Conflitti

Ucraina

44 Articoli - pagina 1 2 3 ... 5
  • Cavusoglu in visita a Leopoli: “Aumentano le nostre speranze per un cessate il fuoco”
    Incontro tra il Ministro degli Esteri turco Mevlut Cavusoglu e il suo omonimo ucraino Dmytro Kuleba

    Cavusoglu in visita a Leopoli: “Aumentano le nostre speranze per un cessate il fuoco”

    Cavusoglu: "Dobbiamo assolutamente fermare questa guerra e lo spargimento di sangue che ne consegue. Dal primo giorno abbiamo fatto ogni sforzo per la pace". Continuano gli sforzi della Turchia, che ha assunto il ruolo di mediatore nel conflitto russo-ucraino.
    28 marzo 2022 - Laura Zacchi
  • "La pace non si conquista combattendo, ma costruendola"
    Intervista a Yurii Sheliazhenko del Movimento Pacifista Ucraino

    "La pace non si conquista combattendo, ma costruendola"

    Da una Kiev assediata, il messaggio del segretario del Movimento Ucraino per la Pace è un invito a non smettere di cercare una soluzione pacifica e nonviolenta al conflitto.
    27 marzo 2022 - Joaquim Da Fonseca
  • Sulla richiesta dell'Ucraina di entrare della Nato
    Il discorso del senatore americano

    Sulla richiesta dell'Ucraina di entrare della Nato

    Sanders ha detto: "C’è veramente qualcuno che crede che gli USA non avrebbero nulla da dire se il Messico formasse un alleanza militare contro gli Stati Uniti? Credete che ci alzereremmo tutti in piedi dicendo che il Messico è un Paese indipendente e può fare ciò che ritiene più opportuno?"
    Redazione PeaceLink
  • Le sette ragioni per cui Zelensky è in crisi
    In Ucraina disertori e renitenti alla leva fuggono dalla guerra ma vengono fermati al confine

    Le sette ragioni per cui Zelensky è in crisi

    Il presidente dell'Ucraina registra crescenti insuccessi politici e militari. Paragona Putin a Hitler, evocando similitudini con lo sterminio degli ebrei e suscitando l'indignazione di Israele. Nel frattempo Zelensky mette fuorilegge i partiti filorussi. E così avvantaggia la propaganda russa.
    21 marzo 2022 - Alessandro Marescotti
  • Caccia alle streghe in Ucraina contro giornalisti, attivisti e politici di sinistra
    L'Ucraina che i mass media non ci raccontano.

    Caccia alle streghe in Ucraina contro giornalisti, attivisti e politici di sinistra

    Il 19 marzo uno dei giornalisti "scomodi" più noti e popolari in Ucraina è stato arrestato dagli agenti del Servizio di Sicurezza. E non è l'unico. Il regime ucraino sta usando la guerra per “ripulire” il paese dagli oppositori, soprattutto se di Sinistra. Non c'è legge che tenga.
    21 marzo 2022 - Oleg Yasinsky
  • La guerra in corso non infiammi il pianeta!
    Arrivano senza sosta comunicati ed appelli da Organizzazioni e istituzioni pacifiste mondiali

    La guerra in corso non infiammi il pianeta!

    "Come premi Nobel per la pace rifiutiamo la guerra e le armi nucleari. Chiediamo a tutti i nostri concittadini del mondo di unirsi a noi nella protezione del nostro pianeta, casa per tutti noi, da coloro che minacciano di distruggerlo."
    18 marzo 2022 - Roberto Del Bianco
  • Negoziare per la pace in Ucraina!
    Iniziativa di Codepink

    Negoziare per la pace in Ucraina!

    Aggiungi il tuo nome alla seguente lettera al presidente Biden e al Congresso chiedendo che gli Stati Uniti sostengano e si impegnino a raggiungere i compromessi necessari, come riconoscere l'Ucraina come paese neutrale e non espandere ulteriormente la NATO verso est.
    17 marzo 2022 - Codepink
  • “Il vertice di Antalya è stato un successo importante”
    Erdoğan dopo l’incontro con Scholz

    “Il vertice di Antalya è stato un successo importante”

    16 marzo 2022
  • Solidarietà ai manifestanti russi contro la guerra
    Lettera aperta

    Solidarietà ai manifestanti russi contro la guerra

    Aggiungi il tuo nome alla lettera alla lettera di solidarietà con chi in Russia contesta la guerra in Ucraina. Firma questa petizione lanciata dalla associazione pacifista americana Codepink
    15 marzo 2022 - Redazione PeaceLink
  • Dalle Organizzazioni mondiali mediche e sanitarie un nuovo e urgente appello
    Anche una guerra nucleare regionale limitata sarebbe una catastrofe globale

    Dalle Organizzazioni mondiali mediche e sanitarie un nuovo e urgente appello

    In rappresentanza di medici, professionisti della sanità pubblica e studenti di medicina in tutto il mondo, chiediamo un immediato cessate il fuoco e il ritiro di tutte le forze militari invasori e occupanti e una fine urgente negoziata dell'attuale guerra in Ucraina.
    10 marzo 2022 - Roberto Del Bianco
pagina 2 di 5 | precedente - successiva
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.44 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)