale

    Da oggi le armi nucleari diventano illegali

    Entra in vigore il TPNW (Treaty on the Prohibition of Nuclear Weapons), detto anche TPAN (Trattato di Proibizione della Armi Nucleari. Le armi nucleari vengono messe al bando in quanto armi indiscriminate. E' una vittoria del movimento pacifista internazionale e della campagna ICAN.
    22 gennaio 2021 - Alessandro Marescotti
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.38 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)