MediaWatch

RSS logo

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • Donazione online con PayPal
  • C.C.P. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009 - 74100 Taranto (TA)
  • Conto Corrente Bancario n. 115458 c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink (IBAN: IT05 B050 1802 4000 0000 0115 458)
Motore di ricerca in

PeaceLink News

...

Articoli correlati

l'opinione

Promessa liberale ai conservatori avviliti

26 novembre 2006 - Michael Moore
Fonte: Il Manifesto (http://www.ilmanifesto.it)

Cari fratelli conservatori e sorelle conservatrici, so che siete costernati e avviliti per i risultati del voto della scorsa settimana. Temete che il paese stia andando in una direzione molto brutta, una direzione in cui non volete che vada. I vostri dodici anni di rivoluzione repubblicana sono finiti, ma con tanto ancora da fare, con tante promesse non mantenute. Siete abbattuti, e lo capisco.
Beh, rallegratevi, amici miei! Non disperate. Ho buone notizie per voi. Io e i milioni di altre persone su cui ora ricade la responsabilità del nostro Congresso a maggioranza democratica vorremmo prendere un impegno con voi: una lista di promesse che vi offriamo perché vi stimiamo come nostri fratelli americani. Voi meritate di sapere che cosa abbiamo intenzione di fare con il potere che abbiamo appena ritrovato - e, in particolare, che cosa faremo a voi e per voi. Così, ecco la nostra «Promessa liberale ai conservatori avviliti».
Cari Conservatori e Repubblicani, con la presente io e gli altri firmatari vi promettiamo che:
1. vi rispetteremo sempre per le vostre convinzioni conservatrici. Non vi chiameremo mai «antipatriottici» semplicemente perché non siete d'accordo con noi. In effetti, vi incoraggiamo a dissentire e a non concordare con noi.
2. Vi permetteremo di sposare chiunque vogliate, anche se alcuni di noi considerassero il vostro comportamento «diverso» o «immorale». Chi sposerete non ci riguarda. Amate e siate innamorati - è un dono meraviglioso.
3. Non spenderemo i soldi dei vostri nipoti per i nostri capricci personali, né per arricchire i nostri amici. Il libretto degli assegni è anche vostro, e faremo quadrare i conti anche per voi.
4. Quando - presto - riporteremo i nostri figli e le nostre figlie a casa dall'Iraq, riporteremo a casa anche i vostri. Loro meritano di vivere. Promettiamo di non mandare mai i vostri ragazzi in guerra per un errore o una bugia.
5. Quando avremo fatto dell'America l'ultima democrazia occidentale ad avere una copertura sanitaria universale, e tutti gli americani potranno ricevere assistenza in caso di malattia, vi promettiamo che anche voi potrete vedere un dottore, a prescindere dal fatto che possiate pagare. E quando la ricerca sulle cellule staminali ci offrirà trattamenti e cure per le malattie che affliggono voi e i vostri cari, faremo in modo che di questi progressi possiate godere anche voi e la vostra famiglia.
6. Sebbene vi siate opposti alle regole per la tutela dell'ambiente, quando avremo depurato la nostra aria e la nostra acqua, noi, la maggioranza democratica, permetteremo anche a voi di respirare aria più pulita e di bere acqua più pura.
7. Se un omicida di massa uccidesse tremila persone sul nostro suolo, dedicheremmo ogni nostra risorsa a catturarlo e a consegnarlo alla giustizia. Immediatamente. Vi proteggeremo.
8. Non metteremo mai il naso nella vostra stanza da letto o nel vostro ventre. Quello che fate lì, in quanto adulti consenzienti, sono fatti vostri. Continueremo a conteggiare la vostra età dal momento in cui siete nati, e non dal momento in cui siete stati concepiti.
9. Non vi toglieremo i fucili da caccia. Se per sparare a un uccello o a un cervo vi serve un'arma automatica o una pistola, allora non siete dei grandi cacciatori, e forse dovreste scegliere un altro sport. Libereremo il più possibile strade e scuole da queste armi, e proteggeremo i vostri figli proprio come proteggeremmo i nostri.
10. Quando aumenteremo i salari minimi, verseremo questo nuovo salario anche a voi - e ai vostri dipendenti. Quando finalmente le donne saranno pagate come gli uomini, verseremo questo salario anche alle donne conservatrici.
11. Rispetteremo le vostre convinzioni religiose, anche quando non le metterete in pratica. Anzi, cercheremo attivamente di promuovere le vostre convinzioni religiose più radicali («Beati i poveri», «Beati i costruttori di pace», «Amate i vostri nemici», «È più facile che un cammello passi per la cruna di un ago, che un ricco entri nel regno di Dio» e «Qualunque cosa abbiate fatto per l'ultimo di questi miei fratelli, l'avrete fatto per me»). Faremo sapere alla gente di altri paesi che Dio non benedice solo l'America, ma tutti. Scoraggeremo l'intolleranza religiosa e il fanatismo, a cominciare dal fanatismo qui da noi, dando così il buon esempio al resto del mondo.
12. Non tollereremo politici corrotti, comprati e pagati dai ricchi. Daremo la caccia a qualunque leader eletto che si metta davanti al popolo. E vi promettiamo che i primi politici corrotti a cui daremo la caccia saranno quelli della nostra parte. Se non accadrà, voi dovrete spingerci a farlo. Solo perché siamo al potere, non abbiamo il diritto di voltare la testa dall'altra parte quando il nostro partito devia dal suo percorso. Vi preghiamo di onorare questo importante compito in quanto opposizione leale.
Vi prometto tutto quanto ho esposto sopra, perché questo paese è anche vostro. Siete americani tanto quanto noi. Ci stiamo dentro tutti insieme. Nuotiamo o affondiamo insieme. Grazie per i vostri anni di servizio reso a questo paese e per averci dato l'opportunità di sapere se riusciremo a rendere le cose un po' migliori per i nostri 300 milioni di compatrioti... e per il resto del mondo.
(Traduzione Marina Impallomeni)

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.5.6 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Posta elettronica certificata (PEC)